BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video Liverpool-Ludogorets (risultato finale 2-1)/ Gol, sintesi e highlights della partita (Champions League gruppo B, 16 settembre 2014)

Video Liverpool-Ludogorets 2-1: gol e highlights della partita disputata martedì 16 settembre 2014. A segno Mario Balotelli, Dani Abalo e Steven Gerrard su calcio di rigore

(dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague) (dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague)

La sfida di Anfield Road tra Liverpool e Ludogorets si è conclusa con il risultato finale di 2-1 a favore dei Reds. Finale al cardiopalma: vantaggio di Mario Balotelli all'82 minuto, pareggio dei bulgari con lo spagnolo Dani Abalo al 91', rete decisiva di Steven Gerrard su calcio di rigore, al 93'. Nel gruppo B il Liverpool si porta a 3 punti assieme al Real Madrid, che ha battuto 5-1 il Basilea, mentre il Ludogorets resta a 0 con gli svizzeri. La prossima giornata del girone è prevista mercoledì 1 ottobre 2014: le partite in programma sono Basilea-Liverpool e Ludogorets-Real Madrid. 

Primo gol di SuperMario Balotelli con la maglia del Liverpool e rete importante per i Reds in una partita che stava diventando molto complicata. Nasce tutto da un cross di Alberto Moreno: cross puntuale come al solito dalla fascia sinistra, il numero 45 resiste alla difesa del Ludogorets, riesce a girarsi nello stretto e da distanza ravvicinata conclude in porta battendo Borjan. Poi esulta di rabbia. Al 91' minuto di gioco la beffa per il Liverpool: pareggio del Ludogorets grazie all'attaccante spagnolo Dani Abalo. L'ex Celta Vigo scatta in profondità su un passaggio filtrante di un compagno, evita l'uscita del portiere Mignolet e di destro deposita nella rete sguarnita. Al 93' però la controbeffa per la formazione bulgara. Retropassaggio del difensore Moti per il portiere Borjan che controlla male, si fa anticipare dall'accorrente Borini e lo atterra. Calcio di rigore: dal dischetto Steven Gerrard è glaciale, palla in rete e tre punti al Liverpool.

Finale pazzesco ad Anfield Road. All'82' minuto il Liverpool si è portato in vantaggio grazie a Mario Balotelli, caparbio nel vincere un contrasto in area ed infilare in rete con un destro sporco ma efficace (cross dalla fascia sinistra di Alberto Moreno). Al 91' però il pareggio del Ludogorets: l'attaccante spagnolo Dani Abalo si inserisce sul passaggio filtrante, evita l'uscita di Mignolet allargandosi a destra e segna a porta vuota. Ma non è finita: al 93' calcio di rigore per il Liverpool, cuasato dall'incertezza del portiere Borjan che controlla male il retropassaggio di Moti e stende l'accorrente Borini; dal dischetto Steven Gerrard non tradisce e segna il gol della vittoria. Risultato finale Liverpool-Ludogorets 2-1.

Liverpool-Ludogorets segna il debutto in Champions League della squadra bulgara: ad Anfield va in scena questo inedito confronto, valido per la prima giornata del gruppo B. Ormai tutto è pronto per il fischio d'inizio. Sono state rese note anche le formazioni ufficiali, dunque andiamo a vedere quali sono state le scelte degli allenatori Rodgers e Dermendzhiev. 22 Mignolet; 19 Manquillo, 6 Lovren, 17 Sakho, 18 A. Moreno; 8 Gerrard; 31 Sterling, 14 Henderson, 20 Lallana; 10 Coutinho; 45 Balotelli. In panchina: 1 B. Jones, 3 José Enrique, 4 K. Touré, 21 Lucas Leiva, 30 Suso, 29 Borini, 9 Lambert. Allenatore: Rodgers 26 Borjan; 80 Caiçara, 15 A. Aleksandrov, 27 Moti, 25 Minev; 18 Dyakov, 12 Anicet Abel; 7 M. Aleksandrov, 84 Marcelinho, 93 Misidjan; 9 Bezjak. In panchina: 1 Gospodinov, 16 Angulo, 8 Fabio Espinho, 17 Dani Abalo, 23 Zlatinski, 88 Wanderson, 99 Hamza. Allenatore: Dermendzhiev

Si gioca questa sera Liverpool-Ludogorets, alle ore 20.45 al mitico stadio Anfield della città inglese. Questa partita sarà valida per la prima giornata del girone B di Champions League e sarà arbitrata dall'arbitro sloveno Matej Jug. Serata molto importante per entrambe le formazioni: per i Reds di Brendan Rodgers sarà il ritorno nella massima competizione europea dopo quattro anni non facili per un club glorioso come il Liverpool, che l'anno scorso è arrivato secondo in Premier League; per la squadra allenata da Georgi Dermendzhiev sarà invece un match storico sotto tutti i punti di vista. Infatti, in questo prestigioso palcoscenico andrà in scena la prima partita della storia del Ludogorets nel tabellone principale della Champions League. Ricordiamo l'incredibile storia di questa squadra: promossa per la prima volta nel massimo campionato bulgaro tre anni fa, ha vinto tutti i campionati da allora, a cui aggiunge pure due Coppe di Bulgaria e due Supercoppe. Negli anni scorsi però aveva sempre fallito l'accesso alla fase a gironi della Champions League, ora pure questa lacuna è stata cancellata. Per seguire la partita Liverpool-Ludogorets in diretta tv bisognerà sintonizzarsi su Sky Calcio 4 (canale numero 254 della piattaforma satellitare), disponibile anche in alta definizione e con la telecronaca di Federico Zancan. Per chi volesse invece seguire tutte le partite di Champions League in programma questa sera – compresa la Juventus –, l'appuntamento sarà su Sky SuperCalcio (canale numero 205 della piattaforma satellitare) che proporrà Diretta Gol Champions League con collegamenti alternati fra tutti i campi. Per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, Sky Go offre la possibilità di vedere la partita in streaming video: basta registrarsi sul sito www.skygo.sky.it, il servizio è gratuito ma riservato solamente a tutti gli abbonati Sky. Naturalmente ci sarà anche la possibilità di seguire questo match tramite la radio, grazie a Radio Rai 1 e in particolare alla trasmissione sportiva Zona Cesarini, che seguirà per intero la serata di Champions League. Sui social network: sulla pagina Facebook ufficiale delle due società ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, su Twitter ci si potrà affidare all'hashtag generale #ChampionsLeague e anche all'account ufficiale del Liverpool (), mentre il Ludogorets ha solo la pagina Facebook come canale ufficiale. Infine, ricordiamo il live timing sul sito ufficiale della Uefa (uefa.com): niente immagini, ma tutte le informazioni in tempo reale dalle partite della grande serata europea di calcio.

© Riproduzione Riservata.