BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Vicenza-Latina (0-0): i voti del match (Serie B, 2^giornata)

Matteo Gentili, 25 anni, difensore del Vicenza (dall'account Twitter ufficiale @VicenzCalcio) Matteo Gentili, 25 anni, difensore del Vicenza (dall'account Twitter ufficiale @VicenzCalcio)

Bremec 5: punito col cartellino rosso per l'uscita su Paolucci che costa anche il calcio di rigore contro il Vicenza. Dai replay non si capisce bene se c'era la massima punizione, anche perchè Bremec era stato piuttosto prudente tirandosi indietro con le braccia di fronte all'attaccante neroazzurro;
Brighenti 6: buona partita del laterale, che ha sui suoi piedi una grande occasione da rete, mancando il pallone che gli lancia Di Gennaro dentro;
Camisa 6: in fase difensiva non sbaglia un intervento, giocando sempre a testa alta e andando sempre in anticipo;
Gentili 7: intraprende un duello rusticano con Sforzini che nonostante i centimetri di meno vince ampiamente. Bravissimo a marcarlo e a tenerlo calmo all'interno dell'area. Non sbaglia un intervento;
Laverone 5: Dovrebbe essere lui quello a dare la scossa con la sua qualità. Non riesce mai a cambiare passo, giocando troppo largo. Nella ripresa non cambia il trend, toccando pochi palloni;
Sbrissa 5.5: sbaglia molto di rimessa quando prova a ripartire, è volenteroso ma frettoloso. Oggi manca in precisione;
Di Gennaro 6.5: gioca con grande qualità tra i reparti, con le caratteristiche del grandissimo giocatore. Esperienza da vendere e numeri importanti, uno di prestigio che costa il giallo a Valiani in ritardo per fermarlo. Esce sfinito dopo un'ora e i suoi nuovi tifosi gli battono le mani perchè ha davvero dato tutto; (66' Alhassan 5.5): entra in campo per dare una scossa sulla corsia, senza però riuscire a incidere;
Cinelli 6: ha passo e grande intelligenza al centro del campo, dove è bravo a gestire le difficoltà;
D’Elia 6: largo a sinistra è bravo a fare le due fasi questo ragazzo scuola Juve che il Vicenza sta mettendo in grande mostra;
Cocco 6.5: è bravissimo a tenere palla la davanti, anche se dopo dieci minuti rimane da solo nell'attacco biancorosso. Difficile da gestire la situazione, ma lo fa con grande maturità. Bravo a vincere contrasti e tenere la squadra alta; (76' Maritato sv)
Spiridonovic sv
: esce dopo dieci minuti per il rosso a Bremec; (10' Vigorito 8): E' il protagonista assoluto. Entra a freddo dopo dieci minuti e para un calcio di rigore a Paolucci. Subito dopo è bravissimo a parare un tiro casuale ancora dell'attaccante del Latina. Strepitoso anche su un colpo di Cottafava a botta sicura di testa. Da una scossa anche emotiva, tenendo i suoi in partita. 

All. Praticò 7: si ritrova dopo appena dieci minuti in inferiorità numerica e con un rigore contro. Vigorito lo aiuta, ma la partita di sacrificio dei suoi è gestita davvero bene;