BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Verona-Palermo (2-1): i voti della partita (Serie A, 2^ giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Si mostra insuperabile nelle uscite alte, ma si fa sorprendere dall’inserimento di Gomez leggendo male la situazione.

Si fa scappare la mano nelle marcature provocando il rigore che riporta in pareggio il risultato.

Esce bene palla al piede facendosi trovare spesso in aiuto ai compagni di reparto.

Va in difficoltà nelle marcature. Il cartellino preso nel primo tempo lo condiziona eccessivamente. (dal 40’ s.t. MAKIENOK s.v.)

Coraggioso e determinato, si fa vedere spesso in avanti riuscendo a proporre un assist preciso che provoca il gol. (dal 41’ s.t. N’GOYI s.v.)

Si impegna molto correndo da una parte all’altra. Poco preciso in fase di possesso.

(dal 25’ s.t. BELOTTI 6 Si fa notare per un tentativo al volo dal cuore dell’area. Per il resto non gli arrivano palloni adeguati.)

Non riesce a impostare il gioco che vorrebbe, non trovando adeguate soluzioni.

Si comporta bene in entrambe le fasi di gioco. Attento e preciso, spesso apre scenari interessanti nati dalle sue intuizioni.

Parte bene, ma con il passare del tempo scompare. Cross errati e copertura non adeguata.

Assiste bene Dybala, cercando di inserirsi nelle zone libere in area.

Il ragazzo è in forma. Sicuro e determinato calcia da ogni posizione impensierendo il portiere avversario. Dinamico e in palla. Pericolo fisso.

La squadra mostra diverse lacune che nel finale pesano non poco. Le disattenzioni sui calci piazzati e la scarsa organizzazione in fase di contropiede sono elementi da rivedere immediatamente.

(Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)

© Riproduzione Riservata.