BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Cagliari-Atalanta: le notizie (Serie A 2014-2015, domani domenica 14 settembre)

Probabili formazioni Cagliari-Atalanta: tutte le notizie sui possibili titolari alla vigilia della partita di serie A, valida per la seconda giornata di campionato (domenica 14 settembre)

Marco Sau (Infophoto)Marco Sau (Infophoto)

Alle ore 15.00 di domenica pomeriggio allo stadio Sant'Elia si gioca Cagliari-Atalanta, partita valida per la seconda giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Interessante sfida fra i rossoblù sardi di Zdenek Zeman e i nerazzurri orobici di Stefano Colantuono, due formazioni accreditate per diventare belle realtà di questa stagione senza dover puntare soltanto alla salvezza. Vedremo dunque quale sarà la risposta sul campo, anche se ovviamente il cammino sarà ancora lunghissimo in questa stagione appena iniziata. Intanto, eccovi le probabili formazioni delle due squadre e le ultime notizie su Cagliari-Atalanta, partita che sarà diretta dall'arbitro Cervellera.

Nessuno squalificato e il solo Eriksson infortunato, ciò significa che Zeman ha a disposizione praticamente l'intera rosa. L'abbondanza genera inevitabilmente pure alcuni dubbi, come quello fra Pisano e Balzano (favorito il primo) per il ruolo di terzino destro nella difesa che vedrà anche la coppia centrale Ceppitelli-Rossettini davanti al portiere Colombi, cresciuto nel vivaio dell'Atalanta: per lui sarà una partita speciale. A centrocampo dovremmo vedere il mix tra l'esperienza dei veterani Conti ed Ekdal e la gioventù dell'Under 21 Crisetig, sebbene bisogna dire che il tecnico boemo ha ancora qualche dubbio e pure Dessena e Joao Pedro hanno ancora qualche speranza di ottenere una maglia da titolare. Meno dubbi invece in attacco, dove è praticamente certo l'assetto con il tridente formato da Sau punta centrale, Farias a destra e Cossu a sinistra, con Ibarbo e Longo valide alternative a disposizione di Zeman in panchina.

Colantuono invece dovrebbe schierare i nerazzurri con un 4-4-1-1 con l'attacco affidato come ormai abitudine a Denis con Moralez alle sue spalle. Partiranno invece dalla panchina i due nuovi acquisti più attesi, cioè il protagonista del pre-campionato Boakye e l'ultimo arrivato Gomez, l'erede di Bonaventura. In porta confermata la fiducia a Sportiello, che è stato lanciato come titolare dopo l'addio a Consigli e ha risposto benissimo nella prima giornata. In difesa coppia centrale Biava-Benalouane e grande attenzione per Zappacosta, il terzino destro dell'Under 21 che ha tutto per diventare l'ennesima grande scoperta del vivaio dell'Atalanta, mentre a centrocampo in regia ci sarà come sempre Cigarini (anche perché Baselli è ancora infortunato) e sulla fascia sinistra è da segnalare il ballottaggio fra D'Alessandro e Raimondi, con il nuovo acquisto che appare favorito per una maglia da titolare.