BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Bruges-Torino (0-0): i voti della partita (Europa League girone B, 18 settembre 2014)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

CLUB BRUGGE

RYAN 6 - Attento e sicuro nelle rare volte in cui viene chiamato in causa. Potrebbe migliorare in qualche rinvio ma la sua prestazione è sufficiente.

BOLINGOLI-MBOMBO 5 - Non è il massimo della rapidità. Quando viene puntato finisce in difficoltà. Come se non bastasse non si nota quasi mai in zona offensiva (dall'80' DE BOCK - SV).

DUARTE 6,5 - Il migliore della difesa. Sfiora il gol nel primo tempo con un perentorio colpo di testa in seguito a un corner. Usa il suo fisico quando deve marcare il colosso di Amauri. Qualche sbavatura di troppo nella ripresa ma intervento decisivo nel finale su Martinez.

MECHELE 6 - Patisce nei primi minuti poi riesce a prendere le misure a Quagliarella.

MEUNIER 6,5 - Nel primo tempo è un po' anonimo ma nella ripresa offre un ottimo canale offensivo ai suoi. Scodella un gran pallone per Vormer.

SILVA 6 - Effettua il classico lavoro sporco in mezzo al campo. Corre e cerca di recuperare quanti più palloni possibile. Compitino riuscito.

SIMONS 6 - Il capitano del Bruges impiega più tempo del previsto per svegliarsi da una fase di torpore iniziale. Quando si attiva si rende pericoloso con qualche tiro dalla distanza. Sempre utile.

VAZQUEZ 6,5 - Le iniziative più pericolose del Bruges partono dal suo piede. Regala assist al bacio e si muove con leggiadria. Vicino al gol nel primo tempo (dal 65' STORM 6 - Forze fresche per la seconda parte del match).

IZQUIERDO 6 - Per larghi tratti di match è in ombra poi si fa vedere con un paio di iniziative interessanti. Sfiora il gol del vantaggio nel primo tempo con un tiro terminato alto di poco sopra la porta di Gillet.

GEDOZ 6,5 - Il migliore dei suoi. Dopo un primo tempo timido il ragazzo dimostra di avere grande tecnica e rapidità nella ripresa. Una spina nel fianco per il Torino.

FERNANDO 5 - Potrebbe fare molto di più invece si perde in giocate troppo complicate (dal 65' VORMER 6 - Va vicinissimo al gol del vantaggio con un colpo di testa respinto in tuffo da Gillet).

ALL.PREUD'HOMME 6 - Dopo un pessimo avvio riesce ad aggiustare le cose. Un Bruges dai due volti: meglio il secondo tempo rispetto al primo.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >