BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Carpi-Trapani: le ultime novità (Serie B, 4^ giornata)

Pubblicazione:venerdì 19 settembre 2014

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-TRAPANI: LE ULTIME NOVITA’ (SERIE B 2014-20125, 4^ GIORNATA) - Alle ore 19 di questa sera si gioca allo stadio Sandro Cabassi il primo dei due anticipi della quarta giornata di Serie B 2014-2015: Carpi-Trapani. Partita interessante, che possiamo già definire di alta classifica: i siciliani infatti sono secondi e inseguono insieme alla Ternana la capolista Perugia, mentre gli emiliani hanno due lunghezze in meno e sono appena dietro, in un agguerrito gruppetto che non si vuole staccare. Arbitra il signor Aureliano della sezione di Bologna. 

FORMAZIONE CARPI - Fabrizio Castori deve scogliere alcune riserve circa la sua formazione. Anzitutto deve rinunciare a tre giocatori: Concas è squalificato, Laner è ormai fuori da tempo mentre all’ultimo si è fermato anche Matteo Ricci, alle prese con il mal di schiena. In più Porcari non si allena da qualche giorno e potrebbe non essere in campo, così come Simone Romagnoli e Gagliolo che lascerebbero scoperta la difesa. Le contromosse ci sono già: in mezzo al campo dovrebbe fare il suo esordio il senegalese Maodo Malick Mbaye, sugli esterni andranno Struna e Letizia mentre in mezzo alla difesa gli ultimi allenamenti hanno detto che dovrebbe essere Fabrizio Poli a giocare in caso Romagnoli non ce la facesse. Intanto possibile inserimento come terzo portiere per Riccardo Anedda: il Carpi ha infatti licenziato Kelava dopo l’episodio di Crotone, quando il croato ha rifiutato di andare in panchina. Il titolare resta Gabriel, arrivato dal Milan. 

FORMAZIONE TRAPANI - Il Trapani si presenta al Cabassi in formazione rimaneggiata: tre tegole per Roberto Boscaglia, che deve rinunciare allo squalificato Terlizzi e agli infortunati Iunco e Basso. In forse anche Caldara, che quantomeno dovrebbe farcela per la panchina; in difesa sarà Martinelli ad agire in coppia con Pagliarulo, con la conferma di Lo Bue e Rizzato sulle corsie laterali. In mezzo al campo a fare gioco e densità saranno Ciaramitaro e Barillà, due giocatori importanti; esterni Scozzarella e Nadarevic, che hanno giocato entrambi in Serie A (pur se brevemente) e dunque possono dare una mano a lanciare le ambizioni del Trapani. Al fianco di Matteo Mancosu c’è Filippo Falco: il giovane talento arrivato in prestito dal Lecce cerca in Sicilia la sua consacrazione, è ancora molto giovane (22 anni) e potrebbe rivelarsi come una delle chiavi di questo Trapani che dopo aver annusato i playoff la scorsa stagione vuole rimanere in alta quota e giocarsela fino all’ultimo quest’anno. 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI CARPI-TRAPANI (SERIE B 2014-2015, 4^ GIORNATA) 


  PAG. SUCC. >