BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video Spezia-Carpi (risultato finale 1-2)/ Gol, sintesi e highlights della partita (Serie B, 22 settembre 2014)

Video Spezia Carpi (1-2): risultato e cronaca, gol e highlights della partita. L'anticipo della quinta giornata del campionato di Serie B ha visto i gol di Bianco, Concas e Catellani

Foto Infophoto Foto Infophoto

Lo Spezia parte bene nel primo tempo, ma prende il gol al 45mo minuto quando segna Bianco con un grande tiro da fuori. Il Carpi raddoppia nella ripresa con Concas, solo all'ultimo minuto arriva il 2-1 su calcio di rigore con Catellani. Se andiamo a guardare le statistiche del match però i padroni di casa hanno tenuto il pallino del gioco. In vantaggio sul possesso palla la squadra di Bjelica ha raggiunto il 58% rispetto al 42% degli avversari. Sono in vantaggio anche sulle conclusioni i padroni di casa con dieci tiri, tre in porta, rispetto agli avversari che arrivano in porta due volte su sette conclusioni. Anche i calci d'angolo dimostrano la superiorità territoriale anche con i calci d'angolo che sono dieci a uno. Equilibrio invece sui cartellini gialli, quattro a testa.

La partita ci regala grandissime emozioni fino alla fine. Al novantesimo viene assegnato un calcio di rigore allo Spezia per fallo di Letizia su Catellani, lo stesso numero dieci dei liguri lo trasforma e regala speranze con quattro minuti di recupero davanti. E' però il Carpi subito a sfiorare il 3-1 quando riparte Di Gaudio, che calcia da fuori area e colpisce il palo. Gara bellissima e intensa soprattutto nella ripresa, vittoria meritata per gli ospiti. 

Quando siamo al minuto 80 la partita Spezia-Carpi è  sul risultato di 0-2. Lo Spezia ha provato a venire fuori, ritrovando un'ottima resistenza degli avversari. Intanto è uscito l'autore dell'altro gol Concas, dentro Di Gaudio. Questi ha subito, appena entrato, sfiorato la rete del 3-0 con una percussione centrale e un tiro fuori di poco. Partita che ci regalerà emozioni fino alla fine. 

Quando siamo al minuto 70 la partita Spezia-Carpi è  sul risultato di 0-2. Quando lo Spezia viveva uno dei migliori momenti della partita colpisce ancora il Carpi. Palla dentro per Mbakogu che l'allunga in area per Concas arrivato da dietro, non sbaglia l'esterno di Castori e fa 2-0. Lo Spezia però vuole ancora lottare per questa partita, Bjelica carica i suoi con ampi gesti. Intanto prima mossa anche per gli ospiti dentro Mbaye per l'autore del primo gol Bianco. 

Quando siamo al minuto 55 la partita Spezia-Carpi è ancora sul risultato di 0-1. Mosse per Bjelica che ha tolto Cisotti e Bakic per Culina e Ebagua. Ora lo Spezia vuole provare a riprendere una partita che si è messa male con il gol di Bianco alla fine del primo tempo. Nei primi minuti della ripresa ci ha provato Letizia da fuori, palla al lato. 

Quando siamo all'intervallo la partita Spezia-Carpi è ancora sul risultato di 0-1. All'ultimo istante del primo tempo è Bianco a sbloccare una partita che lo Spezia aveva dominato fino a quel momento. Tiro violento da fuori in controbalzo di collo destro, il centrocampista ha messo dentro il pallone con un grande colpo.  

Quando siamo al minuto 25 la partita Spezia-Carpi è ancora sul risultato di 0-0. Incredibile occasione per Brezovic che praticamente si divora un gol a porta vuota. Palla dentro di Cisotti smanacciata da Gabriel e poi il centrocampista dello Spezia non trova il gol. Per il momento i liguri fanno la partita e gli ospiti provano a giocare di rimessa. Da segnalare un tiro di Letizia terminato molto al lato. 

Le formazioni ufficiali di Spezia-Carpi, partita che sarà diretta dall'arbitro Candussio di Cervignano e valida per la 5^giornata del campionato di Serie B 2014-2015. SPEZIA (4-3-3): 1 Chichizola; 2 Madonna, 5 L.Ceccarelli, 26 Valentini, 17 Migliore; 30 Brezovec, 8 Juande, 29 Bakic; 14 Cisotti, 11 Ardemagni, 10 Catellani In panchina: 22 Nocchi, 3 De Col, 7 Sammarco, 15 Culina, 21 Ebagua, 24 Gagliardini, 25 Milos, Canadjia, 31 Piccolo Allenatore: Nenad Bjelica CARPI (4-3-3): 22 Gabriel; 13 Struna, 21 S.Romagnoli, 5 F. Poli, 3 Letizia; 20 Lollo, 8 Bianco, 17 Porcari; 7 Concas, 10 Mbakogu, 27 Embalo In panchina: 1 Dossena, 2 Nava, 4 Sabbione, 9 Inglese, 11 Di Gaudio, 14 Gatto, 15 Lasagna, 24 Mbaje Allenatore: Fabrizio Castori. 

La diretta di Spezia-Carpi sta per iniziare, fischio d’inizio alle ore 20:30. La chiave tattica della partita potrebbe prevedere un uso massiccio delle fasce laterali; giocando con il 4-4-2 lo Spezia ha tutto l’interesse a sollecitare Gagliardini e Culina, con il secondo che è particolarmente offensivo e può puntare gli avversari costringendo i centrocampisti a portarsi fuori zona e concedere spazio per le incursioni centrakli di Brezovec e Juande. Ma anche il Carpi si muoverà sulle corsie: il 4-3-3 prevede Concas e Di Gaudio e sappiamo bene come questi due giocatori siano in grado di affrontare l’uno contro uno e, quando possibile, andare anche alla conclusione. In particolare dalle fasce, o comunque dai movimenti degli esterni, sono arrivati i due gol emiliani contro il TrapanI; segno che lo schema funziona, vedremo dunque se sarà così anche questa sera. 

Alle ore 20:30 di questa sera torna il campionato di Serie B 2014-2015; si gioca infatti il primo turno infrasettimanale e Spezia-Carpi ne è l’anticipo, quinta giornata del torneo. Due squadre che hanno iniziato piuttosto bene la stagione; gli spezzini hanno 7 punti in classifica, gli emiliani 6. Nell’ultima giornata entrambe hanno anticipato al venerdi; rimpianti per il Carpi che si è fatto riprendere sul 2-2 dal Trapani dopo essere stato in vantaggio di due gol (avevano segnato Gagliolo e Di Gaudio) mentre lo Spezia si è aggiudicato il derby contro la Virtus Entella grazie ad un gol di Catellani, e ora sono in piena zona playoff. Da tre anni gli spezzini inseguono la promozione: gli sforzi della società sul calciomercato sono stati davvero ampi, ma per il momento hanno prodotto soltanto il playoff della scorsa stagione, dal quale la squadra è stata eliminata subito. Questo potrebbe essere l’anno buono, soprattutto perchè non si vedono squadroni all’orizzonte se non il Perugia; anche le squadre più accreditate alla promozione, si vedano Bologna e Catania, sono partite male. Lo scorso anno il Carpi è uscito imbattuto da questa sfida: all’Alberto Picco ha vinto 2-0, mentre al ritorno al Cabassi ha tenuto il pareggio per 1-1. A proposito degli emiliani: per loro si tratta della seconda stagione in assoluto in Serie B, dopo aver centrato una tranquilla salvezza aspirano quantomeno a ripetersi e, sapendo che il torneo è lungo e può lasciare spazio a tutte, provano a candidarsi come grande sorpresa. La presenza di Jerry Mbakogu in attacco può essere una grande garanzia, per questa partita rientra anche Fabio Concas che ha scontato una giornata di squalifica ma il Giudice Sportivo ha fermato Gagliolo e Pasciuti, espulsi nella partita contro il Trapani. La partita, come tutti gli anticipi e i posticipi della Serie B 2014-2015, è visibile in chiaro sul satellite: bisogna andare ai canali 201, 205 e 251 che si chiamano rispettivamente Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1. In assenza di un televisore potrete comunque accedere alle immagini in diretta grazie a PC, tablet e smartphone: l’applicazione Sky Go è gratuita e riservata a tutti gli abbonati e si può attivare andando sul sito skygo.sky.it inserendo i dati del proprio abbonamento. Anche sul digitale terrestre questa partita è visibile in diretta televisiva: il canale è Premium Calcio - lo trovate al numero 370 - e la telecronaca è affidata a Fabio Fava. In assenza di un televisore, allo stesso modo potrete avere accesso allo streaming video gratuito (se siete abbonati) con l’applicazione Premium Play, inserendo i dati del vostro abbonamento su play.mediasetpremium.it. Inoltre non mancheranno gli aggiornamenti sui social network: la Lega Serie B per esempio mette a disposizione il suo canale Facebook facebook.com/legaserieb, mentre le due società in campo hanno gli account facebook.com/SpeziaCalcio e facebook.com/carpifc1909 (su Facebook) e @acspezia e @carpifc1909 (su Twitter).