BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Spezia-Entella (1-0): i voti del match (Serie B 2014-2015, 4^ giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Chichizola 7: diverse parate importanti e uscire sicure. E' decisivo nella ripresa su Sansovini;
Madonna 6.5: bravo a scendere sulla corsia dove ha piede e gamba;
Datkovic 6.5: ottima prestazione al centro della difesa, dove tiene a bada un bomber come Sansovini. Non lo fa muovere e gli rende difficile girarsi. Buona prova, esce tra gli applausi; (78' Valentini sv)
Ceccarelli 6: i suoi centimetri sono utili al centro dell'area di rigore, dove comanda la linea a quattro;
Migliore 7.5: il più propositivo dei suoi. Mette dentro un'infinità di palloni, tra i quali quello che porta alla rete di Catellani. Bravo anche in fase difensiva;
Culina 6.5: sfiora due volte il gol con due bellissimi colpi di testa. In entrambe le occasioni è bravissimo Pelizzoli a dirgli di no. Prestazione di sostanza in mezzo al campo; (70' Schiattarella 6): entra e si divora subito due reti. Porta velocità al reparto;
Brezovec 6.5: buona prova nell'interno del centrocampo, dove fa girare palla e prova l'inserimento in area di rigore diverse volte. Bravo anche a tirare da fuori;
Juande 6: ha velocità e grandi piedi, fa scorrere veloce il pallone anche se manca un pò in profondità;
Cisotti 6: tiene largo il reparto con belle galoppate, bravo a mettere molti palloni dentro per Ebagua che non è in giornata; (86' Di Col sv)
Catellani  7: A parte il gol è quello che crea più disagi alla difesa avversaria, saltando uomini e creando sempre la superiorità numerica. E' bravo quando punta la porta e soprattutto sa come farsi trovare pronto nei momenti giusti. Cala un pò nella ripresa;
Ebagua  5: La punta di diamanta è assente ingiustificato di questo primo tempo. Non si vede praticamente mai. Nella ripresa non migliora la sua prestazione, un solo colpo di testa alto serve a poco;

All. Bjelica 7: bravissimo a gestire le varie fasi della partita, lo Spezia cala nella ripresa quando è sopra di uno ma meritava di uscire con un risultato maggiore da questo match;