BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Sampdoria/ Giorgi (ag. FIFA): Lisandro Lopez non si fa. Il bel gesto di Ferrero…(esclusiva)

Pubblicazione:sabato 30 agosto 2014

(dall'account Twitter ufficiale @sampdoria) (dall'account Twitter ufficiale @sampdoria)

CALCIOMERCATO SAMPDORIA NEWS, INTERVISTA ALL'AGENTE FIFA ANDREA GIORGI (ESCLUSIVA) - La Sampdoria sta cercando di chiudere al meglio il calciomercato estivo, per presentare ai nastri di partenza del nuovo campionato una squadra più competitiva possibile. Per la difesa sembrano in dirittura d'arrivo gli acquisti di Alessio Romagnoli in prestito dalla Roma e Matias Silvestre dall'Inter. Si parla anche dell'argentino Lisandro Lopez del Benfica ma in questo caso la trattativa sembra più bloccata. Potrebbe servire anche un'altra punta mentre per il centrocampo è arrivato Marco Marchionni, nello scambio che ha portato a Parma il mancino Andrea Costa. Per parlare del calciomercato della Sampdoria ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l'agente FIFA Andrea Giorgi.

Romagnoli: lunedì dovrebbe essere ufficiale, come giudica questo acquisto imminente? E' il giocatore che mancava alla rosa di Mihajlovic, un centrale mancino che possa sostituire Regini o consentirgli di giocare come terzino sinistro. L'affare è fatto e lo ritengo positivo per la Samp.

Che potrebbe non fermarsi per la difesa: si parla anche di Lisandro Lopez… Costa molto e il Benfica non intende concedere sconti sul prezzo del cartellino. Per la Sampdoria certi cifre sono ancora inaccessibili, anche il colombiano Balanta era troppo caro viste le richieste del River Plate. A meno di clamorose sorprese Lisandro Lopez non arriverà.

Silvestre invece dovrebbe essere un acquisto fatto. Manca solo l'ufficialità, dovrebbe arrivare anche lui assieme a Romagnoli. Sarà un'alternativa di tutto rispetto se non un vero e proprio titolare aggiunto, certo andrà un pò rimesso in ritmo visto che nelle ultime due annate ha giocato molto poco.

Un giudizio sullo scambio Marchionni-Costa? Viste le imminenti operazioni in entrata ci stava di sacrificare un difensore come Costa; Marchionni ha qualità ed esperienza, sarà sicuramente utile nell'arco del campionato anche se forse non sarà un titolare fisso. Potrà anche consigliare i giovani come Duncan e Obiang.

Alla Sampdoria serve ancora una punta? Bisogna verificare il rendimento di Bergessio, che però dovrebbe garantire almeno gli stessi gol di Catania quindi una decina circa. Forse però un'altra seconda punta farebbe comodo.

Cosa ne pensa dei primi mesi di presidenza Ferrero? Il nuovo presidente mi ha fatto una buona prima impressione, poi ha condotto un buon calciomercato e si è reso protagonista anche di alcune iniziative a livello benefico.

Per esempio? Penso a quella di destinare l'incasso della prima gara casalinga di campionato (Sampdoria-Torino) all'Aisla, l'Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica, che raccoglie fondi per la ricerca sulla sla. Un bel gesto che ha coinvolto anche la città di Genova, che già in passato aveva risposto con energia ad iniziative del genere. Si può dire che quello di Ferrero è stato un buon inizio.

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.