BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video Chievo Juventus (risultato finale 0-1) / Gol e highlights della partita, le parole di Coman (30 agosto 2014, Serie A)

Pubblicazione:sabato 30 agosto 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 1 settembre 2014, 14.00

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO CHIEVO-JUVENTUS (RISULTATO FINALE 0-1): I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, PRIMA GIORNATA) - Chievo-Juventus finisce 0-1, decide un'autogol di Cristiano Biraghi dopo 6 minuti. Buona la prima per Massimiliano Allegri, buona la prima per i suoi ragazzi che dominano centrando tre legni e avendo miriadi di occasioni da rete; buona la prima soprattutto per Kinglsey Coman. Il ragazzo del 1996, acquistato a parametro zero dal PSG, è stato grande protagonista; Allegri lo ha lanciato titolare da subito e il francese ha risposto con una bellissima prestazione, che gli è valsa la palma di migliore in campo Sky. "Merito della squadra" si è schermato a fine partita Coman. "Ho cercato di fare quello che mi ha detto il mister, i compagni mi hanno aiutato a inserirmi". I tifosi gongolano: è presto per dirlo, ma la Juventus potrebbe aver ripetuto il colpo realizzato nell'estate di due anni fa con Paul Pogba. Come si suol dire: se son rose fioriranno.

VIDEO CHIEVO-JUVENTUS (RISULTATO FINALE 0-1): I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, PRIMA GIORNATA) - Il match tra Chievo e Juventus è finito 1-0 in favore dei bianconeri. La 'vecchia signora' ha gestito il possesso palla per il 74% contro il 26% gialloblù. Supremazia evidenziata anche nella precisione dei passaggi 85% contro 65%. 15 i calci d'angolo totali, 11 per la Juventus e 4 per il Chievo. E' stata una gara sostanzialmente corretta ma molto combattuta: 27 i falli totali, di cui 13 commessi dagli uomini di Corini e 14 dalla squadra ospite. Sono ben 28, invece, i tiri totali di cui solo 5 in porta: 21 di marca bianconera, 7 gialloblù. La qualità della Juventus è emersa soprattutto nei dati dei passaggi riusciti, secondo le statistiche raccolte a fine gara sono ben 584 i passaggi riusciti ai giocatori allenati da Allegri, solo 152 per i veneti. Lichsteiner uomo assist per la Juventus: dalla sua corsia di competenza ha servito numerosi palloni invitanti in zona gol. Grande prestazione per il reparto offensivo bianconero, sono infatti ben 15 i dribbling tentati e 12 riusciti grazie alle splendide giocate di Tevez, Coman e compagni. Entrambe le squadre hanno mostrato uno spirito combattivo, regna infatti equilibrio sostanziale nei contrasti:  18 Chievo, 22 Juventus. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CHIEVO-JUVENTUS (RISULTATO FINALE 0-1): I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, PRIMA GIORNATA)

A fine gara, il tecnico della Juventus Max Allegri è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium per commentare la vittoria sul Chievo: "Era importante vincere, i ragazzi hanno meritato. Abbiamo provato a chiudere la gara senza riuscirci, ma ci siamo comportati bene in campo. Non era facile partire col piede giusto, ora siamo soddisfatti e durante la sosta lavoreremo per farci trovare pronti per la ripresa e per la Champions. Mira da rivedere? Siamo stati sfortunati, ma bisogna lavorare molto. Obiettivo scudetto? Il campionato è lungo, ci vuole equilibrio e molta calma. Non sarà facile, ci sono squadre che si sono rinforzate e altre che nella scorsa stagione non hanno reso secondo le aspettative"Soddisfazione anche per il portiere bianconero Gianluigi Buffon, intercettato da Sky Sport a fine gara: "Abbiamo fatto una buona gara con tante palle gol non sfruttate per demerito e mala sorte. Ci sta che uno alla prima gara vada così ad intermittenza, quindi ci sta creare e subire. Abbiamo ancora voglia di vincere? Chi sa cosa vuol dire vincere tanto, capisce cosa voglia dire voler stupire ancora. Questa partita è stata preparata bene nonostante le tante assenze. Si è visto un bello spirito e una bella gara con una squadra in campo che voleva vincere. La difficoltà sarà la continuità e dovremo portarla anche in tutte le altre partite del campionato. La Roma l'anno scorso è stata la rivale numero uno e lo sarà ancora questo, ma squadre come Napoli e Inter e Milan daranno filo da torcere"Amareggiato per il risultato, invece, il tecnico del Chievo Eugenio Corini: "Abbiamo avuto la capacità di stare insieme come squadra e di rimanere in gara. Ci abbiamo provato fino alla fine, abbiamo avuto una grande occasione con Maxi Lopez e l'atteggiamento giusto. L'aspetto tattico e la condizione sono da migliorare, i cambiamenti sono stati tanti".

VIDEO CHIEVO-JUVENTUS (0-1): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 30 AGOSTO 2014, 1^ GIORNATA). LE DICHIARAZIONI DI ALLEGRI E' finita la partita tra Chievo e Juventus con il risultato 1-0 grazie al gol di Caceres. Buono il debutto di Allegri sulla panchina dei bianconeri che nel post partita analizza la prestazione della sia squadra. E' soddisfatto il tecnico della Juventus che però bacchetta i suoi giocatori che nel finale hanno rischiato con un errore di condizionare la partita. “Arrabbiato? Ero un po’ preoccupato perchè dopo tante occasioni create, con una palla che è rimasta lì abbiamo rischiato, fortuna che Buffon ha fatto un grande parata. Dopo la sosta recupereremo tutti i giocatori[...]. I ragazzi sono stati molto bravi ad inserirsi da dietro e il ragazzino Coman ha fatto una partita da veterano, lasciamolo crescere ma ha delle ottime qualità. Marchisio? E’ stato fondamentale nel finale di partita quando Ogbonna si era fatto saltare e si è infilato tra i difensori per recuperare una palla. E’ normale che dovrà migliorare i tempi di gioco ma lavoreremo su questo. “. CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO CHIEVO JUVENTUS CON LE DICHIARAZIONI DI ALLEGRI 

VIDEO CHIEVO-JUVENTUS: GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 30 AGOSTO 2014, 1^ GIORNATA): IL GOL DI CACERES! - Sono passati solo sei minuti di gioco in Chievo-Juventus per il primo gol della Serie A 2014-2015. Resta qualche dubbio sulla paternità di questa rete: gol di Caceres o autorete di Biraghi? Il perché è presto detto: Carlos Tevez batte un calcio d'angolo lungo sul secondo palo, ci arriva il difensore urugiuaiano che colpisce quasi sulla linea di fondo e rimanda verso la porta, dove però la deviazione del giocatore gialloblù è decisiva per battere Bardi. In attesa di sciogliere l'enigma, i tifosi bianconeri possono comunque festeggiare. I campioni d'Italia sono subito in vantaggio...  CLICCA QUI PER IL GOL DI CACERESCLICCA QUI PER SEGUIRE IN TEMPO REALE CRONACA E RISULTATO DI CHIEVO-JUVENTUS

VIDEO CHIEVO-JUVENTUS: INFO STREAMING VIDEO E TV ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 30 AGOSTO 2014, 1^ GIORNATA): IL BENTEGODI E’ PRONTO! - Il Bentegodi è pronto ad ospitare Chievo-Juventus. La sfida si accenderà tra un’ora circa e la società scaligera in un video diffuso su Instagram fa vedere che tutto è pronto per la prima partita della stagione. Contro i bianconeri campioni d’Italia non sarà facile, quello che invece sarà molto semplice sarà confrontare il colpo d’occhio dello stadio prima della partita e al fischio di inizio della gara. “Il Bentegodi vi aspetta! Alle 18 #ChievoJuve! #forzachievo #oneteamonelove” recita il tweet clivense, e siamo certi che l’invito sarà accolto da tantissimi, il Campionato di Serie A 2014/2015 sta davvero per cominciare con lo spettacolo dei tifosi, che da solo vale il prezzo del biglietto. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN TEMPO REALE CRONACA E RISULTATO DI CHIEVO-JUVENTUSCLICCA QUI PER IL VIDEO DI CHIEVO-JUVENTUS CON LE IMMAGINI DELLO STADIO PRIMA DELLA GARA, ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS

VIDEO CHIEVO-JUVENTUS: INFO STREAMING VIDEO E TV ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 30 AGOSTO 2014, 1^ GIORNATA) - Oggi alle ore 18.00 Chievo-Juventus apre il nuovo campionato di Serie A. Alla vigilia dell'anticipo della prima giornata ha parlato in conferenza stampa Massimiliano Allegri, il nuovo allenatore bianconero. Allegri ha prima di tutto informato stampa e tifosi sull'infortunio di Andrea Pirlo, che si è rivelato piuttosto serio. Per questo motivo, il centrocampista bresciano sarà sostituito da Claudio Marchisio. Servirà cautela anche per Arturo Vidal: “Il ginocchio va gestito, ma sarà titolare”. Il mister è sereno: “La squadra ha fatto un buon allenamento, cercheremo di iniziare bene il campionato: è un gruppo che si conosce da tre anni ed è solido a livello caratteriale, ma la prima giornata è sempre particolare. C'è attesa, dobbiamo partire con grande concentrazione e attenzione. L'ultima settimana non è stata facile, ma forse è quello che ci serviva. Le ultime tre stagioni rimarranno nella storia, ma adesso si ricomincia e dobbiamo dimostrare sul campo il nostro valore”. CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI ALLA VIGILIA DI CHIEVO-JUVENTUS

VIDEO CHIEVO-JUVENTUS: INFO STREAMING VIDEO E TV ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 30 AGOSTO 2014, 1^ GIORNATA) - Chievo-Juventus si gioca questa sera alle ore 18 ed è valida per la 1^ giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Lo scorso anno questa gara era andata in scena alla quinta giornata, fine settembre. Era una Juventus che doveva ancora ingranare; aveva sì vinto tre delle quattro partite precedenti, ma sempre soffrendo e mai dando l’impressione di dominare il gioco. Così era accaduto al Bentegodi: per la terza volta (senza contare la Champions League) la squadra di Antonio Conte era andata in svantaggio. Rinvio maldestro di Buffon, palla subito dentro per Cyril Thereau che girava al volo e freddava il portiere bianconero. La reazione dei campioni d’Italia era rabbiosa ma poco incisiva: Llorente e Quagliarella, scelti come coppia d’attacco, non incidevano. Lo stabiese però si sbloccava a inizio ripresa, riprendendo due volte una corta respinta di Puggioni sul suo colpo di testa. Appena dopo, il fattaccio: Buffon ancora incerto su piatto di Bentivoglio, Paloschi metteva in porta la respinta ma il guardalinee segnalava un fuorigioco, che sembrava non esserci (anzi: non c’era). L’episodio dava vigore alla Juventus, che sfiorava il gol con Marchisio e poi lo trovava in modo fortunato, con una deviazione di Bernardini che beffava Puggioni sul cross di Pogba. Risultato finale: Chievo-Juventus 1-2. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CHIEVO-JUVENTUS CON I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELL'ULTIMO CONFRONTO

VIDEO CHIEVO-JUVENTUS: INFO STREAMING E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA - Per quanto riguarda la partita di oggi, potrete seguirla su Premium Calcio, che trovate al canale 370 del digitale terrestre; telecronaca di Pierluigi Pardo, commento tecnico di Antonio Di Gennaro e interventi da bordocampo di Gianni Balzarini. Sul secondo flusso audio sarà inoltre possibile ascoltare la telecronaca tifosa di parte bianconera affidata a Claudio Zuliani. Anche su Sky Sport sarà possibile seguire la gara: i canali sono Sky Supercalcio e Sky Calcio 1 (numeri 205 e 251 della piattaforma satellitare). Telecronaca di Riccardo Gentile, commento tecnico di Massimo Mauro, contributi da bordo campo di Giovanni Guardalà e Francesco Cosatti. Ricordiamo inoltre la possibilità di streaming video: le applicazioni Sky Go e Premium Play, gratuite per tutti gli abbonati e attivabili sui rispettivi siti. Infine i social network, che aggiorneranno con il risultato egli eventuali marcatori: Juventus e A.C.ChievoVerona su Facebook, @juventusfc e @ACChievoVerona su Twitter.

CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI CHIEVO-JUVENTUS (dalle ore 18 - nessuno streaming video)


  PAG. SUCC. >