BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Palermo-Inter (risultato finale 1-1) live: finale infuocato! Iachini espulso per proteste, Sorrentino super! (oggi 21 settembre 2014 Serie A)

La diretta di Palermo Inter: risultato live e cronaca della partita di Serie A 2014-2015. Allo stadio Renzo Barbera si gioca uno dei due posticipi di questa sera, squadre in campo alle 20:45

Franco Vazquez, 25 anni, argentino (dall'account Twitter ufficiale @palermocalcioit) Franco Vazquez, 25 anni, argentino (dall'account Twitter ufficiale @palermocalcioit)

DIRETTA PALERMO-INTER (RISULTATO 1-1): LIVE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^GIORNATA) -La gara ci regala emozioni fino alla fine. All'ultimo respiro Osvaldo colpisce di testa verso la porta del Palermo, dove Sorrentino compie un miracolo. Prima però c'è il rosso per il tecnico di Iachini che si infuria per un gol annullato a Belotti. Il gioco viene fermato per un fallo dell'ex attaccante dell'Albinoleffe reo di aver spinto Nagatomo prima di calciare a rete, il giapponese accentua e il fallo non c'era. Gara comuque che termina con un pari che ci può stare. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA PALERMO-INTER (RISULTATO 1-1): LIVE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^GIORNATA) -Quando siamo al minuto 75 la gara Palermo-Inter è ancora sul risultato di 1-1. I neroazzurri fanno la partita e cercano di vincerla. Poi arriva il momento dei cambi. Mazzarri inserisce Hernanes per Juan Jesus, cambiando modulo. Lo stesso fa Iachini quando manda dentro Belotti per Bolzoni. Allora si fa sotto il Palermo che nel giro di pochi minuti sfiora tre volte la rete sempre con Vazquez. Prima il calciatore rosanero prende la traversa poi calcia quasi nello stesso modo a fare la barba al palo alla destra di Handanovic. Brividi per i neroazzurri che avevano avuto la gara per un lungo tratto in mano. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA PALERMO-INTER (RISULTATO 1-1): LIVE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^GIORNATA) -Quando siamo al minuto 55 la gara Palermo-Inter è sul risultato di 1-1. Subito in apertura buona occasione per il Palermo. Dybala scappa sulla sinistra e disorienta Vidic, palla tesa in mezzo che Juan Jesus devia verso la porta e su cui Handanovic deve compiere una parata importante. Altro gol annullato di Mauro Icardi in una situazione simile a quella del primo tempo. Punizione dentro di Guarin con una sponda per Icardi che calcia a botta sicura per il 2-1. La bandierina del guardalinee è alta, ma restano dei dubbi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA PALERMO-INTER (RISULTATO 1-1): LIVE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^GIORNATA) -Quando siamo al minuto 40 la gara Palermo-Inter è sul risultato di 1-1. Kovacic al minuto 40 si inventa il gol del pareggio. Mazzarri ha ragione quindi nell'averlo spostato qualche passo più avanti in appoggio alle punte. Tiro da fuori del giovane centrocampista croato che calcia di prima intenzione senza dare possibilità a Sorrentino di prendere il pallone. Pari praticamente alla fine del primo tempo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA PALERMO-INTER (RISULTATO 1-0): LIVE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^GIORNATA) -Quando siamo al minuto 20 la gara Palermo-Inter è ancora sul risultato di 1-0. I rosanero stanno tenendo bene il campo dopo essere passati in vantaggio nei primi minuti con Vazquez. L'Inter prova la reazione, ma la squadra di Iachini è bravissima a ripartire in contropiede. Le occasioni migliori ce le hanno ancora loro. Soprattutto con un tiro da fuori di Vazquez che viene deviato in angolo e per poco non sorprende ancora Handanovic.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA PALERMO-INTER (RISULTATO 1-0): LIVE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^GIORNATA) - Quando siamo al minuto 5 la gara Palermo-Inter è già sul risultato di 1-0. Vazquez ha sbloccato subito la gara. Erroraccio di Vidic che si fa togliere la palla in area di rigore, la mezzapunta rosanero gli porta via il pallone e calcia violento di sinistro. Palermo subito in vantaggio a sorpresa.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA PALERMO-INTER (RISULTATO 0-0): LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^GIORNATA) - Le formazioni ufficiali della partita Palermo-Inter, che sarà diretta dall'arbitro Valeri e valida per la terza giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Palermo (3-5-2): 70 Sorrentino; 4 Andelkovic, 19 Terzi, 23 Feddal; 89 Morganella, 15 Bolzoni, 27 Rigoni, 8 P.Barreto, 7 Lazaar; 20 Vazquez, 9 Dybala In panchina: 1 Ujkani, 2 Vitiello, 3 Pisano, 10 Joao Silva, 11 Makienok, 13 Emerson, 17 Ngoyi, 18 Chochev, 21 Quaison, 22 Bamba, 33 Daprelà, 99 Belotti Allenatore: Giuseppe Iachini Inter (3-5-2): 1 Handanovic; 23 Ranocchia, 15 Vidic, 5 Juan Jesus; 33 D’Ambrosio, 13 Guarin, 18 Medel, 10 Kovacic, 55 Nagatomo; 7 Osvaldo, 9 Icardi In panchina: 30 Carrizo, 6 Andreolli, 14 Campagnaro, 2 Jonathan, 25 Mbaye, 22 Dodò, 90 M'Vila, 44 Krhin, 17 Kuzmanovic, 20 Obi, 88 Hernanes, 8 Palacio Allenatore: Walter Mazzarri. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA PALERMO-INTER, LE STATISTICHE – L’Inter di Mazzarri fa un gran possesso palla – 30 minuti tondi tondi – a differenza dei rosanero, fermi a 24’57’’. Il Biscione, poi, tira più calci d’angolo: 8 contro 3. E anche nelle altre voci statistiche i neroazzurri fanno meglio dei siciliani: l’Inter tira in porta 5.5 volta rispetto alle 3 del Palermo, mentre in totale le conclusioni fatte registrare dai giocatori della Beneamata sono 15 contro 13; 73.3% di passaggi completati vs 66.9%; supremazia territoriale al 14’17’ rispetto ai quasi dieci minuti degli isolani (9’51’’). Infine, la squadra di Mazzarri ha una pericolosità offensiva del 65.6% contro il 40.9% del Palermo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)

DIRETTA PALERMO-INTER, LA CHIAVE TATTICA – Che sfida al Barbera: Palermo-Inter inizia tra poco e vale per la quarta giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Beppe Iachini e Walter Mazzarri sono due amanti del 3-5-2 e la partita promette spettacolo. Le fasce saranno teatro di scontri decisivi ai fini del risultato con Dodò e Jonathan (favorito su Nagatomo) che se la vedranno con Pisano e Lazaar. Trincea a centrocampo con Medel e M’Vila che affilano le armi trovandosi davanti Barreto, Bolzoni e Rigoni. Visto l’infortunio di Kovavic, da valuare, ecco Hernanes a imbeccare Icardi-Osvaldo. Tanto lavoro comunque per Vidic, Ranocchia e Juan Jesus con Vazquez e Dybala in gran forma. 

DIRETTA PALERMO-INTER: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA) - Palermo-Inter si gioca alle ore 20:45 allo stadio Renzo Barbera ed è uno dei due posticipi della domenica per la terza giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si tratta di una partita molto interessante, e sono in generale due squadre che hanno iniziato bene la stagione. A guardare i punti del Palermo (appena uno) non si direbbe per i rosanero, ma la realtà del campo dice che la neopromossa ha approcciato la Serie A in maniera positiva, giocando a calcio e dimostrando di poter tenere la corsa alla salvezza. L’Inter invece ha aperto come rullo compressore: 4 punti e già 7 gol segnati senza subirne alcuno, come era accaduto un anno fa la partita contro il Sassuolo ha scatenato la potenza offensiva di una squadra che adesso si deve confermare ad alti livelli e dimostrarsi davvero in grado di competere per lo scudetto. Il Palermo ha una tradizione positiva contro l’Inter al Barbera; non in termini assoluti, ma nelle ultime stagioni ha colto due vittorie importanti con tanti gol. Tra l’altro, a dare fiducia a Iachini e ai suoi contribuisce il fatto che entrambe sono state colte nelle primissime giornate del torneo. La prima nel 2005-2006, seconda giornata: Luigi Delneri in panchina per i rosanero, Roberto Mancini per i nerazzurri. Il Palermo si portò addirittura sul 3-0: segnarono Corini (su rigore), Terlizzi e Makinwa, nel finale una doppietta di Julio Cruz accorciò le distanze quando però era troppo tardi. Il secondo episodio favorevole alla prima giornata del 2011-2012: esordio per Devis Mangia in Serie A, Inter guidata da Gian Piero Gasperini. Fu un pirotecnico 4-3: in vantaggio l’Inter con Milito, pareggiò Miccoli prima di un rigore del Principe a inizio ripresa. Ma poi si scatenarono i siciliani: Abel Hernandez e ancora Miccoli fecero 3-2, la chiuse Pinilla prima del gol di Diego Forlan. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA) L’ultimo precedente, aprile 2013, finì 1-0 con rete di Miccoli e per l’Inter fu un giorno triste, perchè coincise con la rottura del tendine d’Achille di Javier Zanetti; l’ultima vittoria nerazzurra risale alla stagione 2010-2011, con Rafa Benitez in panchina. Aprì le danze Josip Ilicic, ma nel secondo tempo una doppietta di Samuel Eto’o in otto minuti ribaltò il risultato. Gasperini è uno dei tanti doppi ex della partita: tra gli altri ci sono Walter Zenga, portiere che ha fatto la storia nerazzurra ma a Palermo da allenatore è durato poco, Matias Silvestre protagonista in rosanero e comparsa ad Appiano Gentile, Francesco Bolzoni, lo stesso Mauricio Pinilla che però nell’Inter non ha mai giocato, Alberto Fontana, Fabio Grosso che con il Palermo ha raggiunto la nazionale fino a diventare campione del mondo e in nerazzurro è durato poco. E anche un insospettabile: Tarcisio Burgnich, a Palermo nel 1961-1962. A Palermo sono già iniziate le voci su un possibile esonero di Beppe Iachini; questa volta la notizia ha colto tutti di sorpresa, perchè sono passate soltanto due giornate dall’inizio della stagione e perchè i rosanero hanno comunque espresso un bel calcio, soprattutto a Verona dove pur uscendo sconfitti avrebbero meritato forse anche più di un pareggio. Maurizio Zamparini ha subito gettato acqua sul fuoco smentendo le voci e affermando che il tecnico rimarrà anche dopo cinque sconfitte consecutive; naturalmente la storia ci insegna che le dichiarazioni del presidente vanno sempre prese con le pinze, ma questa volta ci sentiamo di dargli fiducia e pensare che abbia detto il vero. Nel frattempo questa partita del Barbera contro un avversario prestigioso come l’Inter può essere l’occasione giusta per ottenere la prima vittoria stagionale e lasciare così i bassifondi della classifica: meglio iniziare subito a raggranellare la quota utile per la salvezza, per evitare così di rimanere invischiati in una rimonta finale. L’Inter invece sembra al punto dello scorso anno: nelle prime giornate di campionato ha evidenziato un’ottima tenuta difensiva e mostrato che può fare gol con facilità e tante soluzioni. Adesso deve tenere e confermarsi: nel 2012-2013 lo sprint durò troppo poco. Walter Mazzarri ha il vantaggio di lavorare con il gruppo da tanti mesi e i rinforzi dell’estate sembrano realmente essere funzionali, pertanto alla Pinetina c’è entusiasmo e si spera che in questa stagione si possa lottare quantomeno per uno dei primi posti, che significherebbero tornare in Champions League. Vedremo pertanto come andrà a finire questa partita che si preannuncia molto bella: entrambe le squadre hanno motivi per vincere e proveranno a dare tutto in campo, i nerazzurri certamente si portano dietro le fatiche dell’impegno ucraino in Europa League e potrebbero pagare qualcosa sul piano dell’atletismo, ma possono sopperire con la maggiore profondità della rosa e il maggiore tasso tecnico. Non ci resta allora che dare la parola al campo, metterci comodi e assistere a questa sfida del Renzo Barbera: la diretta di Palermo-Inter, partita valida per la terza giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-INTER LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (12 SETTEMBRE 2014, SERIE A 3^ GIORNATA)