BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Federica Pellegrini / News: Magnini come Schwazer? Lo avrei lasciato prima. Tolleranza zero per chi si dopa

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Federica Pellegrini, campionessa di nuoto (Infophoto)  Federica Pellegrini, campionessa di nuoto (Infophoto)

FEDERICA PELLEGRINI NEWS (17 SETTEMBRE 2014) Tolleranza zero per chi si droga. Federica Pellegrini durissima nei confronti di Alex Schwazer, che ha ammesso l'uso di doping. La campionessa italiana di nuoto, reduce dai trionfi dell'Europeo, he rilasciato un'intervista a La Gazzetta dello Sport nel corso della quale dopo aver esposto la sua ricetta per chi bara ("Bisogna prenderli tutti i dopati, metterli in carcere e buttare via la chiave"), SuperFede ha parlato del cambio di allenatore - da Philippe Lucas a Matteo Giunta - e dei traguardi che si pone nei 200  metri stile libero. Rio 2016 non è così lontana...

FEDERICA PELLEGRINI NEWS (17 SETTEMBRE 2014) – Torna a parlare la campionessa italiana di nuoto, Federica Pellegrini. La vincitrice della medaglia d’oro sui 200 metri ai recenti Europei di Berlino, è stata intercettata dai giornalisti in occasione del lancio di Driveclub, gioco di corse esclusiva Playstation 4 di cui la nuotatrice è testimonial. Incalzata su un eventuale caso di doping per il suo fidanzato, come accaduto con Alex Schwazer e la sua fidanzata Carolina Kostner, la Pellegrini ha ammesso: «Se fosse capitato a Filippo lo avrei mollato molti mesi prima. Mi spiace per lei e per lui. Ho visto la conferenza stampa di Schwazer, credo che la sua sia stata una debolezza personale, forse non riusciva a tornare ai suoi livelli e questo è difficile da accettare per ogni atleta. Però io non tollero il doping, né in generale le scorciatoie nella vita:io non potrei stare con una persona che si dopa». In questi giorni è uscita la notizia che la Kostner verrà convocata dalla Procura antidoping per rispondere alle “accuse” di complicità e copertura. «Tolleranza zero con chi si dopa, spero li mettano dentro tutti e buttino via la chiave, perché noi ci facciamo un sedere così – ha proseguito Federica - io ho sempre creduto nello sport pulito e mi spiace vedere che il doping dilaga anche nel nuoto».



© Riproduzione Riservata.