BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Repubblica Dominicana-Brasile (risultato finale 0-3)/ Volley femminile: 24-26, 19-25, 18-25 (World Grand Prix 2014, primo weekend)

Repubblica Dominicana Brasile streaming video e diretta tv: come seguire la partita valida per il girone di Sassari del World Grand Prix 2014 di volley femminile. Siamo nel primo weekend

Sheilla Tavares Castro, 31 anni, e Thaisa Menezes, 27Sheilla Tavares Castro, 31 anni, e Thaisa Menezes, 27

Si gioca questo pomeriggio alle ore 17:30 Repubblica Dominicana-Brasile, partita valida per il primo weekend del World Grand Prix 2014. Il teatro della sfida è sempre il PalaSerradimigni di Sassari, dove in prima serata l’Italia affronterà la Cina chiudendo così questo minigirone. E’ la formula del torneo, che prevede un calendario itinerante e la formazione di piccoli gruppi che si sfidano nell’arco di un fine settimana in uno stesso posto; la classifica finale è la somma di tutte queste partite, volta a determinare quali nazionali giocheranno la fase finale di Tokyo (dal 20 al 24 agosto). Da quest’anno c’è poi una novità in più: le fasce di livello. Abbiamo infatti due classifiche distinte: nella prima ci sono le nazionali “top”, ovvero Brasile, Cina, Corea del Sud, Germania, Giappone, Italia, Repubblica Dominicana, Russia, Serbia, Thailandia, Turchia e Stati Uniti. Dall’altra parte ci sono Argentina, Belgio, Canada, Cuba, Olanda, Perù, Polonia e Porto Rico All’interno di una stessa fascia non si sfidano tutte: per esempio l’Italia affronta due volte la Cina (lo farà anche il prossimo weekend a Hong Kong) ma mai Corea del Sud, Serbia e Stati Uniti. L’intenzione è quella di permettere anche alle squadre meno blasonate di giocarsi la fase finale, ma anche quella di dare maggior prestigio e risalto alla competizione facendo scontrare subito tutte le migliori. Il Brasile è campione in carica di questo torneo, ma è anche campione olimpico in carica; sembrava essere arrivato alla fine del ciclo due anni fa a Londra, si era qualificato per il rotto della cuffia giocando una pessima World League e invece è riuscito a battere gli Stati Uniti che sembravano non avere punti deboli, e prima ancora la Russia nella solita, epica sfida tra le due nazionali. Oggi è ancora favorito per vincere il World Grand Prix, nonostante abbia dato vita a un ricambio generazionale. La Repubblica Dominicana è forse la nazionale materasso di questo mini girone, ma non per questo va sottovalutata o presa troppo sotto gamba. Per seguire questa sfida vi dovrete rivolgere a Rai Sport 1, che trasmetterà tutto il World Grand Prix: lo trovate al canale 57 del digitale terrestre, oppure al 227 se decidete di accedere dal satellite. Sarà garantito anche lo streaming video sul sito Rai www.rai.tv, in alternativa potete consultare il live score ufficiale sul sito del torneo (www.fibv.org) o rivolgervi per tutti gli aggiornamenti al profilo Twitter .

© Riproduzione Riservata.