BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Spezia-Carpi (1-2): i voti del match (Serie B 2014-2015, 5^ giornata)

Pubblicazione:lunedì 22 settembre 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 22 settembre 2014, 22.52

Foto Infophoto Foto Infophoto

SPEZIA 
Chichizola 6: viene aggredito dall'azione e non può nulla quando Bianco tira un fendente violento da fuori area. Incolpevole anche sulla rete di Concas;
Madonna 5: soffre la rapidità degli esterni che vanno a giocare sulla sua corsia. Nullo in fase offensiva rispetto altre volte;
Ceccarelli 5: non riesce a mantenere la concentrazione nella ripresa, quando in contropiede il Carpi lo fa soffrire; (81' Gagliardini sv)
Valentini 6: bravo nel primo tempo su Mbakogu ad annullarlo, va in confusione anche lui nella ripresa;
Migliore 6: nella prima frazione è bravissimo a venire sempre giù sulla corsia mettendo il pallone in mezzo, senza però trovare nessuno pronto a buttarla dentro;
Bakic 5: Lento e involuto, in cabina di regia non ne prende una. Prestazione da dimenticare. Sostituito dopo dieci minuti della ripresa; (55' Culina 5.5): entra e non da grande spessore al centrocampo, buona occasione di testa;
Brezovec 6.5: si divora un gol a porta vuota nel primo tempo ma è comunque il migliore tra i suoi, si muove bene ed è sempre pericoloso quando sale col pallone tra i piedi. Poco sostenuto dagli altri centrocampisti; 
Juande 5.5: manca nel primo tempo quando la sua squadra fa bene soprattutto sulle corsie esterne. Nella ripresa cresce;
Catellani 6.5: è l'ultimo a mollare, lo dimostra il calcio di rigore procurato e messo dentro. Bravo a muoversi lungo tutto il fronte d'attacco;
Ardemagni 5.5: davanti non riesce a dare fisico all'attacco, troppo poco servito ma anche lui non si fa vedere;
Cisotti 6: Da fantasia al reparto, saltando uomini e creando superiorità numerica. Gioca la palla e la mette dentro, senza soffrire la pressione della difesa che esce. Bravo a giocare largo. Cala nella ripresa e viene sostituito; (55' Ebagua 5.5): dovrebbe dare peso all'attacco, ma si fa vedere solo per una mezza rovesciata terminata alta;

All. Bjelica 6: cambia e ricambia e cambia ancora, le prova tutte e da entusiasmo ai suoi. Un personaggio positivo;


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >