BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati/ Serie A: livescore in diretta e classifica aggiornata. Palermo-Lazio in corso (5^ giornata, domenica 28 settembre)

Risultati Serie A 2014-2015 Livescore, classifiche e risultati in diretta: nuova giornata del campionato di calcio italiano, la quinta della stagione 2014-2015. Ecco i match in programma

Rudi Garcia, allenatore della Roma (Infophoto) Rudi Garcia, allenatore della Roma (Infophoto)

Al 84' minuto di gioco Udinese 4 Parma 2. La chiude Cyril Therau: il francese ruba palla a un distratto Alessandro Lucarelli, punta la porta in diagonale e quando entra in area lascia partire un desto a giro che infila la porta di Mirante. Trionfo friulano, i bianconeri sono terzi con 12 punti. 

Al 58' minuto di gioco Udinese 3 Parma 2. Che gol di Thomas Heurtaux! Il centrale francese si coordina benissimo sul cross dalla destra, con piede sinistro, di Widmer che firma così il secondo assist di giornata; rovesciata con pallone che picchia per terra prima di infilarsi alla sinistra di Mirante, forse poco reattivo nell'occasione anche se il gesto tecnico vale tutto il prezzo del biglietto. 

Al 48' minuto di gioco, ancora nel primo tempo, Udinese 2 Parma 2. Antonio Cassano calcia il rigore con il cucchiaio, prende la traversa interna ma riesce a fare gol; il fallo era stato fischiato per l'atterramento di José Mauri, grande protagonista della prima frazione, da parte di Wimder. Si va dunque al riposo con il risultato in parità; bella partita allo stadio Friuli.. 

Al 45' minuto di gioco Udinese 2 Parma 1. I friulani ribaltano la partita, ancora una volta con Antonio Di Natale: azione ancora più bella, da destra Widmer scappa via e mette in mezzo basso e arretrato. Thereau fa velo portando via l'uomo, Di Natale calcia di prima intenzione e ancora una volta non sbaglia: quarto gol in campionato per il capitano friulano proprio in chiusura di primo tempo. 

Al 28' minuto di gioco Udinese 1 Parma 1. A sbloccare la situazione allo stadio Friuli è José Mauri, che trova un bel gol su suggerimento di Antonio Cassano e fulmina Karnezis sul palo corto. Si tratta della sua prima rete in Serie A, mentre i friulani subiscono il primo gol dallo 0-2 di Torino contro la Juventus. Ma al 28' l'Udinese risponde: come sempre è Antonio Di Natale a mettere la palla in porta beffando Mirante con un tiro centrale su sponda aerea di Badu. 

Risultato finale di Genoa-Sampdoria: 0-1. Il gol di Gabbiadini, peraltro piuttosto rocambolesco, mette il sigillo sul derby della Lanterna e premia i blucerchiati. La classifica si muove e la squadra di Ferrero al momento è la terza forza del campionato. La battaglia dietro alle due fuggitive è davvero apertissima e ora che è ancora Settembre, sognare un posto in Champions è lecito proprio per tutti... 

Risultato che cambia in Genoa Sampdoria grazie al gol di Manolo Gabbiadini che rompe gli equilibri e porta in vantaggio i blucerchiati. Riuscirà il Grifone a non perdere il derby? 

Parte il derby della Lanterna, il risultato quando siamo al 25' Genoa-Sampdoria è ancora fermo sullo 0-0. Partita tesissima e molto agonistica. E' un'atmosfera di grande derby 

Risultati finali in questo pomeriggio di Serie A, e sono molte le sorprese, prima fra tutte la crisi delle milanesi. L'Inter viene ribaltata dal Cagliari di Zeman a San Siro, il Milan non va oltre il pari a Cesena. Risultati di parità anche tra Torino-Fiorentina e Chievo Empoli. Stasera il derby della Lanterna. La classifica si aggiorna, ma sarà definitiva solo domani sera dopo i posticipi 

Arriva il pareggio tra Torino e Fiorentina, risultato di nuovo in equilibrio grazie al gol di Babacar, giocatore che vuole rivelarsi più di una promessa e dopo aver dimostrato il suo valore in Serie B ora vuole la consacrazione nella massima divisione 

Risultati che cambiano a Verona con il pareggio di Pucciarelli per l'Empoli e a Torino dove Quagliarella trova il gol del vantaggio contro la Fiorentina, davvero un derby tra squadre in crisi, qualcuno potrebbe uscirne male... 

Risultato che cambia anche a Verona con il Chievo in vantaggio sull'Empoli grazie al gol di Riccardo Meggiorini. L'assist è di Paloschi. Si sblocca così una delle due partite rimaste sullo 0-0 nel primo tempo 

Incredibile partita a San Siro: Inter-Cagliari vale il prezzo del biglietto di tutti gli altri campi messi insieme. Tripeltta per Ekdal e rigore sbagliato da Cossu, Zeman sta facendo a pezzi i ragazzi di Mazzarri in questi primi 45 minuti di gioco 

Risultato tra Inter e Cagliari che cambia ancora. I nerazzurri perdono Nagatomo per doppia ammonizione (nel giro di due minuti) e prendono il gol grazie a Albin Ekdal che devia alle spalle di Handanovic un calcio di punizione 

Sembra una partita di nuoto sincronizzato a distanza, Milan e Inter pareggiano le rispettive gare quasi all'unisono, come contemporaneamente erano andate sotto. L'Inter rimette in equilibrio il risultato con il Cagliari grazie al gol di Osvaldo, mentre il Milan pareggia i conti con il Cesena con Rami 

Incredibili i primi due risultati di queste partite di Serie A. Inter e Milan vanno sotto nelle rispettive gare, e lo fanno simultaneamente. Gol di Succi per il Cesena e di Sau per il Cagliari. Doccia fredda doppia per quella che era la capitale del calcio italiano (ed europeo) e ora arranca da anni 

Sono partite le gare delle 15 di questa domenica di campionato dedicate alla Serie A. I risultati dopo pochi minuti di gioco sono ancora tutti fermi sullo 0-0, chi romperà l'equilibrio? 

Risultato che si sblocca tra Sassuolo e Napoli con il gol di Jose Maria Callejon. Soddisfazione per Higuain, autore dell'assist e partita ora che può aprirsi con il vantaggio azzurro che potrebbe consolidarsi vista la scarsissima vena vista fino ad ora tra gli avanti di casa 

Fischio di inisio per Sassuolo-Napoli. Non esiste altro risultato che quello della vittoria che sia accettabile per i partenopei. Detto questo, la giornata di oggi ci offre partite di grande spessore e risultati difficili da prevedere. Secondo quanto riportato dal bookie Bwin molto in equilibrio le quote di oggi. Apre la giornata Sassuolo-Napoli con gli azzurri dati a 1.72, la vittoria del Sassuolo viene bancata a 4.75 e il pareggio a 3.60. Equilibratissimo il match Torino-Fiorentina dove la vittoria di una o dell'altra è data in perfetta parità a 2.65 mentre il pari è dato a 3.20. Cesena-Milan invece pende nettamente per il due con 1.60 mentre la vittoria dei padroni di casa addirittura a 5.75 e il pari a 3.75. I neroazzurri giocano in casa contro il Cagliari, altissima la quota della vittoria dei sardi a 6.75 mentre il pari è a 4.25 e la vittoria dell'Inter a 1.45. Equilibrato è il match con 2.40 per il Chievo ed Empoli 3.00, mentre il pari è dato 3.10. Il derby della lanterna è equilibratissimo con la Sampdoria data leggermente in vantaggio con 2.65 e il Genoa a 2.75, il pari è dato a 3.00 

–Conclusosi pochi giorni fa il quarto turno, è già tempo per un nuovo weekend di Serie A. Andrà in scena la quinta giornata della stagione 2014-2015, campionato che sta decisamente emozionando i tifosi per via della sfida in vetta fra Juventus e Roma (che ha visto vittoriose entrambe le contendenti negli anticipi di ieri), ma anche di un’Inter che insegue al terzo posto, e di un Milan che non ha ancora trovato i giusti equilibri ma che sembra poter dire la sua. Dopo i due anticipi di ieri sera fra Roma-Verona all’Olimpico e Atalanta-Juventus all’Atleti Azzurri d’Italia, ecco l’elenco dei match che si giocheranno nelle prossime ore: Sassuolo-Napoli, Torino-Fiorentina, Inter-Cagliari, Cesena-Milan, Chievo-Empoli, Genoa-Sampdoria, Udinese-Parma, Palermo-Lazio. Andiamo ad analizzare nel dettaglio le varie partite che si disputeranno. Dopo il successo interno contro l’Atalanta, l’Inter di Walter Mazzarri potrà usufruire ancora del fattore campo, visto che a San Siro sbarcherà il Cagliari. La compagine meneghina proverà a consolidare il terzo posto, mentre i rossoblu saranno alla ricerca disperata di punti, dopo un inizio di stagione davvero disastroso con un solo punto sin qui conquistato. Continua a sorprendere la Sampdoria, altra squadra al terzo posto in classifica a quota 8. La compagine di Mihajlovic sarà impegnata nello spettacolare Derby della Lanterna contro il Genoa, domenica sera al Marassi. I rossoblu inseguono i cugini a quota 5, e in caso di successo li appaierebbero. Proverà a tornare a vincere dopo due turni di astinenza il Milan, che domenica pomeriggio volerà a Cesena per sfidare i romagnoli, tredicesimi a quota 4: Inzaghi vuole una risposta concreta dai suoi dopo gli errori contro la Juventus e l’Empoli. L’Udinese ospiterà al Friuli il Parma, reduce dalla sconfitta interna contro la Roma e attualmente nelle retrovie, a sole tre lunghezze. Impegno ostico in casa Fiorentina, una delle squadre probabilmente più deludenti di questo inizio di stagione. La Viola non gira più come un tempo e fa fatica a trovare il gol: domenica pomeriggio all’Olimpico di Torino non saranno ammessi altri passi falsi. E’ invece crisi vera in casa Napoli che dopo il pareggio interno contro il Palermo, che odora quasi di sconfitta, volerà in Emilia per sfidare al Mapei Stadium il Sassuolo, 18esimo a tre punti in classifica. Infine, a completamento della quinta giornata di Serie A, la gara dello stadio Renzo Barbera fra il Palermo di Beppe Iachini e la Lazio di Stefano Pioli.