BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Coppa Bernocchi/ Ordine d'arrivo e cronaca: vince Viviani, Nibali ok (Trittico Lombardo, 16 settembre 2014)

Coppa Bernocchi 2014 ordine d'arrivo e cronaca: vince Elia Viviani in volata, molto attivo Nibali nel finale. Secondo Pozzato, terzo Ponzi. Segui la differita in streaming video e tv

Elia Viviani in volata Elia Viviani in volata

COPPA BERNOCCHI 2014: CRONACA E ORDINE D'ARRIVO (TRITTICO LOMBARDO, MARTEDI 16 SETTEMBRE) – Elia Viviani ha vinto in volata la Coppa Bernocchi 2014, classica giunta alla sua edizione numero 96 e primo atto del Trittico Lombardo. Il velocista veronese della Cannondale ha battuto sul traguardo di Legnano altri due italiani, Filippo Pozzato e Simone Ponzi. Sono stati ventuno i corridori che si sono giocati la vittoria arrivando sul rettilineo d'arrivo nel gruppo di testa. Fra loro anche Vincenzo Nibali, che ha chiuso al 18° posto dopo aver provato l’allungo a 5 km dal traguardo. Un attacco durato circa un chilometro, ma quello che più conta è che lo Squalo ha dimostrato di essere già in buona forma al rientro in vista dei Mondiali. Segnale positivo anche da parte di Pozzato, anche se è presto dire se basterà per entrare fra i titolari per la gara di Ponferrada. Per Viviani si tratta invece del sesto successo stagionale, sicuramente il più prestigioso. Da segnalare la presenza di tantissima gente all’arrivo in corso Sempione a Legnano: la passione per queste classiche lombarde non passa mai di moda. Domani Coppa Agostoni, giovedì chiusura con la Tre Valli Varesine.

ORDINE D'ARRIVO: 1. Elia Viviani (Cannondale); 2. Filippo Pozzato (Lampre Merida); 3. Simone Ponzi (Neri Sottoli Alé); 4. Davide Viganò (Caja Rural); 5. Mauro Finetto (Neri Sottoli Alé).

COPPA BERNOCCHI 2014 INFO STREAMING VIDEO E TV, IL PERCORSO (TRITTICO LOMBARDO, MARTEDI 16 SETTEMBRE) – Con la Coppa Bernocchi inizia il classico Trittico Lombardo di ciclismo, quest'anno spostato da agosto a settembre per far sì che le tre corse lombarde tornino ad essere gli ultimi test di lusso prima dei Mondiali, come era ai tempi in cui la gara iridata si disputava appunto ad agosto. Quindi saranno corse di grande interesse in vista della spedizione a Ponferrada, anche perché tornerà in gara Vincenzo Nibali, che della nostra Nazionale sarà il capitano e che non gareggia più (circuiti esclusi) da domenica 27 luglio, giorno dell'ultima tappa del suo trionfale Tour de France. Premesso tutto questo, bisogna dire che la Bernocchi – come anche le due corse che la seguiranno – ha grande valore anche di per sé, visto che si tratta di una classica che arriva quest'anno alla sua edizione numero 96. Una storia iniziata nel 1919 e che propone un albo d'oro davvero ricchissimo: da Legnano sono passati (e hanno vinto) tanti campioni che hanno scritto pagine leggendarie di questo sport. Per l'edizione di quest'anno il ritrovo di partenza è in Largo Tosi, e il via ufficiale è previsto alle ore 11.45. Sono in programma 192 km per raggiungere il traguardo collocato in Corso Sempione e in gara ci saranno 196 corridori di 27 squadre. Per quanto riguarda il percorso, nella prima parte saranno toccati alcuni centri dell'alto Milanese come San Vittore Olona e Parabiago, dove ci saranno due giri di un circuito cittadino in onore di Libero Ferrario, campione del Mondo 1923. Dopo l'attraversamento di altre località quali Busto Garolfo, Busto Arsizio e Castellanza, ecco il tradizionale circuito con la salita del Piccolo Stelvio da ripetere sette volte, una in più delle ultime edizioni. Poi si torna verso Legnano, con alcuni strappi che sono stati inseriti per rendere più dura la parte finale a Gorla Maggiore, Olgiate e Solbiate Olona. Insomma, una Bernocchi sempre aperta ai velocisti – negli ultimi due anni ha vinto Sacha Modolo – ma anche ad altre soluzioni. Purtroppo in tv dovremo accontentarci solo di una differita su Rai Sport 2 (canale numero 58 del telecomando) alle ore 18.00, che però sarà possibile anche seguire in streaming video sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv).

CLICCA QUI PER LA DIFFERITA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV DELLA COPPA BERNOCCHI 2014 - alle ore 18.00

© Riproduzione Riservata.