BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ENOCK BALOTELLI/ Video news, le immagini della rissa

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

VIDEO ENOCK BALOTELLI NEWS, LE IMMAGINI DELLA RISSA - Abbiamo riportato ieri la notizia della rissa nella quale è stato coinvolto Enock Barwuah, il fratello di sangue di Mario Balotelli, al termine della partita di Eccellenza tra il suo Vallecamonica e il Pedrocca. Socialchannel.it ha pubblicato le immagini esclusive dell'accaduto; c'è molta confusione e si vede visbilmente il nervosismo sul volto del calciatore, accusato di aver urinato su un muretto del campo senza aspettare di rientrare negli spogliatoi. E' volata anche qualche parola grossa nei confronti di SuperMario e addirittura della sorella, ma fortunatamente l'intervento dei dirigenti e dei compagni di squadra ha contribuito a rasserenare gli animi. CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA RISSA TRA ENOCK BARWUAH E I TIFOSI DEL PEDROCCA

ENOCK BALOTELLI COINVOLTO IN UNA RISSA - Un episodio spiacevole ha visto coinvolto Enock Barwuah, il fratello di sangue di Mario Balotelli. Al termine della partita tra Vallecamonica (la sua squadra) e Pedrocca, Eccellenza lombarda, il giocatore è stato coinvolto in una rissa fatta scoppiare dai tifosi avversari. Per la cronaca la partita è finita 1-0 a favore del Pedrocca; l’episodio, sventato da dirigenti e compagni di squadra appena prima che accadesse il peggio, è terminato con una maglietta strappata per Enock e quindi nulla di grave. All’origine della rissa, si è detto ieri, ci sarebbe stato un caso di razzismo; e invece sembra che, come ha ricostruito la Gazzetta dello Sport, questa volta discriminazioni e colori della pelle c’entrino poco e che invece la causa scatenante sia stata dovuta al comportamento poco british - per dirla così - del giocatore del Vallecamonica. Sembra infatti che al termine del primo tempo Enock Barwuah, colto da un bisogno impellente, abbia preferito urinare contro un muretto del campo invece che aspettare di essere negli spogliatoi. La rabbia dei tifosi locali sarebbe quindi stata a scoppio ritardato; avrebbero rinfacciato a Enock il fatto, facendogli notare di doversi attenere a certe regole elementari di disciplina, e lui avrebbe reagito a tono scatenando così la rissa.



  PAG. SUCC. >