BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video Bologna-Cittadella (risultato finale 1-0) / Gol e highlights della partita (Serie B 6^giornata, 27 settembre 2014)

Video Bologna-Cittadella, risultato finale 1-0: gil highlights della partita dello stadio Dall'Ara. I felsinei si riprendono e vincono la seconda partita consecutiva, decide Karim Laribi

Robert Acquafresca, 27 anni, attaccante del Bologna (dalla pagina Facebook ufficiale Bologna F.C.)Robert Acquafresca, 27 anni, attaccante del Bologna (dalla pagina Facebook ufficiale Bologna F.C.)

Il Bologna riesce a portare a casa un'importante vittoria grazie a una rete realizzata in apertura da Karim Laribi che alla fine deciderà la gara. I dati però ci confermano che il Bologna ha poi meritato la vittoria. La squadra di Lopez comanda il possesso palla con il 54% rispetto al 46% degli ospiti. Anche le conclusioni in porta sono in netto vantaggio con i felsinei che hanno calciato per venti volte, con nove conclusioni verso la porta. Gli ospiti hanno tirato solamente sei volte, con tre occasioni nello specchio. Sono tutti giocatori del Bologna quelli che guidano la statistica dei tiri verso la porta: Cacia (6), Laribi (5), Ceccarelli (2), Morleo (2), Pasi (2) e Acquafresca (2). In equilibrio le palle giocate che sono sempre in favore dei padroni di casa 572 a 509, con il Bologna che ha il 60.7% in precisione passaggi, mentre il Cittadella raggiunge il 58.4%. Il giocatore con più passaggi riusciti è Antonio Barreca (52), segue Morleo (45), Matuzale (44), Maietta (37), Oikonomou (35) e Buchel (32). Matuzalem ha anche il maggior numero di palle recuperate, 30.

Bel pallone a girare al centro di Morleo che trova in mezzo all'area di rigore Karim Laribi. L'esterno d'attacco colpisce il pallone in maniera violenta con l'interno sinistro, mettendo il pallone alle spalle del portiere del Cittadella.

Alla vigilia di Bologna-Cittadella, gara che si giocherà oggi pomeriggio alle ore 15.00 allo stadio Dall’Ara, sesto turno del campionato di Serie B 2014-2015, ha parlato Diego Lopez, tecnico dei rossoblu. Ecco le sue dichiarazioni nella conferenza stampa pre-match: «Sento molta più serenità dopo la chiarezza sulle vicende societarie, questo fortifica la squadra. Quando sono arrivato qui sapevo di non trovare una situazione facile: nel calcio il tempo non esiste, ma questa squadra ha dei valori e cerchiamo di migliorare attraverso le prestazioni. Arriviamo da due partite non vinte in casa, ma non dobbiamo farne un dramma: dobbiamo fare la partita, con la prestazione arriverà il risultato. Il pubblico apprezza quando dai tutto e te la giochi, ma a volte i risultati arrivano, altre no: questo è il calcio. Dobbiamo valorizzare questa vittoria esterna a Terni con una grande prestazione domani, avremo la curva piena: il resto del pubblico avremo il compito di conquistarlo noi per poter riempire lo stadio». Claudio Foscarini, l’allenatore della squadra di Padova, si è invece soffermato sugli errori dei singoli dopo la sfida contro il Pro-Vercelli giocatasi questa settimana: «Ho rivisto la partita con la Pro Vercelli e devo dire che nel complesso non posso ritenermi insoddisfatto. Ci sono stati degli errori e anche tante cose buone, ma purtroppo gli errori si pagano e noi abbiamo difettato in concentrazione in alcuni frangenti. Il Bologna è un avversario di blasone, con una storia importante alle spalle. Al Dall'Ara servirà personalità. Pellizzer è il nostro capitano e non può fare certe cose, da lui non me le aspetto. Certi comportamenti non mi sono piaciuti e chi ha sbagliato sa di averlo fatto. Busellato? Certe cose vanno chiarite nello spogliatoio e non in tv o suoi giornali. Coralli ha un piccolo problema muscolare, sarà convocato, ma non è al 100% della condizione». 

Bologna-Cittadella è una delle partite in programma per la sesta giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Si gioca sabato 27 settembre 2014 allo stadio Renato Dall'Ara di Bologna, calcio d'inizio in programma alle ore 15:00 come per tutte le altre nove sfide di giornata. L'arbitro di Bologna-Cittadella sarà il signor Abbattista, assistito dai guardalinee Alassio e Cangiano e dal quarto uomo Vesprini. Il Bologna allenato dall'uruguaiano Diego Lopez sta cercando di risalire la classifica: al momento si trova a 5 punti, più vicino alla zona retrocessione che a quella playoff; il campionato è però solo all'inizio e c'è ancora il tempo per recuperare terreno. Nell'ultimo turno infrasettimanale i rossoblù hanno colto un'importante vittoria esterna sul campo della Ternana, 0-1 grazie al gol del difensore greco Marios Oikonomou. Il Cittadella invece ha subito una bruciante sconfitta casalinga ad opera della Pro Vercelli, vittoriosa per 1-2 al Tombolato nei minuti di recupero. In classifica la squadra veneta si trova comunque in una posizione tranquilla, a quota 7 ovvero alle pendici del blocco playoff. La partita di Serie B Bologna-Cittadella sarà trasmessa in diretta tv da SkySport sul canale Sky Calcio 4 HD (il numero 254), a partire dalle ore 15:00. Gli abbonati al pacchetto SkyCalcio potranno usufruire del servizio di streaming video SkyGo, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in temporeale. I non abbonati al pacchetto SkyCalcio potranno invece comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 473810. Sul canale Sky Sport 1 (201) andrà in onda in programma Diretta Gol Serie B, con prepartita in studio dalle ore 14:00 e collegamenti da tutti i campi a partire dalle 15:00; a seguire postpartita in studio e dalle 17:30 il programma Serie B Remix, con gli highlights di tutte le partite accompagnati da musiche ed inquadrature esclusive. Mediaset Premuim proporrà il programma Diretta Premium, sul canale Premium Calcio (370) a partire dalle ore 15:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Bologna F.C. e A.S. Cittadella e gli account Twitter @BfcOfficialPage e @cittadellas.