BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Mondiali ciclismo 2014/ Gara in linea donne élite ordine d'arrivo e cronaca: oro Ferrand Prevot (sabato 27 settembre)

Pubblicazione:sabato 27 settembre 2014 - Ultimo aggiornamento:sabato 27 settembre 2014, 17.57

Giorgia Bronzini batte in volata Marianne Vos (da Facebook) Giorgia Bronzini batte in volata Marianne Vos (da Facebook)

MONDIALI CICLISMO PONFERRADA 2014 GARA IN LINEA DONNE ELITE: ORDINE D'ARRIVO E CRONACA (SABATO 27 SETTEMBRE) – La francese Pauline Ferrand Prevot ha vinto la gara in linea donne élite dei Mondiali di ciclismo 2014 a Ponferrada ed è dunque la nuova campionessa del Mondo. La gara si è decisa sull'ultima salita, quando sono rimaste in quattro: la presenza fra queste di Marianne Vos ha però spinto le altre tre, tra cui l'azzurra Elisa Longo Borghini, a non collaborare con la grande favorita che in una volata a quattro avrebbe presumibilmente avuto vita facile. Così le più immediate inseguitrici hanno raggiunto la testa della corsa e tutto si è deciso in volata: niente da fare per la Vos, che aveva speso troppo e scende dal podio dopo la bellezza di otto anni, e purtroppo quarto posto per Giorgia Bronzini in uno sprint equilibratissimo, in cui le prime sono state divise da pochi centimetri ed è servito il fotofinish per determinare tutte le posizioni. Subito però è apparso chiaro che a vincere era stata la francese, che ha alzato le braccia in segno di vittoria subito dopo avere tagliato il traguardo. Più incertezza per designare le altre posizioni sul podio: alla fine la medaglia d'argento è andata alla tedesca Lisa Brennauer, già oro nella cronometro, terzo posto e medaglia di bronzo per la svedese Emma Johansson, al terzo podio iridato in carriera.

MONDIALI CICLISMO PONFERRADA 2014 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV GARA IN LINEA DONNE ELITE: COME SEGUIRE LA GARA (SABATO 27 SETTEMBRE) – Alle ore 16.30 siamo a poco meno di 40 km dall'arrivo della gara in linea donne élite dei Mondiali di ciclismo 2014 a Ponferrada e tutto è ancora possibile visto che il gruppo è sostanzialmente compatto. Tra le possibili punte della Nazionale italiana c'è anche la ventenne Rossella Ratto, l'anno scorso bronzo a Firenze. La giovane bergamasca di origini piemontesi si è raccontata in una intervista concessa a La Gazzetta dello Sport: "Immagino un Mondiale aperto, la caduta di due olandesi nella cronosquadre ha cambiato gli equilibri". Indebolita la squadra della favoritissima Marianne Vos, la corsa potrebbe essere più imprevedibile e "noi non siamo le più forti in assoluto, ma le più unite come squadra". Una promessa, soprattutto da parte di una ragazza competitiva come Rossella: "Se non c'è sfida, non sono contenta". CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA GARA IN LINEA DONNE ELITE DEI MONDIALI DI CICLISMO PONFERRADA 2014 – dalle ore 14.00

MONDIALI CICLISMO PONFERRADA 2014 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV GARA IN LINEA DONNE ELITE: COME SEGUIRE LA GARA (SABATO 27 SETTEMBRE) – Giorgia Bronzini contro Marianne Vos: visto che è probabile un arrivo in volata nella gara in linea donne élite dei Mondiali di ciclismo 2014 in corso a Ponferrada, che prende il via alle ore 14.00, il duello più atteso è quello tra l'azzurra e l'olandese, che poi sono le cicliste più vincenti degli ultimi anni. Tre titoli iridati per la Vos, due per la Bronzini che oggi cercherà il pareggio. La velocista piacentina, campionessa del Mondo nel 2010 e nel 2011, ha presentato così la gara parlando con La Gazzetta dello Sport: “Il percorso non è facile. Il Mondiale è una corsa che sfugge a logiche e previsioni. Più la gara sarà condotta in modo tranquillo meglio sarà per me. L'Italia ha tante soluzioni, io ne interpreto almeno una: quella di trasformarmi nell'ombra della Vos”. Giorgia ha già le idee chiarissime: “Dovrò nascondermi, risparmiare, limare, salvare gambe ed energie. Cercheranno di mettermi in difficoltà, soprattutto nelle due salite, ma mi sono preparata come mai nella vita”. La Bronzini, dopo una carriera ricchissima di successi, ha ancora fame e voglia: sarà una gara da non perdere. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA GARA IN LINEA DONNE ELITE DEI MONDIALI DI CICLISMO PONFERRADA 2014 – dalle ore 14.00

MONDIALI CICLISMO PONFERRADA 2014 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV GARA IN LINEA DONNE ELITE: COME SEGUIRE LA GARA (SABATO 27 SETTEMBRE) – Oggi pomeriggio a Ponferrada (Spagna) i Mondiali di ciclismo su strada 2014 propongono la gara in linea donne élite, una delle corse più attese di questa settimana di grande ciclismo. Si gareggerà su un percorso di 127,4 km, cioè sette giri del circuito di 18,2 km che caratterizza tutte le gare in linea di questa edizione dei Mondiali. Ricordiamo che ogni giro sarà caratterizzato da due salite, la prima più lunga ma meno dura, la seconda breve ma con punte di pendenza massima più alte e seguita da una discesa piuttosto insidiosa: globalmente però non si tratta di un tracciato durissimo, per cui non è da escludere la possibilità che si possa arrivare in volata. La partenza è in programma alle ore 14.00, mentre l'arrivo è atteso fra le ore 17.15 e le 17.30. L'Italia schiererà sette atlete al via, e come ormai da diversi anni la squadra del c.t. Dino Salvoldi sarà uno dei principali punti di riferimento: dal 2007 in poi infatti le azzurre hanno vinto quattro titoli, a cui vanno aggiunte altrettante medaglie di bronzo. Sotto i riflettori Giorgia Bronzini, campionessa del Mondo 2010 e 2011, che ovviamente sarà una delle grandi favorite in caso di arrivo in volata. Ecco poi Tatiana Guderzo, iridata nel 2009 e bronzo olimpico 2008, più adatta in caso di gara impegnativa, e altre due carte importanti per la nostra Nazionale saranno Elisa Longo Borghini e Rossella Ratto, rispettivamente bronzo nel 2012 e nel 2013. Completano una squadra davvero di primissimo livello Elena Cecchini, Valentina Scandolara e Susanna Zorzi. Le avversarie però saranno tante, e su tutte è inevitabile citare l'olandese Marianne Vos: ci vorrebbe un intero articolo solo per descrivere il suo palmares, dunque limitiamoci a ricordare che negli ultimi otto Mondiali vanta tre ori e cinque argenti. Un motivo per sorridere però c'è: in tutti e quattro i trionfi italiani degli ultimi anni, la Vos è arrivata seconda. Insomma, l'Italia è un vero incubo per lei... Doveroso poi citare ancora almeno la svedese Emma Johansson, seconda l'anno scorso a Firenze proprio alle spalle della Vos. L'appuntamento in diretta tv con la gara in linea donne élite dei Mondiali di ciclismo Ponferrada 2014 sarà su Rai Sport 2 (canale numero 58 del telecomando, disponibile anche al numero 5058 della piattaforma satellitare Sky), con la telecronaca di Francesco Pancani e il commento tecnico di Silvio Martinello. Il collegamento avrà inizio già alle ore 13.50, per seguire integralmente la corsa. Questo significa che si potrà seguire la gara anche in streaming video tramite il sito Internet ufficiale della Rai (rai.tv), e inoltre ricordiamo per informazioni utili sia il sito della Federazione internazionale (uci.ch) sia quello dei Mondiali (mundialciclismoponferrada.com). Grande attenzione per i Mondiali anche sui social network. Limitandoci a ricordare i canali ufficiali, ecco la pagina ufficiale Facebook Ponferrada 2014 Mundial de Ciclismo e l'account Twitter @Ponferrada2014, mentre l'Uci ha la pagina Facebook Union Cycliste Internationale – UCI e il profilo Twitter @UCI_cycling - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA GARA IN LINEA DONNE ELITE DEI MONDIALI DI CICLISMO PONFERRADA 2014 – dalle ore 14.00



© Riproduzione Riservata.