BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video Cska Mosca-Bayern Monaco (0-1)/ Gol, sintesi e highlights della partita (Champions League, 30 settembre)

Video Cska Mosca Bayern Monaco, risultato finale 0-1: il gol su calcio di rigore di Thomas Muller che decide la sfida delle ore 18 e consegna ai tedeschi il primo posto nel girone

Il gol su rigore di Thomas Muller (dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague) Il gol su rigore di Thomas Muller (dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague)

Il risultato a dire il vero sta stretto ai tedeschi, che dominano ma segnano un solo gol e quindi non riescono a chiudere la partita in anticipo. Le statistiche ci parlano di un dominio nettissimo nei calci d'angolo per il Bayern (12-2), meno nel numero di tiri in porta che comunque vede davanti i tedeschi (7-4). In ogni caso, basta il gol su rigore di Thomas Muller al 22' minuto del primo tempo a lanciare i bavaresi a punteggio pieno in classifica, mentre il Cska resta fermo a 0 punti.

Il Bayern Monaco batte il Cska Mosca 1-0: in Russia decide un calcio di rigore trasformato da Thomas Muller. Bravo Mario Gotze nell'occasione: il folletto tedesco sguscia nelle maglie della difesa del Cska e appena entrato in area viene nettamente abbattuto da Mario Fernandes. Dal dischetto Muller non trema: conclusione centrale ma proprio sotto la traversa che spiazza Akinfeev.

Risultato finale per la prima partita della giornata di Champions League 2014-2015: Cska Mosca-Bayern Monaco 0-1. Ai bavaresi è sufficiente un calcio di rigore trasformato da Thomas Muller al 22' minuto; con questa vittoria la squadra di Pep Guardiola resta a punteggio pieno (6 punti) nel gruppo E, aspettando ora con assoluta tranquillità la partita dell'Etihad Stadium. Per i russi una sconfitta che significa molto probabilmente eliminazione, pur se la strada è ancora lunga e potrebbe succedere di tutto. 

Al 22' minuto di gioco CSKA Mosca-Bayern Monaco 0-1. Bavaresi in vantaggio con un calcio di rigore realizzato da Thomas Muller; penalty concesso per fallo del brasiliano Mario Fernandes, in scivolata ai danni di Mario Gotze: dal dischetto Muller spiazza Akinfeev con un destro potente e centrale. 

Sono state comunicate le formazioni ufficiali di Cska Mosca-Bayern Monaco, partita che si gioca alle 18 e inaugura la seconda giornata della fase a gironi di Champions League 2014-2015 (siamo nel gruppo E). Poche sorprese nelle scelte di Leonid Slutski e Pep Guardiola; andiamo dunque a vedere quali sono gli undici di partenza e le panchine per questa partita. 35 Akinfeev; 2 Mario Fernandes, 4 Ignashevich, 24 V. Berezutski, 6 A. Berezutski, 42 Schennikov; 7 Tosic, 23 Milanov, 25 R. Eremenko; 66 Natcho; 18 Musa. In panchina: 1 Chepchugov, 14 Nababkin, 15 Efremov, 71 Bazelyuk, 88 Doumbia. Allenatore: Leonid Slutski 1 Neuer; 4 Dante, 5 Benatia, 27 Alaba; 21 Lahm, 3 Xabi Alonso, 18 Bernat; 10 Robben, 25 T. Muller, 19 Gotze; 9 R. Lewandowski. In panchina: 23 Reina, 13 Rafinha, 17 J. Boateng, 11 Shaqiri, 20 Rode, 34 Hojbjerg, 14 C. Pizarro. Allenatore: Josep Guardiola

La notte pre Cska Mosca-Bayern Monaco non è stata affatto tranquilla per i calciatori bavaresi di stanza nel capoluogo russo. L’albergo che ospitava la squadra di Pep Guardiola è stato infatti evacuato in piena notte per via di un allarme antincendio rivelatosi poi falso. Come testimoniato da diverse immagini pubblicate dai siti online tedeschi, i calciatori del Bayern, insieme ad altri clienti dell’hotel, sono stati costretti ad uscire in strada, nel gelo moscovita, che nonostante il mese di ottobre, inizia già a “mordere” e a farsi sentire. Dopo circa 20 minuti di attesa i giocatori sono potuti rientrare nelle loro camere per dormire in vista della gara che si giocherà questa sera alle ore 18.00. I maligni non escludono possa essersi trattato di un semplice scherzo architettato da qualche tifoso del CSKA per interrompere il riposo del Bayern e obbligare quindi gli stessi giocatori tedeschi ad una notte difficoltosa. Ricordiamo che la gara si giocherà a porte chiuse dopo la squalifica del tifo moscovita per aver esposto simboli di estrema destra. 

È la prima partita di Champions League 2014-2015 in programma oggi: si gioca alle ore 18, come da programma quando il campo ospitante è in Russia (questioni ovviamente legate al fuso orario). Siamo alla seconda giornata del gruppo F e la partita è decisamente importante anche per noi italiani, perchè riguarda direttamente la Roma che, impegnata all’Etihad Stadium, osserverà con attenzione il risultato di questa sfida. I bavaresi hanno fatto il loro dovere due settimane fa, piegando nel finale la resistenza del Manchester City e e cogliendo la prima vittoria; il Cska Mosca invece, già designato come vittima sacrificale del girone di ferro nel momento del sorteggio, ha perso malamente (1-5) sul campo dei giallorossi e vede dunque le sue speranze di qualificazioni diminuire sensibilmente, soprattutto perchè non sembra che questa squadra abbia a disposizione le armi necessarie a confrontarsi con avversari superiori. L’arbitro di questa partita è lo scozzese William Collum, coadiuvato dagli assistenti William Conquer e Graham Chambers; per seguirla i canali giusti del satellite sono Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (rispettivamente ai numero 201 e 251), possibilità di pay per view con codice di acquisto 473989. Per tutti gli abbonati è inoltre disponibile lo streaming video: Sky Go è applicazione gratuita per tutti gli abbonati, che la possono attivare su PC, tablet o smartphone. Non mancheranno inoltre aggiornamenti in tempo reale sul risultato e sugli eventuali marcatori della partita attraverso le varie pagine sui social network. La Champions League mette infatti a disposizione facebook.com/uefachampionsleague e, su Twitter, @ChampionsLeague, mentre le due società hanno rispettivamente facebook.com/FCBayern e @FCBayern, facebook.com/PFCCSKAMOSCOW e  - 

© Riproduzione Riservata.