BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Atalanta-Fiorentina (risultato finale 0-1): cronaca e tabellino, decide Kurtic (Serie A 3^giornata, 21 settembre 2014)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (RISULTATO FINALE 0-1): CRONACA E TABELLINO (SERIE A 3^GIORNATA, 21 SETTEMBRE 2014) - La partita tra Atalanta e Fiorentina si è conclusa con il risultato finale di 0-1 a favore della squadra viola: decisivo il gol dello sloveno Jasmiin Kurtic al 58' minuto. Primo successo in campionato per i ragazzi allenati da Vincenzo Montella che si portano a 4 punti in classifica, agganciando proprio l'Atalanta oltre che Genoa e Cesena. La prossima giornata è infrasettimanale: mercoledì 24 settembre l'Atalanta giocherà a San Siro contro l'Inter mentre la Fiorentina riceverà il Sassuolo all'Artemio Franchi. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI ATALANTA-FIORENTINA 0-1 (SERIE A 2014-2015, 3^GIORNATA)

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (0-1): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, 3^GIORNATA) - Ultimi minuti di gioco allo stadio Atleti Azzurri d'Italia, dove la Fiorentina è ancora in vantaggio sull'Atalanta per effetto del gol realizzato da Kurtic. I padroni di casa stanno cercando di mantenersi all'attacco ma sinora la difesa viola capitanata dal portiere Neto regge bene. Nell'Atalanta sono entrati Papu Gomez, Molina e Rolando Bianchi, nella Fiorentina invece Micah Richards e Juan Vargas. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (0-1): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, 3^GIORNATA) - Al 58' minuto di gioco Atalanta-Fiorentina 0-1: la formazione viola si è portata in vantaggio grazie al gol di Jasmin Kurtic, il numero 3500 della Fiorentina in Serie A. Il centrocampista sloveno, subentrato solo due minuti prima al croato Badelj, trafigge il portiere Sportiello con un bel tiro di sinistro in diagonale: palla all'angolino, imparabile per l'estremo difensore nerazzurro. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, 3^GIORNATA) - E' ricominciata senza cambi Atalanta-Fiorentina, risultato ancora fermo sullo 0-0. Il secondo tempo parte da come si era chiuso il primo: partita vivace e Atalanta direttamente a caccia del goln del vantaggio, molto più della Fiorentina che fa possesso palla ma tanta fatica nell'avvicinare la porta di Sportiello. La prima occasione della frazione è orobica: Estigarribia, particolarmente ispirato, crea spazio per la conclusione mancina e la prova, ma la sua mira non è accurata e il pallone si spegne sul fondo senza impensierire Neto. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, 3^GIORNATA) - Bella partita a Bergamo, ma il risultato per ora non cambia: Atalanta 0 Fiorentina 0. Le due squadre non si risparmiano, sono lunghe e dunque generano occasioni da rete a ripetizione, magari non in maniera diretta e troppo incisiva ma sicuramente riuscendo a trovare l'area di rigore con buona frequenza. Per gil orobici ci prova D'Alessandro ma la sua conclusione è rimpallata, dall'altra parte sale in cattedra Cuadrado che dentro ai 16 metri esegue il solito doppio passo e calcia con il sinistro: palla alle stelle, ma il colombiano sta entrando nel match. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, 3^GIORNATA) - Primo tempo in corso allo stadio Atleti Azzurri d'Italia, il risultato tra Atalanta e Fiorentina è ancora di 0-0. Al 17' minuto di gioco grande occasione per i padroni di casa, in contropiede: Boakye oltre centrocampo passa a sinistra per D'Alessandro, che sfrutta la scivolata di Savic per involarsi verso l'area; passaggio di ritorno per Boakye che controlla e rapidamente calcia in diagonale, lieve ma decisiva deviazione del portiere Neto che manda la palla sul palo. Match equilibrato, prima fiammata dell'Atalanta, ritmo vivace. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, 3^GIORNATA) - Sono state comunicate le formazioni ufficiali di Atalanta-Fiorentina, che sarà diretta dall'arbitro Carmine Russo di Nola e valida per la terza giornata di campionato. Di seguito le scelte dei due allenatori. Atalanta (4-4-2): 57 Sportiello; 22 Zappacosta, 29 Benalouane, 20 Biava, 93 Dramè; 7 D’Alessandro, 17 Carmona, 21 Cigarini, 18 Estigarribia; 19 Denis, 99 Boakye In panchina: 1 Avramov, 2 Stendardo, 4 Scaloni, 6 Bellini, 8 Migliaccio, 9 Bianchi, 10 A.Gomez, 11 Moralez, 18 Baselli, 31 Molina, 33 Cherubin, 77 Raimondi Allenatore: Stefano Colantuono Fiorentina (3-5-2): 1 Neto; 15 Savic, 2 Gonzalo, 28 Alonso; 11 Cuadrado, 14 M.Fernandez, 5 Badelj, 10 Aquilani, 23 Pasqual; 72 Ilicic, 33 M.Gomez In panchina: 12 Tatarusanu, 22 Lupatelli, 4 Richards, 6 J.Vargas, 7 Pizarro, 16 Kurtic, 17 Joquin, 19 Basanta, 20 B.Valero, 29 Bernardeschi, 30 Babacar, 40 Tomovic Allenatore: Vincenzo Montella

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA RISULTATO 0-0: LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, 3^GIORNATA) - Sta per cominciare la diretta della partita tra Atalanta e Fiorentina. Prima del calcio d'inizio vediamo un po' di statistiche della sfida di questo pomeriggio. L’Atalanta di mister Colantuono sorprende sempre. Gli orobici hanno 4 punti in due partite e sembrano avviati verso una salvezza tranquilla. Delude invece l’inizio di campionato della Fiorentina, che ha solo un punto. I padroni di casa giocano ben chiusi con il 4-4-1-1, con Maxi Moralez tra le linee a supporto del “Tanke” Denis. Ma il vero punto forte dell’Atalanta sono le fasce: i terzini, Zappacosta e Dramé, hanno compiti prettamente difensivi perché tanto sugli esterni corrono a più non posso Estigarribia e D’Alessandro. I Viola, invece, sono schierati con il 4-3-1-2, che vede Tomovic e Pasqual sui terzini con il compito, impegnativi, di farsi tuta la fascia. In mezzo al campo la classe di Pizarro, Borja Valero e Aquilani è un passo avanti rispetto a Carmona e Cigarini. E Quadrado e Ilicic cercheranno di innescare Gomez... CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, 3^GIORNATA) - Alcune quote offerte da SNAI per le scommesse sulla partita Atalanta-Fiorentina, valida per la terza giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Il segno 1 (vittoria finale dell'Atalanta) è dato a 3,10, la X (pareggio) a 3,30 e il segno 2 (vittoria finale della Fiorentina) a 2,30. Under quotato a 1,70, Over a 2,05, Gol a 1,80 e NoGol a 1,90. Combinazioni risultato parziale/finale: la vittoria dell'Atalanta in entrambe le frazioni di gioco (combinazione 1-1) è quotata 5,50, quella dopo pareggio nel primo tempo (X-1) a 6 e quella in rimonta nel secondo tempo (2-1) a 30. Il pareggio della Fiorentina nella ripresa (combinazione 1-X) è quotato a 14, quello in entrambe le frazioni di gioco (X-X) a 5 e quello dell'Atalanta nel secondo tempo (2-X) a 14. Il successo della Fiorentina in rimonta nella ripresa (combinazione 1-2) è quotato a 28, quello dopo pareggio all'intervallo (X-2) a 4,75 e quello in entrambe le frazioni di gioco (2-2) a 3,75. Somma gol finale: 0 quotato a 9,50, 1 a 4,10, 2 a 3,30, 3 a 4,10, 4 a 5,70 e superiori a 7. Risultato esatto, prima quelli pro Atalanta: 1-0 quotato a 8, 2-0 a 16, 2-1 a 12, 3-0 a 40, 3-1 a 30, 3-2 a 35, 4-0 a 125, 4-1 e 4-2 a 100, 4-3 a 150. Pareggi: 1-1 quotato a 6, 2-2 a 13, 3-3 a 60, 4-4 a 175. Risultati pro Fiorentina: 0-1 quotato a 7,50, 0-2 a 11, 1-2 a 9,50, 0-3 a 25, 1-3 a 20, 2-3 a 30, 0-4 a 60, 1-4 a 50, 2-4 a 60, 3-4 a 125. 1X2 primo tempo: segno 1 quotato a 3,70, X a 2,05, 2 a 3. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA ATALANTA-FIORENTINA: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, 3^ GIORNATA) - Si gioca all’Atleti Azzurri d’Italia la partita Atalanta-Fiorentina, valida per la terza giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Le due squadre ci arrivano con andamenti diversi in campionato: gli orobici al momento si trovano proprio al di sotto delle tre formazioni che dopo la seconda giornata guidavano a punteggio pieno (4 punti) mentre la Fiorentina al momento ha centrato un solo pareggio. Logico dunque che i viola siano affamati di punti e abbiano messo particolare cura in questa sfida; gli orobici però sentono la grande occasione di proseguire la striscia vincente e fare corsa nelle prime posizioni almeno a inizio stagione, e sanno di poter sfruttare il fatto che si troveranno davanti un avversario che ha giocato in Europa tre giorni fa e quindi potrebbe risentire maggiormente della stanchezza. Tra Atalanta e Fiorentina i precedenti giocati a Bergamo sono 51: i padroni di casa ne hanno vinti 19, gli ospiti hanno invece raccolto 12 vittorie mente il pareggio è il risultato che va per la maggiore, essendo uscito 20 volte. L’ultima partita è stata vinta dai viola: 2-0, era un anno fa più o meno di questo periodo (22 settembre). L’Atalanta non festeggia la vittoria dall’aprile 2012 quando si impose con lo stesso punteggio, mentre il pareggio pur essendo come abbiamo visto il segno più comune non capita dal febbraio 2008, quando si è verificato un bel 2-2. Non sono pochi i giocatori o gli allenatori che hanno vissuto entrambe le esperienze; ricordiamo per esempio due allenatori importanti come Emiliano Mondonico - portò gli orobici in semifinale di Coppa delle Coppe - e soprattutto Cesare Prandelli che ha saputo crescere una bella generazione di talenti a Bergamo e in seguito a Firenze ha fatto vivere una dimensione internazionale ai viola, centrando gli ottavi di finale di Champions League. Tra i giocatori vanno citati Luciano Zauri e Riccardo Montolivo: due prodotti dello sconfinato settore giovanile dell’Atalanta, hanno avuto carriere diverse in Toscana. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA) Il primo ci è rimasto una sola stagione giocando poco (18 partite in campionato), il secondo ha fatto sette anni ed è anche diventato capitano prima di lasciare a parametro zero, non nel modo più bello. Citazione anche per Christian Vieri, che nella parte finale della sua carriera ha giocato brevemente con entrambe le squadre, riuscendo comunque a lasciare il segno anche solo a livello di impatto mediatico e leadership. C’erano tanti dubbi sull’Atalanta: la squadra nel corso del calciomercato estivo si è indebolita, e l’allenatore Stefano Colantuono non l’ha presa troppo bene. Negli ultimi giorni della sessione estiva hanno infatti lasciato Bergamo due elementi importanti come il portiere Andrea Consigli, volato al Sassuolo, e Giacomo Bonaventura che invece ha preso la strada del Milan. Colantuono è stato bravo a compattare i suoi e a sfruttare i nuovi arrivati: per esempio Richmond Boakye, che alla seconda di campionato ha segnato contro il Cagliari quello che si è poi rivelato essere il gol decisivo della partita. Il gruppo forse ha perso un po’ di talento, ma certezze come German Denis e Maxi Moralez sono rimaste in squadra; in più è stato acquistato Alejandro Gomez, tornato in Italia dopo l’esperienza poco brillante in Ucraina e deciso a rilanciarsi in grande stile. Se riuscirà a garantire il contributo dato negli anni di Catania, gli orobici si sono messi in casa un giocatore imprevedibile - per gli avversari - che può dare molto. La Fiorentina ha iniziato davvero male la sua stagione: da 24 anni i viola non erano a secco di gol dopo le prime due giornate. Il dato suona ancora più incredibile se si pensa che nei due anni precedenti la formazione di Vincenzo Montella si è contraddistinta per essere letale in attacco e per giocare un calcio propositivo; qualcosa però si è rotta, la scarsa condizione di Mario Gomez e la necessità di maturare da parte dei cavalli di ritorno Bernardeschi e Babacar hanno reso ancor più doloroso l’ennesimo stop di Giuseppe Rossi, sul quale ora è evidente non si possa più fare affidamento nel corso della stagione. Rimasto Juan Cuadrado, il calciomercato della Viola non è decollato: giocatori come Marko Marin, Micah Richards e José Basanta possono certamente dare una mano, ma forse non al punto di cambiare le sorti di una rosa che è sì competitiva ma deve scrollarsi di dosso l’atteggiamento mentale di chi parte dietro le altre ancor prima di scendere in campo. Vedremo allora se la riscossa della Fiorentina partirà da Bergamo, o se invece l’Atalanta sarà in grado di vincere anche questa sfida e rimanere imbattuta con un avvio a sorpresa; non ci resta che metterci comodi e gustarci questi novanta minuti, la diretta di Atalanta-Fiorentina, terza giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ATALANTA-FIORENTINA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 21 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >