BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Manchester City-Roma 1-1: i voti della partita (Champions League 2014-2015 gruppo E)

Il gol in pallonetto di Francesco Totti (dall'account Twitter @officialASRoma) Il gol in pallonetto di Francesco Totti (dall'account Twitter @officialASRoma)


Hart 6.5: si fa scavalcare dal pallone sotto di Totti, senza riuscire nell'uscita. E' bravissimo a chiudere tutti i varchi quando Gervinho fugge verso di lui. Bravo nel tempismo;
Zabaleta 6.5: E' l'unico in ripartenza a creare qualche guaio alla Roma, gioca bene e salta spesso l'uomo. Ha velocità e grande spessore tecnico, bravo con entrambi i piedi. Nella ripresa cresce soprattutto a livello fisico e diventa pericoloso anche davanti con belle palle messe dentro;
Kompany 6: è bravo a tenere alta la concentrazione quando Gervinho prova a scappargli davanti, nonostante la differenza di velocità è bravo a non farsi mai sorpassare;
Demichelis 5.5: poco deciso nell'intervento, non riesce mai a uscire sull'attaccante che si fa avanti. Non concentrato come in altre occasioni;
Clichy 5.5: sono diversi i palloni che capitano sui suoi piedi e lui non riesce praticamente mai a servire qualcuno con precisione al centro. Prova insufficiente;
Navas 5: nel primo tempo non riesce nel suo solito allungo sulla corsia, rimane troppo stretto e perde lo scontro con Cole. Nella ripresa esce per fare spazio a Milner; (45' Milner 6.5): da una scossa in fase offensiva alla squadra, provando a saltare l'uomo e giocando bene la palla verso il centro;
Fernandinho 5.5: ha fisico e grande velocità, spesso è poco preciso davanti. Si divora un'occasione incredibile quando viene servito dentro in uno scambio con Lampard;
Yaya Toure 5.5: non è il solito Yaya Toure, lento e senza soluzioni offensive. Il fisico è importante, ma non riesce mai a venire fuori; 
Silva 5.5: sparisce per circa 70 minuti, alla fine prova a con qualche pallone a fare la differenza ma è ormai troppo tardi;
Aguero 5: E' la grande delusione del primo tempo dei Citizens. A parte l'occasione del rigore non riesce mai a venire fuori, rimanendo sempre chiuso in mezzo alla difesa. Soffre e non fa vedere la sua enorme qualità; (83' Jovetic 5): entra e ci prova in un paio di occasioni da fuori, gettando il pallone;
Dzeko 5.5: protegge il pallone e tiene palla davanti, ma non riesce mai a vedere la porta. Alla fine esce perchè stasera non è proprio serata per lui; (57' Lampard 6.5): entra in campo con grande convinzione, suoi i palloni più pericolosi;

All.Pellegrini 5: sbaglia tutto in una gara che l'aveva visto fortunosamente passare in vantaggio dopo appena quattro minuti con un calcio di rigore. La squadra è lenta e prevedibile davanti e poco attenta dietro. I cambi tarda a farli perchè stasera il City doveva vincere;