BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO GENOA / News, Pinilla c'è, Juanfran salta. Notizie al 4 e 5 agosto (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Genoa news, notizie e aggiornamenti in diretta al 4 e 5 agosto 2014: il Grifone è ad un passo da Mauricio Pinilla, mentre sembra sfumato sul più bello l'affare Juanfran

Mauricio Pinilla, 29 anni (INFOPHOTO)Mauricio Pinilla, 29 anni (INFOPHOTO)

I dettagli dell'operazione Mauricio Pinilla. Secondo il giornalista di SkySport Gianluca Di Marzio l'attaccante cileno passerà al Genoa per 2 milioni di euro. Nella giornata di domani i dirigenti del Grifone incontreranno gli agenti di Pinilla per decidere il contratto del giocatore, dopodiché l'affare sarà fatto. E il Genoa avrà il suo vice Matri. Non però un altro terzino destro: questo doveva essere lo spagnolo Juanfran ma secondo le ultime news, riportate sempre da SkySport, non si è trovato con il Betis Siviglia l'accordo sulla modalità di pagamento per il giocatore. Per un Pinilla che si avvicina c'è dunque un Juanfran che si allontana.

Movimenti a sorpresa in questo calciomercato estivo: nelle ultime ore è emerso che il Genoa sarebbe vicino a Mauricio Pinilla. E’ dunque la punta cilena il nome forte per l’attacco del Grifone, ormai in partenza dal Cagliari. Ci sono riscontri significativi su questa trattativa che appare in fase molto avanzata e quindi l'accordo dovrebbe essere vicino. In serata possibili novità importanti sull’operazione.

Per Luca Cigarini è possibile un futuro al Genoa. Lo hanno riferito poco fa i colleghi del portale Tuttomercatoweb, secondo i quali per il regista di centrocampo dell'Atalanta c'è da registrare l'importante inserimento del Grifone. Infatti per Cigarini è in bilico il futuro a Bergamo, visto che i nerazzurri orobici puntano molto sul giovane Daniele Baselli, che ha le stesse caratteristiche tecniche, dunque Cigarini è diventato un ambito obiettivo di tante altre squadre di Serie A. Il giocatore sembrava vicino al Sassuolo, ma ora vede allontanarsi il trasferimento in Emilia poiché non si riesce a trovare l'accordo economico tra le parti. A questo punto, l'inserimento del Genoa potrebbe risultare decisivo.

Ormai è questione di pochi dettagli da sistemare ma ormai Juan Francisco Moreno Fuertes, detto Juanfran vestirà prestissimo la maglia del Genoa. L'accordo quadriennale tra il giocatore madrileno e il club ligure è ormai stilato, ma ci sono ancora alcune cose da sistemare con il Betis Siviglia, club del centrocampista. Le difficoltà si concentrano sulle modalità di pagamento ma il club del Grifone conta di chiudere l'affare entro poche ore. Il giocatore classe 88 è da tempo nella lista degli obbiettivi del club rosso blu che, a meno di colpi di scena totalmente inaspettati, vedrà ben presto realizzarsi il sogno di vedere Juanfran con la maglia del Genoa.

Il Genoa continua ad esplorare il calciomercato alla ricerca di un vice per Alessandro Matri. I liguri sembravano orientati verso lo svincolato Nenè che poi ha scelto il Verona: non mancano però le alternative e il quotidiano genovese Il Corriere Mercantile ha fatto il punto della situazione. In primis resta l'ipotesi Leonardo Pavoletti, venticinquenne in forza al Sassuolo e sempre in bilico tra Serie A e Bundesliga. Più recente è l'indiscrezione che vuole il Genoa interessato a Nico Lopez: a giugno l'uruguaiano classe 1993 è diventato interamente un giocatore dell'Udinese ma potrebbe cambiare ancora squadra per giocare di più. A proposito di Udinese i friulani contendono al Grifone un altro attaccante sudamericano: il colombiano Jhon Cordoba, coetaneo di Nico Lopez e in forza ai messicani del Tigres UANL, l'estate scorsa accostato anche al Napoli che poi scelse Duvan Zapata. Il Genoa potrebbe puntare su di lui ma il parallelo interesse dell'Udinese frena la possibile trattativa: chissà che proprio l'eventuale arrivo di Cordoba in Friuli non possa liberare Nico Lopez verso Marassi. Il quarto nome menzionato per l'attacco rossoblù è quello di Leo Baptistao, brasiliano (ma con passaporto italiano) classe 1992 dell'Atletico Madrid. Nella passata stagione è stato prestato al Betis Siviglia con cui ha totalizzato 14 presenze e 2 gol: potrebbe arrivare in prestito.

© Riproduzione Riservata.