BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI / Sporting Lisbona-Chelsea: le ultime novità (Champions League 2014-2015 gruppo G, 30 settembre)

Probabili formazioni Sporting Lisbona-Chelsea: tutte le notizie sulla partita di Champions League, valida per la seconda giornata del gruppo G. Si gioca martedì 30 settembre, ore 20.45

José Mourinho (Infophoto) José Mourinho (Infophoto)

Alle ore 20.45 si gioca Sporting Lisbona-Chelsea. Nelle ultime ore crescono le quotazioni di Diego Costa titolare nella probabile formazione del Chelsea: Mourinho potrebbe propendere per un 4-3-3 con Schurrle e Hazard al fianco del brasiliano-spagnolo, anche se non è ancora tramontata del tutto l'ipotesi 4-2-3-1. In questo caso fuori Obi Mikel e dentro uno fra Oscar e Willian, mentre Remy è l'alternativa a Costa. Nessun dubbio in difesa, come sembrano non esserci dubbi per quanto riguarda il tridente dello Sporting Lisbona, che nel suo 4-3-3 dovrebbe schierare davanti Nani, Slimani e Carrillo. Nessuno squalificato e nessun indisponibile tra i lusitani: il mister Marco Silva ha l'intera rosa a disposizione e può fare le sue scelte in massima libertà, mentre tra i Blues sono assenti Drogba e Ramires.

Martedì 30 settembre torna protagonista la Champions League, e una delle partite di maggiore interesse sarà sicuramente Sporting Lisbona-Chelsea, match che si disputerà allo stadio José Alvalade della capitale del Portogallo e sarà valida per la seconda giornata del gruppo G. La situazione in classifica vede per ora totale equilibrio: tutte le squadre hanno un punto dopo il doppio pareggio per 1-1 della prima giornata. Qualche rimpianto per lo Sporting, che si è fatto acciuffare nei minuti di recupero dagli sloveni del Maribor, mentre dal Chelsea ci si poteva attendere qualcosa in più in caso contro lo Schalke 04, ma i Blues restano comunque i grandi favoriti per la vittoria del girone, specie se dovessero tornare a Londra con un risultato positivo dopo questa trasferta. Eccovi dunque le probabili formazioni delle due squadre e le notizie su Sporting Lisbona-Chelsea, partita che sarà diretta dall'arbitro spagnolo Mateu Lahoz.

Dopo avere buttato due punti a Maribor, lo Sporting dovrà cercare l'impresa contro la squadra più quotata del girone, magari puntando anche sul fattore campo. La stella della squadra sarà certamente Nani, anche perché conosce benissimo il Chelsea dopo la sua esperienza in Premier League. Tornato in patria, è stato proprio lui a segnare il gol che aveva portato la squadra di Lisbona in vantaggio contro gli sloveni. In attacco con lui ci saranno Carrillo e Slimani, per un 4-3-3 offensivo almeno sulla carta, per provare a mettere paura alla corazzata londinese. Non sarà della partita il difensore egiziano Rami Rabia, che è infortunato.

Sotto i riflettori ci sarà naturalmente José Mourinho, e non potrebbe essere altrimenti per il ritorno in patria del portoghese più celebre del mondo del calcio insieme a Cristiano Ronaldo, anche se certamente lo Special One è più amato a Porto che nella capitale... Comunque, Mourinho dovrebbe schierare la sua squadra con un 4-2-3-1 in cui la punta centrale dovrebbe essere Remy. Alle sue spalle ci sarà un trio di grandissima qualità composto da Willian, Oscar e Hazard, mentre a centrocampo sono ancora da monitorare le condizioni di Ramires, dunque sulla mediana agiranno Fabregas e Matic. Infine in difesa, davanti al portiere Courtois, ecco la coppia centrale Cahill-Terry e sugli esterni Ivanovic e Azpilicueta. Una formazione giustamente considerata fra le principali favorite per il successo finale di questa Champions League.

>