BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video Crotone-Vicenza (risultato finale 0-0) / Gli highlights della partita (Serie B 6^giornata, 27 settembre 2014)

Video Crotone-Vicenza, risultato finale 0-0: termina a reti bianche la partita dello stadio Scida, un punto per ciascuna che fa comodo nella sesta giornata del campionato di Serie B

Antonino Ragusa, 24 anni (dall'account Twitter ufficiale VicenzaCalcio)Antonino Ragusa, 24 anni (dall'account Twitter ufficiale VicenzaCalcio)

Termina zero a zero la sfida dell'Ezio Scida tra Crotone e Vicenza. Dai dati statistici si può evincere che la gara è stata equilibrata. Il possesso palla è perfettamente bilanciato, con il 51% rispetto al 49%. I calabresi vanno al tiro per dieci volte, centrando lo specchio in una sola occasione, dall'altra parte invece il Vicenza ci prova per otto volte con due tiri verso la porta. In equilibrio anche i palloni giocati che sono 575 a 564, con la precisione passaggi che è rispettivamente al 64.8% e il 63,7%. Il giocatore con maggiore passaggi riusciti è Giuseppe Zampano (45), mentre il primo del Vicenza è Davide Di Gennaro (44). Il giocatore con maggiori palloni recuperati è Raffaele Maiello (26), segue Jacopo Dezi (23) e terzo Matteo Gentili (21). Partita che si svolge nella regolarità con equilibrio anche sui falli commessi che sono 15 a 14. La gara ci dimostra che il risultato è giusto anche da quello che è il tabellino.

Suona la carica Jacopo Dezi, il calciatore del Crotone, in vista della sfida interna contro il Vicenza, e invita i suoi ad ottenere il successo fra le mura domestiche dello Scida: «Siamo stati bravi anche contro il Bologna - le parole riportate da La Gazzetta dello Sport -. Ora però vinciamo in casa. E l'opportunità può arrivare oggi dalla sfida allo Scida contro il Vicenza». Così invece Drago, l’allenatore del club calabrese, in occasione della conferenza stampa di presentazione del match che si è tenuta ieri: «I risultati positivi ci danno la possibilità di lavorare con continuità e serenità durante la settimana. Il Vicenza è una squadra completamente nuova rispetto a due anni fa. Si compattano bene dietro la linea della palla e poi sono bravi a ripartire con giocatori veloci come Ragusa e Giacomelli. Cambiare la squadra che aveva vinto a Bologna non era facile perché tutti avevano fatto bene e per quello ho preferito confermare la squadra. Il risultato col Catania mi accontenta per il valore degli avversari e perché dà la possibilità di lavorare con entusiasmo». Il Vicenza, dal suo canto, proverà a bissare il successo contro il Bari, come sottolineato dall’allenatore dello stesso club biancorosso, Lopez: «Vedo che la squadra è abbastanza cresciuta. Ci saranno pochi cambiamenti, potrei far riposare qualcuno mentre Cocco giocherà, bisognerà vedere la condizione, ma gli abbiamo chiesto di spingere al massimo. Per il resto credo di confermare la squadra dell'ultima partita. La vittoria ha portato consapevolezza, crediamo di potercela giocare contro tutti dando il massimo sotto il profilo tecnico, tattico, fisico. Il Bari è stato costruito per vincere un campionato, lo stesso Perugia conserva ambizioni importanti ma noi abbiamo dimostrato che se giochiamo con questa intensità, con questa voglia, con questa attenzione, possiamo dire la nostra contro chiunque, anche se i nostri orizzonti sono altri». 

La sfida tra Crotone e Vicenza è una delle partite in programma sabato 27 settembre 2014, per la sesta giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Appuntamento allo stadio Ezio Scida di Crotone a partire dalle ore 15:00. L'arbitro del match sarà il signor Manganiello, assistito dai guardalinee Zivelli e Ceccarelli e dal quarto uomo Capilungo. Il Crotone non perde da tre giornate e nell'ultimo turno infrasettimanale ha pareggiato in casa contro il Catania, riacciuffando il punteggio in extremis grazie al calcio di rigore realizzato da Camillo Ciano (secondo gol in campionato). Il Vicenza dal canto suo è reduce da due risultati incoraggianti: il pari per 2-2 sul campo del Perugia capolista e la vittoria per 1-0 ai danni del Bari; in entrambe le partite si è distinto Antonino Ragusa, in prestito dal Genoa: l'attaccante classe 1990 ha realizzato una doppietta al Renato Curi e deciso la sfida infrasettimanale al Romeo Menti, salendo a quota 3 gol in campionato. La classifica del torneo cadetto dopo cinque giornate vede le due squadre appaiate a quota 5 punti, con l'identico bilancio di 1 vittoria, 2 pareggi ed altrettante sconfitte. La partita di Serie B Crotone-Vicenza sarà trasmessa in diretta tv da SkySport sul canale Sky Calcio 10 (il numero 260), a partire dalle ore 15:00. Gli abbonati al pacchetto SkyCalcio potranno usufruire del servizio di streaming video SkyGo, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in temporeale. I non abbonati al pacchetto SkyCalcio potranno invece comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 473901. Sul canale Sky Sport 1 (201) andrà in onda in programma Diretta Gol Serie B, con prepartita in studio dalle ore 14:00 e collegamenti da tutti i campi a partire dalle 15:00; a seguire postpartita in studio e dalle 17:30 il programma Serie B Remix, con gli highlights di tutte le partite accompagnati da musiche ed inquadrature esclusive. Mediaset Premuim proporrà il programma Diretta Premium, sul canale Premium Calcio (370) a partire dalle ore 15:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook F.C. Crotone Pagina Ufficiale e VICENZA CALCIO e l'account Twitter @VicenzaCalcio.