BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video Ajax-PSG (risultato finale 1-1) / Gol, sintesi e highlights della partita (Champions League girone F, 17 Settembre 2014)

Video Ajax-PSG, risultato finale 1-1: nella prima giornata del gruppo F di Champions League 2014-2015 finisce pari la sfida di Amsterdam, le reti sono realizzate da Cavani e Lasse Schone

(dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague)(dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague)

All'Amsterdam ArenA Ajax-PSG finisce 1-1. I transalpini vanno subito in vantaggio e sembrano controllare agevolmente, ma proprio nel finale un errore di Sirigu spalanca la via del pareggio ai Lancieri che prendono un punto importante e sono dunque in piena corsa come terzo incomodo verso la qualificazione agli ottavi di finale nel gruppo F (il Barcellona è in testa con la vittoria sull'Apoel Nicosia).

Lucas recupera palla nel lato destro dell’area olandese con un contrasto giudicato regolare con Boilesen, che appena prima non era riuscito a intervenire sul lancio dalla mediana; cross rasoterra del brasiliano, tiro di Ibrahimovic di prima intenzione che il portiere Cillessen respinge ma sui piedi di Cavani, che è appostato nel punto giusto e con il destro infila. Terzo gol stagionale per il Matador dopo i due realizzati in Ligue 1.  Il pareggio dell’Ajax arriva al minuto 74: bel calcio di punizione di Lasse Schone, che gira e gira e procede spedito verso il palo alla destra di Sirigu. Che ha messo male la barriera, e non vede partire il tiro: lo battezza alla sua sinistra, e quando la sfera spunta è troppo tardi per lanciarsi dall’altra parte. Il portiere può soltanto toccare il pallone, ma non evitare la rete del pareggio.

Al 74' minuto di gioco l'Ajax raggunge il pareggio facendo esplodere di gioia l'Amsterdam Arena. Gol di Lasse Schone direttamente su calcio di punizione: nel destro dai 25 metri circa, non troppo angolato ma Sirigu non vede partire la palla e non riesce a respingerla. Quarto gol stagionale per il trequartista svedese. Poco dopo altra punizione di Schine, da posizione simile: conclusione più bassa, stavolta Sirigu si allunga e riesce a deviare sul palo. 

Paris Saint-Germain in vantaggio al 14' minuto, il marcatore è Edinson Cavani. Il brasiliano Lucas recupera palla nel lato destro dell'area avversaria, nel contrasto con Boilesen giudicato regolare dall'arbitro tedesco Stark; poi Lucas crossa rasoterra per Ibrahimovic, che da centro area tira di prima intenzione: respinta del portiere Cillessen e ribattuta vincente di Cavani. Per il bomber uruguaiano si tratta del terzo gol stagionale, il primo in Champions dopo i 2 in Ligue 1.

Sta per cominciare la partita di Champions League tra Ajax e Paris Saint-Germain, la prima delle due sfide da ex per Zlatan Ibrahimovic che nel girone F affronterà due delle sue vecchie squadre: i Lancieri e il Barcellona. Di seguito le formazioni ufficiali. Cillessen; Van Rhijn, Veltman, Moisander, Boilesen; Klaassen, Viergever, Serero; L. Andersen, Sigthorsson, Schone. In panchina: Boer, Van Der Hoorn, Denswil, Duarte, Zimling, Milik, El Ghazi. Allenatore: F. De Boer Sirigu; Van Der Wiel, David Luiz, Marquinhos, Maxwell; Matuidi, Thiago Motta, Verratti; Lucas Moura, Ibrahimovic, Cavani. In panchina: Douchez, Z.Camara, Digne, Cabaye, Pastore, Bahebeck, Lavezzi. Allenatore: Blanc

Si gioca questa sera Ajax-Paris Saint Germain, alle ore 20.45 allo stadio Amsterdam Arena della capitale olandese. Questa partita sarà valida per la prima giornata del girone F di Champions League e sarà arbitrata dall'arbitro tedesco Wolfgang Stark. Sfida di grande fascino tra i campioni d'Olanda, squadra che ha scritto tante pagine gloriose della storia del calcio mondiale e ora è allenata da una leggenda orange come Frank De Boer, e i campioni di Francia di un altro grande ex calciatore come Laurent Blanc. Il Psg ha una storia meno gloriosa ma un presente certamente superiore a quello dell'Ajax, dunque è la favorita d'obbligo per il passaggio della fase a gironi insieme al Barcellona, mentre l'Ajax è il terzo incomodo e per poter pensare di dare veramente fastidio ai francesi vincere lo scontro diretto in casa è praticamente obbligatorio. Bisognerà però fare i conti con Zlatan Ibrahimovic, che comincia oggi l'ennesimo assalto alla coppa che continua a sfuggirgli. Per seguire la partita Ajax-Paris Saint Germain in diretta tv bisognerà sintonizzarsi su Sky Calcio 4 (canale numero 254 della piattaforma satellitare), disponibile anche in alta definizione. Per chi volesse invece seguire tutte le partite di Champions League in programma questa sera, l'appuntamento sarà invece su Sky SuperCalcio (canale numero 205 della piattaforma satellitare) che proporrà Diretta Gol Champions League con collegamenti alternati fra tutti i campi. Per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, Sky Go offre la possibilità di vedere la partita in streaming video: basta registrarsi sul sito www.skygo.sky.it, il servizio è gratuito ma riservato solamente a tutti gli abbonati Sky. Naturalmente ci sarà anche la possibilità di seguire questo match tramite la radio, grazie a Radio Rai 1 e in particolare alla trasmissione sportiva Zona Cesarini, che seguirà per intero la serata di Champions League. Sui social network: sulla pagina Facebook ufficiale delle due società ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, su Twitter ci si potrà affidare all'hashtag generale #ChampionsLeague e anche in questo caso agli account ufficiali di Ajax (@AFCAjax) e Paris Saint Germain (@PSG_inside), che terranno informati sugli eventi in corso. Infine, ricordiamo il live timing sul sito ufficiale della Uefa (uefa.com): niente immagini, ma tutte le informazioni in tempo reale dalle partite della grande serata europea di calcio.

© Riproduzione Riservata.