BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Spezia-Carpi: ultime notizie (Serie B 2014-2015, 5^giornata)

Le probabili formazioni di Spezia-Carpi, anticipo della quinta giornata del campionato di Serie B 2014-2015: allo stadio Alberto Picco di La Spezia calcio d'inizio alle ore 20:30

Filippo Porcari, 30 anni, centrocampista del Carpi (INFOPHOTO) Filippo Porcari, 30 anni, centrocampista del Carpi (INFOPHOTO)

La quinta giornata del campionato di Serie B 2014-2015 si apre con l'anticipo tra Spezia e Carpi: appuntamento lunedì 22 settembre 2014 allo stadio Alberto Picco di La Spezia, calcio d'inizio in programma alle ore 20:30. In classifica lo Spezia ha 7 punti mentre il Carpi segue a 6. L'arbitro del match sarà il signor Candussio assistito dai guardalinee Bolano e Calò e dal quarto uomo Merchiori.

La formazione ligure è reduce dal successo per 1-0 nel derby contro la Virtus Entella, firmato dal secondo gol in campionato di Andrea Catellani. Per la sfida con il Carpi mister Bjelica deve fare a meno del difensore centrale Niko Datkovic e del centrocampista di fascia Pasquale Schiattarella. Il primo soffre di un risentimento all'adduttore, il secondo invece ha rimediato una distorsione al ginocchio destro nell'ultimo match e sarà valutato in questi giorni. Il 4-4-2 dovrebbe comporsi con l'argentino Chichizola in porta, nella difesa a quattro invece De Col a destra, Migliore a sinistra e coppia centrale formata da Luca Ceccarelli e l'ex Livorno Valentini. Centrocampo: sulle fasce se la giocano Gagliardini e il croato Situm per il posto a destra mentre Antonini Culina dovrebbe partire a sinistra; in mezzo il croato Brezovec e lo spagnolo Juande. Davanti il duo Catellani-Ebagua con Ardemagni ancora in panchina.

La squadra modenese è uscita a pezzi dall'ultimo pareggio interno con il Trapani (2-2): il terzino Gagliolo e l'ala Pasciuti hanno ricevuto entrambi 3 giornate di squalifica, il primo la gomitata ad un avversario e il secondo per le ingiurie verso il direttore di gara. Per lo stesso motivo il presidente Calimi è stato inibito sino al 15 ottobre, ed anche il preparatore atletico Andrea Nuti ha ricevuto 3 giornate di squalifica per aver insultato l'arbitro e bestemmiato. Se non altro mister Castori ritrova Fabio Concas, reduce dalla squalifica di 5 giornate (aveva spinto e scalciato un avversario dopo Carpi-Lanciano del 25 maggio scorso): l'ex Varese dovrebbe collocarsi a destra nel tridente completato da Mbakogu e Di Gaudio. Terzetto anche a centrocampo con Lollo e capitan Bianco ai lati di Porcari; difesa invece a quattro con Struna e Migliore terzini e Suagher-Simone Romagnoli centrali, davanti al portiere Gabriel.