BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Verona-Burnley (risultato finale 1-3): info streaming e tv, cronaca amichevole. Per l'Hellas non basta Lazaros! (oggi 9 agosto 2014)

Diretta Verona-Burnley amichevole: info streaming e tv, risultato e cronaca della partita. Al Turf Moor di Burnley l'Hellas sfida una delle squadre neopromosse in Premier League

Il Turf Moor stadium (dall'account Twitter @BurnleyOfficial) Il Turf Moor stadium (dall'account Twitter @BurnleyOfficial)

DIRETTA VERONA-BURNLEY (RISULTATO FINALE 1-3): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELL'AMICHEVOLE (OGGI 9 AGOSTO 2014) – L'amichevole Burnley-Verona è finita con il risultato di 3-1 per i padroni di casa. Nulla da fare quindi per l'Hellas di Andrea Mandorlini, nonostante l'illusorio vantaggio di Lazaros Christodoulopoulos ad inizio ripresa. I gol di Taylor e Jutkiewicz avevano in breve tempo suggellato il ribaltone, poi completato dal gol di Wallace al 37' minuto della seconda frazione di gioco, con una pregevole punizione. Per il Verona anzi nel finale c'è stato un calo che ha evidenziato la differenza di condizione fisica, tanto che i migliori protagonisti sono stati prima Rafael e poi il suo sostituto Gollini, che hanno evitato che il risultato assumesse proporzioni ancora più pesanti.

DIRETTA VERONA-BURNLEY (RISULTATO 1-2): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELL'AMICHEVOLE (OGGI 9 AGOSTO 2014) – Si sblocca il risultato dell'amichevole internazionale Burnley-Verona, che è ora di 2-1. Passano in vantaggio i gialloblù di Mandorlini, grazie al gol dopo soli due minuti di Lazaros Christodoulopolos, nuovo acquisto di questa estate, ma non c'è neanche il tempo di festeggiare perché dopo un minuto il Burnley pareggia con Taylor e poi gli inglesi passano in vantaggio con il gol di Jutkiewicz al 16' minuto, con un colpo di testa imparabile per il portiere scaligero Rafael, che un minuto prima aveva già dovuto parare una nuova conclusione di Taylor. In precedenza, da annotare anche un cartellino giallo per Toni, mentre dopo il secondo gol degli inglesi è iniziata la girandola delle sostituzioni. Riuscirà l'Hellas a trovare forze fresche per il pareggio?

DIRETTA VERONA-BURNLEY (RISULTATO 0-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO E CRONACA DELL'AMICHEVOLE (OGGI 9 AGOSTO 2014) – Nel primo tempo dell'amichevole internazionale Burnley-Verona nessun gol, dunque all'intervallo il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Risultato che possiamo definire giusto, visto che ci sono state occasioni su entrambi i fronti. Nella seconda metà della prima frazione da segnalare soprattutto un bel tiro a girare di destro da parte di Ings, che ha sfiorato il palo della porta scaligera, ma anche un salvataggio della linea da parte della difesa inglese dopo che Toni aveva evitato anche il portiere su un ottimo assist di Tachtsidis (poi ammonito) e una parata di Heaton su un colpo di testa di Gomez, sempre fra i più attivi. Mandorlini può essere soddisfatto.

DIRETTA VERONA-BURNLEY: INFO STREAMING E TV, RISULTATO E CRONACA DELL'AMICHEVOLE (OGGI 9 AGOSTO 2014) – Nella prima fase dell'amichevole internazionale Burnley-Verona abbiamo visto la squadra britannica subito aggressiva, anche se un gol di Juktiewicz dopo soli due minuti di gioco è stato giustamente annullato per una posizione nettamente irregolare. Dopo il decimo minuto però il Verona è cresciuto, e gli uomini di Mandorlini si sono resi pericolosi soprattutto grazie a Gomez, prima con un bel cross e poi con una rovesciata spettacolare ma fuori misura. Da segnalare anche un tiro di Marques deviato in angolo: insomma, fin qui un Verona molto positivo anche in terra inglese.

DIRETTA VERONA-BURNLEY: INFO STREAMING E TV, RISULTATO E CRONACA DELL'AMICHEVOLE (OGGI 9 AGOSTO 2014) – Sta per cominciare l'amichevole internazionale Burnley-Verona, significativo confronto con il calcio inglese per l'Hellas di mister Andrea Mandorlini. Eccovi dunque le formazioni ufficiali, nel Verona naturalmente il punto di riferimento in attacco sarà Luca Toni, mentre il nuovo acquisto Rafa Marquez si accomoderà in panchina. VERONA: 1 Rafael, 2 Martic, 3 Agostini, 5 Marques, 6 Gonzalez, 7 Gomez Taleb, 8 Obbadi, 9 Toni, 10 Hallfredsson, 11 Lazaros, 25 Tachtsidis. A disp.: 12 Nicolas, 22 Gollini, 4 Rafael Marquez, 13 Donati, 14 Valoti, 15 Luna, 16 Nenè, 17 Fares, 18 Ionita, 19 Rodriguez, 20 Zampano, 21 Cappelluzzo. All.: Andrea Mandorlini. BURNLEY: 1 Heaton, 2 Trippier, 4 Duff, 5 Shackell, 6 Mee, 8 Marney, 10 Ings, 14 Jones, 15 Taylor, 19 Jutkiewicz, 37 Arfield. A disp. 22 Gilks, 3 Lafferty, 7 Wallace, 11 Kightly, 16 O'Neill, 17 Sordell, 18 Reid, 28 Long, 30 Barnes, 34 Anderson. All.: Sean Dyche.

DIRETTA VERONA-BURNLEY: INFO STREAMING E TV, RISULTATO E CRONACA DELL'AMICHEVOLE (OGGI 9 AGOSTO 2014) - Questo pomeriggio alle ore 16:00 italiane (le 15:00 inglesi) si gioca la partita amichevole Verona-Burnley. Teatro del match sarà il Turf Moor stadium di Burnley, casa della squadra inglese neopromossa in Premier League. Per l'Hellas si tratta della quinta amichevole precampionato: nelle precedenti quattro ha battuto il St.Georgen per 3-0 (23 luglio), pareggiato con i russi del Rubin Kazan per 1-1 (27 luglio), e sconfitto Sud Tirol e i quatarioti dell'Al Khor rispettivamente per 6-0 (31 luglio) e 4-0 (3 agosto). L'ambiente gialloblù è carico di entusiasmo per la nuova stagione, soprattutto dopo l'ultimo acquisto: quello del difensore messicano Rafael Marquez, plurtitolato capitano della nazionale Tricolor. L'ex campione d'Europa (due volte, nel 2006 e nel 2009) con il Barcellona è stato presentato in settimana e guiderà la difesa scaligera nel prossimo campionato, cui il Verona si affaccia come una possibile mina vagante nella parte sinistra della classifica. L'avversario di oggi, il Burnley, ha conquistato la promozione dall'ultima Championship (la serie B inglese) classificandosi al secondo posto, con 93 punti dietro il Leicester City (102, in 46 giornate). L'allenatore è l'ex difensore inglese Sean Dike (43 anni), alla guida della squadra dal 2012. In estate il Burnley ha acquistato l'attaccante di origini polacche Lukas Jutkiewicz (25 anni), la punta Marvin Sordell (23) dal Bolton ed alcuni elementi di esperienza a parametro zero, come il terzino Steven Reid (33) e il centrocampista Matthew Taylor (32). L'esordio in Premier League è fissato per lunedì 18 agosto quando al Turf Moor, impianto da oltre ventimila posti, arriverà il Chelsea di Josè Mourinho. Per il Verona invece il debutto in Serie A è in programma il 31, a Bergamo contro l'Atalanta. La partita amichevole Verona-Burnley non sarà trasmessa in diretta tvstreaming video; aggiornamenti sull'andamento e il risultato del match saranno disponibili sui siti e i social network ufficiali della squadre: le pagine Facebook Hellas Verona FC e Bunley Football Club e gli account Twitter @HellasVeronaFC e @BurnleyOfficial.

© Riproduzione Riservata.