BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Genoa-Napoli/ Il pronostico di Giuseppe Bruscolotti (serie A, esclusiva)

Genoa-Napoli, il pronostico di GIUSEPPE BRUSCOLOTTI sulla partita di Serie A, valida per la prima giornata di campionato. Si gioca a Marassi alle ore 20.45 (domenica 31 agosto)

Lo stadio Marassi (Infophoto) Lo stadio Marassi (Infophoto)

GENOA-NAPOLI, IL PRONOSTICO DI GIUSEPPE BRUSCOLOTTI (SERIE A 2014-2015 PRIMA GIORNATA, ESCLUSIVA) – Partita molto interessante stasera alle 20.45 allo stadio Luigi Ferraris di Genova, dove il Genoa affronterà il Napoli nella prima giornata di Serie A. La squadra di Giampiero Gasperini vorrà cominciare nel modo migliore il suo campionato, il Napoli dimenticare la sconfitta di Bilbao che l'ha eliminata dalla Champions League. Per la formazione allenata da Rafa Benitez servirà una prova d'orgoglio, dimostrare di essere pronta per lottare per lo scudetto sin dalle prime giornate. Sarà comunque una partita molto combattuta, il Genoa non sarà facile da battere per il Napoli. Per presentare questo match abbiamo sentito l'ex giocatore partenopeo Giuseppe Bruscolotti. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Genoa-Napoli che partita sarà? Essendo la prima di campionato sarà un po' particolare, da affrontare nel miglior modo soprattutto dal Napoli dopo l'eliminazione in Champions League.
I rossoblù punteranno molto su Pinilla? E' un ottimo giocatore, che potrebbe approfittare dei difetti del Napoli: la squadra di Benitez dovrà limitare la sua partita.
Che campionato prevede per il Genoa? E' un Genoa che partirà per salvarsi come primo obiettivo, poi nel corso del campionato potrebbe anche puntare più in alto.
Il Napoli sarà condizionato dalla partita di Bilbao? E' sicuro che questa sconfitta si sentirà, il Napoli dovrà fare una prova d'orgoglio ma non sarà facile perché si è visto un ritardo notevole di condizione di vari giocatori. Peccato anche per i tifosi, non vedere il Napoli giocare in Champions sarà veramente un'occasione persa!
Che problemi ci sono da risolvere? I giocatori non si sono espressi finora nel modo migliore, in particolare il centrocampo degli azzurri ha giocato al di sotto delle sue possibilità.
L'attacco è invece il reparto che funziona meglio? L'attacco del Napoli è forte, ma poi alla fine bisogna buttarla dentro davvero, non sulla carta...
Come vede il Napoli in questo campionato? Aspettiamo a vedere se il Napoli potrà lottare per le prime posizioni: comunque per vincere lo scudetto dovrà migliorare. 
Il suo pronostico su quest'incontro? Penso che il Napoli per dimenticare l'eliminazione in Champions dovrà andare a vincere a Genova. E' questa la reazione che mi attendo dalla formazione allenata da Benitez. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.