BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Juventus-Cesena (3-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 quarta giornata)

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Giusto un paio di uscite repentine per tranquillizzare i tifosi sulla sua presenza in campo.

Maturo e sicuro di sé, sfodera una prestazione pulita. Attento e pronto all’intervento giusto in un ruolo di difficile interpretazione per un mancino.

Elegante e concentrato. Fino alla fine.

Il solito. Non perde un contrasto, non sbaglia un passaggio, anticipa chiunque appaia sul suo radar…insomma chi più ne ha più ne metta. Certezza.

Lui è uno di quelli che continua a correre come se la fatica in questo mondo non esistesse. La sua perseveranza viene premiata da un assist di Padoin che lui trasforma in rete. (dal 42’ s.t. PEPE s.v.)

Il vizietto del gol non va via. Doppietta che copre una prestazione oggettivamente incolore.  

(dal 35’ s.t. PADOIN 6,5 In 10 minuti regala un assist a Lichtsteiner e sfiora il gol. Avere a disposizione giocatori che danno tutto ciò in soli 10 minuti non è da tutti…)

Ormai a suo agio in cabina di regia, offre una prestazione priva di sbavature e ricca di giocate interessanti.

Si inserisce senza sosta, dando tutto quello che ha.

Dà l’impressione di essere in difficoltà non riuscendo ad accompagnare a dovere la manovra. Al di là di ciò che si può pensare il calcio italiano richiede tempo per abituarsi, anche a un veterano come lui…

Svaria per vie orizzontali utilizzando la sua velocità negli spazi stretti. Non trova il gol per mancanza di fortuna, ma il ragazzo è sul pezzo.

Scardina costantemente la difesa avversaria, per poi spuntare fuori all’improvviso con giocate di livello.

(dal 25’ s.t. MORATA 6 Ha voglia di fare bene e lo si vede fin da pochi minuti. L’eccessiva foga lo frega, facendogli sbagliare un gol già fatto.)

Squadra educata e determinata. Sarà la serenità nel dover confrontarsi con squadre troppo inferiori, ma la Juventus di questa sera è difficilmente criticabile…