BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Napoli-Chievo (0-1): sintesi, gol e highlights (oggi 14 settembre 2014, Serie A 2^ giornata)

Video Napoli Chievo (0-1) gol e highlights della partita: lo stadio San Paolo ospita la partita valida per la seconda giornata di Serie A. In rete Maxi Lopez, Higuain sbaglia un rigore

Foto Infophoto Foto Infophoto

Il Chievo ha la meglio del Napoli grazie al goal di Maxi Lopez al 49' su assist di Izco. Le emozioni non sono mancate, con Bardi protagonista per il rigore parato a Higuain al 27', dopo che Cesar aveva messo giù proprio l'argentino in area, e Maxi Lopez, che aveva già sfiorato la realizzazione cogliendo la traversa al 31'. Nonostante la sconfitta, i napoletani si sono dimostrati superiori nel possesso palla (65%-35%), giocando quasi il doppio di palloni rispetto agli avversari(789 a 411), e hanno collezionato ben 15 corner contro i soli 2 dei clivensi. I padroni di casa hanno inoltre calciato ben 33 volte, di cui 6 a testa per Insigne e Hamsik, contro le 9 degli ospiti. In difesa, i più attenti per parte sono stati Albiol e Dainelli con rispettivamente 30 e 27 palloni recuperati ma sono sempre gli uomini di Benitez i più precisi nella realizzazione dei passaggi (75% a 46%) ed Inler è riuscito a completarne ben 89.

Al 49' minuto di gioco il Chievo trova il gol del vantaggio al San Paolo, esattamente come era successo un anno fa. Grande merito a Lazarevic che parte velocissimo in contropiede, viene rallentato ma rientra sul destro e serve benissimo il taglio del compagno che penetra senza problemi in una difesa tremendamente colpevole, la conclusione di prima intenzione con il sinistro batte Rafael Cabral rimasto a metà strada ma senza colpe. 

Al 26' minuto di gioco Napoli-Chievo è ancora ferma sul risultato di 0-0; ma i partenopei hanno appena avuto una grande occasione per passare in vantaggio. Higuain servito appena dentro l'area sposta il pallone e inganna Cesar che lo mette giù; calcio di rigore evidente, ma il Pipita si fa ipnotizzare da Bardi che vola alla sua destra e riesce a respingere la conclusione.

Pochi minuti all'inizio della partita Napoli-Chievo. Telecamere nello spogliatoio partenopeo dove spiccano le nuove maglie da trasferta, presentate in settimana: non più camoufliage ma blue jeans per la squadra campana. Sarà un esordio fortunato?

Napoli-Chievo si gioca oggi pomeriggio alle ore 15, allo stadio San Paolo: è valida per la seconda giornata del campionato di Serie A 2014-2015. I clivensi sono una sorta di bestia nera per i partenopei: a Napoli hanno già vinto (una volta) e l’anno scorso erano riusciti a tornare in Veneto con un pareggio che per pochi minuti non era stato una vittoria. Ventunesima giornata, la seconda di ritorno; all’andata gli azzurri avevano vinto 4-2 con il primo gol ufficiale di Gonzalo Higuain in maglia Napoli, ma quel giorno andarono incontro a una prestazione deludente. Il Chievo andò in vantaggio con Gennaro Sardo, abile ad intrufolarsi nella difesa avversaria, scambiare in velocità con Thereau e fulminare Rafael con un destro secco colpito con la punta. Il Napoli ci aveva messo un po’ a riorganizzarsi e dopo un gol sbagliato a porta vuota da Higuain aveva iniziato a mettere sotto scacco la porta di Puggioni, che aveva resistito su Mertens e Callejon ed era stato salvato dalla traversa sul tiro di Insigne; non aveva potuto nulla però sulla girata ravvicinata di Raul Albiol, abile a controllare e calciare anticipando i difensori. A fine stagione Napoli terzo e ai playoff di Champions League, Chievo ancora una volta salvo (con una giornata di anticipo).

Per seguire questa partita ci sono due sistemi: sul satellite il canale è Sky Calcio 2, che trovate al numero 252 (sul secondo flusso audio telecronaca tifosa di parte napoletana affidata a Carlo Alvino) mentre sul digitale terrestre abbiamo Premium Calcio 2 (370, sul secondo flusso audio telecronaca tifosa di parte napoletana affidata a Raffaele Auriemma). Ricordiamo la possibilità di vedere la partita in streaming video, grazie alle applicazioni riservate agli abbonati che sono rispettivamente Sky Go e Premium Play attivabili sui rispettivi siti inserendo i dati dell’abbonamento; e non mancheranno poi i costanti aggiornamenti sulle pagine ufficiali che le due società hanno sui social network. Su Facebook abbiamo facebook.com/SSCNapoli e facebook.com/ACChievoVerona1929, su Twitter @sscnapoli e @ACChievoVerona