BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI / Basilea-Liverpool: le ultime novità (Champions League 2014-2015, gruppo B)

Le probabili formazioni di Basilea-Liverpool, partita valida per la seconda giornata del gruppo B della Champions League 2014-2015: si gioca mercoledì 1 ottobre alle ore 20:45

Jordan Henderson, 24 anni, inglese (dalla pagina Facebook ufficiale UEFA Champions League) Jordan Henderson, 24 anni, inglese (dalla pagina Facebook ufficiale UEFA Champions League)

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA-LIVERPOOL: LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO B) - Basilea-Liverpool si gioca nella splendida cornice del St. Jakob e vale per la seconda giornata del gruppo B di Champions League 2014-2015. Una partita tra due squadre scontente; certo i Reds hanno vinto all’esordio, ma devono ancora rivedere qualcosa in una formazione che sta stentando in campionato. Gli svizzeri arrivano dalla batosta subita al Santiago Bernabeu dal Real Madrid e dunque sono in cerca di rivalsa. Arbitra lo svedese Eriksson. 

FORMAZIONE BASILEA - Il Basilea è in testa al campionato, ma non ha brillato nell’ultima partita giocata (1-1 interno contro il Thun, gol di Taulant Xhaka). In Champions gli svizzeri hanno già centrato risultati interessanti negli anni passati (avevano eliminato il Manchester United) ma questa volta la sensazione è che manchi qualcosa per il salto di qualità e per rivaleggiare con le grandi, pur se il fattore campo questa sera potrebbe fare la differenza. Paulo Sousa, che in Italia abbiamo conosciuto soprattutto con la Juventus, dovrebbe optare per un 4-4-2 che può poi trasformarsi nel corso della partita in un 3-4-3; Suchy e Safari spingono sulle fasce, Samuel e Schar sono esperienza e gioventù in mezzo con la copertura in mediana di Fabian Frei ed Elneny, mentre il maggiore dei fratelli Xhaka si allarga sulla sinistra lasciando a destra la corsa di Luca Zuffi. Non sono esterni puri, per questo è possibile che il Basilea faccia tanta densità al centro. La coppia d’attacco è formata dal veterano e capitano Marco Streller e da Derlis Gonzalez, paraguayano che è un esterno offensivo riadattato a seconda punta. Dalla panchina attenzione soprattutto a Kakitani e Sio, oltre che all’ivoriano Serey Die che ha giocato titolare agli ultimi Mondiali. CLICCA QUI PER LA FORMAZIONE DEL BASILEA

FORMAZIONE LIVERPOOL - Il pareggio interno contro l’Everton nel derby della Mersey è un’occasione sprecata, non solo perchè i Toffeemen hanno pareggiato al 91’ ma anche perchè la partita era da vincere per abbandonare le zone di metà classifica che non si confanno a una squadra con il talento del Liverpool. La critica in Inghilterra può essere feroce, ne sa qualcosa Mario Balotelli che sul Daily Mail hanno definito un “attaccante in saldo che nessuno voleva”. I tifosi però lo adorano, e Brendan Rodgers lo vuole al centro dell’attacco: per SuperMario conta innanzitutto questo, e dunque sarà lui stasera a fare da riferimento avanzato nel 4-2-3-1 che prevede Lallana alle sue spalle e Sterling-Coutinho che si allargano a formare la linea dei trequartisti. A centrocampo c’è sempre grande abbondanza: c’è però la possibile indisponibilità di Joe Allen, il pupillo di Rodgers che dunque dovrebbe finire in tribuna al fianco di Emre Can, Flanagan e Sturridge. Giocheranno Gerrard ed Henderson, che hanno fatto coppia anche in nazionale; Manquillo favorito su Glen Johnson per la fascia destra Alberto Moreno a sinistra, in mezzo Lovren e Skrtel davanti a Mignolet. CLICCA QUI PER LA FORMAZIONE DEL LIVERPOOL

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA-LIVERPOOL (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO B): TUTTE LE NOTIZIE - Basilea-Liverpool è una delle partita valide per la seconda giornata della Champions League 2014-2015 (gruppo B); il match di disputerà mercoledì 1 ottobre al St.Jakob Park di Basilea, calcio d'inizio alle ore 20:45. L'arbitro della sfida sarà lo svedese Jonas Eriksson assistito dai guardalinee Mathias Klasenius e Daniel Warnmark, dal quarto uomo Mehmet Culum e deagli arbitri di porta Stefan Johannesson e Markus Strombergsson. Nella prima giornata di coppa il Basilea ha perso malamente a Madrid contro il Real campione in carica (5-1), il Liverpool invece ha battuto in extremis i bulgari del Ludogorets (2-1 ad Anfield).

QUI BASILEA - La squadra allenata dall'ex Juventus, Inter e Parma Paulo Sousa si trova al primo posto nel campionato svizzero, con 22 punti conquistati in 10 giornate (+2 sullo Zurigo secondo). Onde evitare altre imbarcate in coppa l'allenatore portoghese dovrebbe modificare il modulo di partenza, passando ad un più quadrato 4-4-2. In porta il ceco Vaclik, in difesa il connazionale Suchy a destra e lo svedese Safari a sinistra, con Fabian Schar e Walter Samuel coppia centrale. A centrocampo Luca Zuffi dovrebbe partire titolare a destra con Naser Aliji a sinistra, mentre in mezzo si giocheranno i due posti disponibili Fabian Frei, l'egiziano Elneny e l'albanese Taulant Xhaka. In attacco il duo composto da Derlis Gonzalez, paraguaiano classe 1994 in gol al Bernabeu, e dall'esperto Marco Streller. Squalificato il centrocampista cileno Marcelo Diaz, indisponibile per infortunio il difensore bulgaro Ivan Ivanov (ginocchio) mentre il terzino Philipp Degen è in dubbio.

QUI LIVERPOOL - Periodo non semplicissimo per i Reds che in Premier League non vincono da tre partite, e sabato si sono visti raggiungere dall'Everton in pieno recupero, nel derby della Merseyside terminato 1-1 (in gol Steven Gerrard). Mister Brendan Rodgers deve fare a meno del terzino Jon Flanagan e probabilmente anche di Glen Johnson, alle prese con un problema ad una coscia; a centrocampo invece mancheranno il tedesco Emre Can e il gallese Joe Allen mentre in attacco è in dubbio Daniel Sturridge. Modulo 4-2-3-1 con Mignolet in porta, Manquillo terzino a destra, Moreno a sinistra e Lovren in mezzo affiancato dal francese Sakho. A centrocampo coppia Henderson-Gerrard mentre sulla trequarti dovrebbero cominciare Lallana, Coutinho in posizione centrale e Sterling. L'unica punta di riferimento sarà Balotelli.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI BASILEA-LIVERPOOL (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO B)