BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni / Lazio-Udinese: Pioli schiera il trio Candreva-Klose-Keita (Serie A 2014-2015)

Probabili formazioni Lazio-Udinese, ultime novità: eccovi tutte le ultime novità sui possibili schieramenti della sfida in programma questa sera fra i biancocelesti e i friulani

Stefano Pioli - InfoPhoto Stefano Pioli - InfoPhoto

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-UDINESE: PIOLI PUNTA SUL TRIDENTE (4A GIORNATA SERIE A 2014-2015) - Si avvicina Lazio Udinese e gli allenatori stanno apportando le ultime modifiche alle formazioni che scenderanno oggi in campo per il posticipo di campionato. Pioli schiera l'attacco ideale con Candreva-Klose-Keita. Grande attesa per i'attaccante tedesco lontano dalla condizione ottimale e dai livello mostrato negli anni precedenti. CLICCA QUI PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI LAZIO-UDINESE (4A GIORNATA SERIE A 2014-2015)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-UDINESE, I PROTAGONISTI (4A GIORNATA SERIE A 2014-2015) - Nella Lazio scalpita Antonio Candreva: il centrocampista classe 1987 ha appena rinnovato il contratto fino al 2019 e proverà a festeggiare con un gol. Attenzione anche a Senad Lulic che contro il Genoa è stato tra i più continui e positivi. Nell'Udinese c'è attesa per Luis Muriel, che dovrebbe giocare al posto di Di Natale e regalare i primi gol stagionali. Possibili sorprese anche da Badu che ha tanta resistenza, e potrebbe risentire meno di altri degli impegni ravvicinati. CLICCA QUI PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI LAZIO-UDINESE (4A GIORNATA SERIE A 2014-2015)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-UDINESE, ULTIME NOVITA' (4A GIORNATA SERIE A 2014-2015): I BALLOTTAGGI - Per mister Stefano Pioli si ripresenta la scelta relativa al portiere: giocherà l'albanese Etrit Berisha oppure il rientrante Federico Marchetti? Al momento sembra in vantaggio il primo ma non è da escludere l'impiego dell'estremo difensore azzurro. Al posto dell'infortunato Biglia dovrebbe giocare Cristian Ledesma, sostituto naturale dell'argentino: probabile panchina per Onazi. In attacco è previsto l'impiego di Balde Keita che non ha giocato contro il Genoa; Pioli potrebbe però confermare il brasiliano Felipe Anderson che è apparso in ottima forma. Ballottaggi anche nell'Udinese: il paraguaiano Ivan Piris e Giovanni Pasquale si giocano una maglia nella difesa a quattro, così come il portoghese Bruno Fernandes e il francese Cyril Thereau nel duo alle spalle dell'unica punta. Quest'ultima dovrebbe essere Luis Muriel, anche se rinunciare a Totò Di Natale è sempre difficile. CLICCA QUI PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI LAZIO-UDINESE (4A GIORNATA SERIE A 2014-2015)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-UDINESE: GLI ASSENTI (SERIE A 2014-2015) - La Lazio deve fare i conti con diverse assenza a cominciare da Stefan De Vrij: il difensore olandese è stato espulso per somma di ammonizioni contro il Genoa, e salterà la sfida contro l'Udinese. Tanti gli infortunati: il più grave è il difensore argentino Santiago Gentiletti che tornerà a disposizione solo nel 2015 a causa della rottura del legamento crociato. Out anche Stefan Radu, Lucas Biglia, Alvaro Gonzalez e Danilo Cataldi. Nell'Udinese invece nessuno squalificato ma alcune defezioni di rilievo, come quella del portiere Scuffet che tornerà disponibile tra circa un mese (distorsione ad una caviglia); in difesa sono fuori gioco Maurizio Domizzi, il camerunese Molla Wague e il terzino brasiliano Gabriel Silva, mentre a centrocampo mancheranno l'ex Giampiero Pinzi e lo spagnolo Albert Riera. 

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-UDINESE, ULTIME NOVITÀ (SERIE A 2014-2015) – Alle ore 20.45 di questa sera si terrà la sfida Lazio-Udinese, gara che si giocherà allo stadio Olimpico di Roma e che chiuderà la quarta giornata, primo turno infrasettimanale della stagione di Serie A 2014-2015. I capitolini, attualmente quattordicesimi in classifica a sole tre lunghezze, proveranno a vincere per fare un bel balzo in avanti. Un successo permetterebbe infatti loro di appaiare proprio l’Udinese, attualmente settimo in classifica a sei punti, ad una sola distanza dal Milan. Dal suo canto la compagine friulana proverà ad ottenere il massimo bottino visto che vincendo si porterebbe addirittura al terzo posto in solitaria a quota 9, dietro solo a Roma e Juventus.

FORMAZIONE LAZIO – La Lazio scenderà in campo questa sera all’Olimpico con una lunga serie di giocatori indisponibili, a cominciare dallo squalificato De Vrij, difensore della nazionale olandese. Molti i giocatori fermi in infermeria e precisamente Radu, Gonzalez, Cataldi, Gentiletti, Biglia, Ederson, quasi tutti per problemi muscolari ad eccezione dello sfortunato Gentiletti, che aveva iniziato in maniera positiva la stagione, ma che ha subito la lesione completa del crociato anteriore del ginocchio sinistro. L’argentino Biglia, invece, ha riportato un trauma contusivo capsulare del primo dito del piede destro con infrazione ossea dell'osso sesamoide e della testa metatarsale. Pioli dovrebbe puntare su un 4-3-3 con l’attacco composto da Klose prima punta spalleggiato da Candreva e Keita. In difesa, spazio a Novaretti-Cana coppia di centrali con Basta e Braafhield sulle corsie. A centrocampo, Ledesma andrà in regia con Parolo e Lulic sui due interni.

FORMAZIONE UDINESE – L’Udinese potrebbe presentarsi all’Olimpico con Di Natale in panchina. Stramaccioni potrebbe concedere un turno di riposo al capitano bianconero, mandando in campo al suo posto Thereau, spalleggiato da Muriel. Ipotizzabile un 4-3-1-2 con Karnezis fra i pali a sostituire Scuffet, retroguardia composta da Widmer, Heurtaux, Danilo e Pasquale, e infine a centrocampo Allan in mezzo con Badu e Guilherme ai fianchi e Kone sulla trequarti. Nessuno squalificato fra le fila dell’Udinese, ma saranno out per infortunio G.Silva (lesione al retto femorale della coscia destra), Scuffet (distorsione alla caviglia sinistra), Riera e Wague (problema fisico) e infine Domizzi (trama alla coscia sinistra)

CLICCA QUI PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI LAZIO-UDINESE (4A GIORNATA SERIE A 2014-2015)

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-UDINESE, TUTTE LE NOTIZIE (4A GIORNATA SERIE A 2014-2015) –  La Lazio ha iniziato il campionato con grandissima sfortuna, una vittoria e due sconfitte ma soprattutto il brutto infortunio di Gentiletti. L'Udinese di Stramaccioni invece sono a sei punti in un buonissimo inizio. L'ultima volta è terminata 2-1 con reti di Hernanes, Candreva su rigore e Luis Muriel.

QUI LAZIO – I biancocelesti sono stati vittime di una partenza davvero molto sfortunata. Sconfitta esterna alla prima col Milan, vittoria alla seconda in casa contro il Cesena per 3-0 e ko esterno contro il Genoa che è costato un brutto infortunio a Gentiletti. Sono diverse le defezioni che dovrà fronteggiare Pioli. Mancheranno infatti De Vrij per squalifica, Radu per lesione muscolare al gemelllo esterno, Gonzalez per un problema al polpaccio, Cataldi, Gentiletti per la lesione completa del crociato sinistro, Biglia vittima di un trauma contusivo al piede destro con frattura dell'osso sesamoide e della testa metatarsale e Basta per un trauma contusivo alla mano destra. Difesa quindi da ridisegnare che vedrà Konko a destra con Cana e Novaretti al centro e Braafheid a sinistra. Dubbio davanti tra Klose e Djordjevic col primo favorito sul secondo.

QUI UDINESE –  Bell'inizio per l'Udinese che nonostante il ko allo Juventus Stadium ha vinto in casa sia contro l'Empoli che soprattutto contro il Napoli. Confermata la linea a quattro in difesa con Scuffet, Domizzi e Gabriel Silva ancora out. Davanti dovrebbe toranre a giocare Muriel vicino a Di Natale anche se c'è Thereau che scalpita. A centrocampo Badu vuole una maglia di titolare, gliela insidia Pinzi.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE PROBABILI FORMAZIONI/ LAZIO-UDINESE, TUTTE LE NOTIZIE (4A GIORNATA SERIE A 2014-2015)