BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Mondiali ciclismo 2014/ Cronometro uomini: Wiggins oro, Martin battuto. Cronaca e ordine d'arrivo (mercoledì 24 settembre)

Mondiali ciclismo Ponferrada 2014 cronometro uomini: cronaca e ordine d'arrivo. Vince Bradley Wiggins davanti a Tony Martin e Tom Dumoulin, sesto Adriano Malori (mercoledì 24 settembre)

Bradley Wiggins (Infophoto) Bradley Wiggins (Infophoto)

CRONOMETRO UOMINI ELITE MONDIALI CICLISMO PONFERRADA 2014 CRONACA E ORDINE D'ARRIVO (MERCOLEDI 24 SETTEMBRE) – Bradley Wiggins ha vinto la cronometro dei Mondiali di ciclismo 2014. Piccola sorpresa quindi a Ponferrada, perché dopo tre anni abdica il tedesco Tony Martin, comunque medaglia d'argento. Indiscutibile però il successo di Sir Bradley, che così conquista l'ultimo alloro che gli mancava in una carriera già leggendaria, ricca di ori olimpici e mondiali su pista, mentre a cronometro vantava già l'oro di Londra 2012 e due argenti iridati nel 2011 e nel 2013, senza naturalmente dimenticare il Tour 2012. Per Wiggins tempo di 56’25”52, alla media di 50,1 km all’ora sui 47,1 km del tracciato spagnolo. Una vittoria indiscutibile, visto che Martin ha chiuso con un ritardo di 26": il tedesco è stato sicuramente il cronoman più vincente della stagione, ma Wiggins ha preparato nel migliore dei modi la prova odierna e ha centrato quello che era il principale obiettivo della stagione. Terzo posto per l'olandese Tom Dumoulin, che si conferma tra i migliori specialisti delle prove contro il tempo: per lui un ritardo di 40" dal vincitore. In casa Italia positivo il sesto posto di Adriano Malori, autore di una gara in crescendo, mentre è stata una brutta giornata per Dario Cataldo, solamente trentesimo.

Ordine d'arrivo: 1. Bradley Wiggins (Gbr) in 56'25"52; 2. Tony Martin (Ger) a 26"; 3. Tom Dumoulin (Ola) a 40"; 4. Vasil Kiriyenka (Bie) a 47"; 5. Rohan Dennis (Aus) a 57"; 6. Adriano Malori (Ita) a 1'11"; 7. Nelson Oliveira (Por) a 1'21"; 8. Anton Vorobyev (Rus) a 1'29"; 9. Jan Barta (Cze) a 1'43"; 10. Jonathan Castroviejo (Spa) a 1'44".

CRONOMETRO UOMINI ELITE MONDIALI CICLISMO PONFERRADA 2014 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA GARA (MERCOLEDI 24 SETTEMBRE) – Al secondo intermedio della cronometro dei Mondiali di ciclismo Ponferrada 2014 la grande notizia è che al comando troviamo Bradley Wiggins davanti a Tony Martin. Dunque il ciclista britannico, alla vigilia il grande rivale del favoritissimo tedesco, sta davvero facendo il massimo per mettere a rischio il trono di Martin, che ha vinto le ultime tre edizioni della crono iridata. Questione di secondi: questi due campioni si contenderanno il successo fino all'ultimo metro. Attualmente terzo l'australiano Rohan Dennis, mentre fra chi ha già completato la prova troviamo al comando il portoghese Nelson Oliveira. Tra gli azzurri Adriano Malori è partito piuttosto piano, ma con il passare dei chilometri sta recuperando posizioni.

CRONOMETRO UOMINI ELITE MONDIALI CICLISMO PONFERRADA 2014 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA GARA (MERCOLEDI 24 SETTEMBRE) – Completate le partenze alla cronometro uomini dei Mondiali di ciclismo 2014 che si stanno disputando a Ponferrada, in Spagna. Infatti ha preso il via anche il tedesco Tony Martin, campione uscente e per questo ultimo nell'ordine di partenza. Due minuti prima era stato il momento del suo grande rivale, il britannico Bradley Wiggins, e sono sul percorso naturalmente anche i due azzurri Adriano Malori e Dario Cataldo: riflettori puntati soprattutto su Malori, che può puntare ad un posto sul podio. Intanto una buona notizia arriva dal meteo: finalmente sulle strade iridate splende il sole, quindi la gara si disputerà in condizioni uguali per tutti i partecipanti.

CRONOMETRO UOMINI ELITE MONDIALI CICLISMO PONFERRADA 2014 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA GARA (MERCOLEDI 24 SETTEMBRE) – Oggi pomeriggio a Ponferrada (Spagna) i Mondiali di ciclismo su strada 2014 propongono l'attesissimo appuntamento con la cronometro dei professionisti, ufficialmente denominata cronometro uomini élite. Si gareggerà su un percorso di 47,1 km e il primo atleta prenderà il via alle ore 13.30. Si tratta di un tracciato piuttosto semplice, come è anche giusto che sia per una prova iridata contro il tempo, anche se nel finale non mancherà una salita con pendenza massima al 10%, che potrebbe essere decisiva. Parteciperanno alla gara 64 atleti, che prenderanno il via separati ciascuno da due minuti e con numero di partenza decrescente. Diciamo subito che il grande favorito è il tedesco Tony Martin, che ha vinto le ultime tre edizioni e che in questa stagione ha già vinto sette gare contro il tempo, fra cui la cronometro del Tour, la prima della Vuelta, le due del Giro di Svizzera e il campionato tedesco. Il secondo nome è Bradley Wiggins, il britannico che è il campione olimpico in carica e ai Mondiali è arrivato due volte secondo, poi ecco alcuni specialisti di ottimo livello che possono puntare al podio, fra cui il nostro Adriano Malori, il parmense della Movistar che partirà con il pettorale numero 4 alle ore 15.30 (l'ultimo sarà Martin alle 15.36) e che quest'anno ha vinto la crono conclusiva della Vuelta, il campionato italiano e le prove contro il tempo del Tour de San Luis e della Tirreno Adriatico. L'Italia schiera anche l'abruzzese Dario Cataldo (Sky), che prenderà il via con il pettorale numero 18 alle ore 15.00 ed è stato campione nazionale nel 2012. Non ci sarà invece Fabian Cancellara, lo svizzero che è stato quattro volte campione del Mondo della cronometro tra il 2006 e il 2010 ma quest'anno punta tutto sulla gara in linea di domenica. L'appuntamento in diretta tv con la cronometro maschile dei Mondiali di ciclismo Ponferrada 2014 sarà su Rai Sport 2 (canale numero 58 del telecomando, disponibile anche al numero 5058 della piattaforma satellitare Sky), con la telecronaca di Francesco Pancani e il commento tecnico di Silvio Martinello a partire dalle ore 13.20. Questo significa che si potrà seguire la gara anche in streaming video tramite il sito Internet ufficiale della Rai (rai.tv), e inoltre ricordiamo per informazioni utili sia il sito della Federazione internazionale (uci.ch) sia quello dei Mondiali (mundialciclismoponferrada.com). Grande attenzione per i Mondiali anche sui social network. Limitandoci a ricordare i canali ufficiali, ecco la pagina ufficiale Facebook Ponferrada 2014 Mundial de Ciclismo e l'account Twitter @Ponferrada2014, mentre l'Uci ha la pagina Facebook Union Cycliste Internationale – UCI e il profilo Twitter @UCI_cycling. - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA CRONOMETRO UOMINI DEI MONDIALI DI CICLISMO PONFERRADA 2014 – dalle ore 13.20

© Riproduzione Riservata.