BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video Brasile-Colombia (1-0)/ Gol di Neymar che fa pace con Zuniga, highlights della partita (6 settembre 2014, amichevole internazionale)

Brasile Colombia video (risultato finale 1-0): gol e highlights della partita amichevole. A Miami riedizione del quarto Mondiale; esordio-bis di Dunga sulla panchina verdeoro, segna Neymar

Zuniga contro Hulk in Brasile-Colombia 2-1, quarti del Mondiale 2014 Zuniga contro Hulk in Brasile-Colombia 2-1, quarti del Mondiale 2014

L'amichevole Brasile-Colombia ha segnato anche la pace fra Neymar (che poi risolverà la partita con il gol su punizione del definitivo 1-0) e Juan Camilo Zuniga. Il giocatore della Colombia si è avvicinato alla stella brasiliana prima dell'inizio del match e gli ha chiesto scusa per il brutto intervento che chiuse il Mondiale di Neymar nei quarti di finale. 

L'amichevole Brasile-Colombia giocata nella notte a Miami è finita con il risultato di 1-0 grazie al gol segnato da Neymar al 37' minuto della ripresa direttamente da calcio di punizione. La stella del Barcellona era proprio l'uomo più atteso visto che a luglio ai quarti dei Mondiali uscì per infortunio appunto nel match contro la Colombia: a inizio partita la "pace" con Juan Camilo Zuniga, poi ecco la vendetta sotto forma del gol che ha deciso la partita. Brutte notizie invece per Cuadrado, che è stato espulso.

Grande amichevole internazionale questa notte: alle ore 3 italiane si gioca Brasile-Colombia, teatro della scena il Sun Life Stadium di Miami (dove saranno le 21). E’ la riedizione del quarto di finale dei Mondiali appena passati: i verdeoro avevano vinto 2-1, ultima affermazione prima del clamoroso tracollo contro la Germania. A sbloccare il risultato era stato Thiago Silva con una deviazione ravvicinata su calcio d’angolo, poi uno splendido calcio di punizione di David Luiz aveva dato il 2-0 e un calcio di rigore di James Rodriguez (fallo di Julio Cesar su Carlos Bacca) aveva soltanto illuso i Cafeteros. Era finita con David Luiz, Marcelo e altri brasiliani che consolavano James - in lacrime - e incitavano il pubblico dI Fortaleza ad applaudire l’avversario. Questa notte vedremo in campo alcuni calciatori che fanno parte del campionato italiano: nella Colombia ci sono Juan Camilo Zuniga (Napoli), Cristian Zapata e Pablo Armero (Milan), Fredy Guarin (Inter), Juan Cuadrado (Fiorentina) e Victor Ibarbo (Cagliari). Nel Brasile invece presenti solo Rafael Cabral (Napoli) e Maicon (Roma), mentre non è stato convocato Hernanes che aveva fatto parte della spedizione mondiale. Soprattutto, sarà il grande esordio-bis di Dunga sulla panchina dei verdeoro: campione del mondo nel 1994 da capitano, aveva già guidato il Brasile tra il 2006 e il 2010, vincendo la Confederations Cup nel 2009 e soprattutto la Copa America nel 2007, ma poi aveva fallito i Mondiali in Sudafrica venendo esonerato. Dopo la cacciata - inevitabile - di Felipe Scolari, che non è riuscito a vincere la Coppa del Mondo in casa e anzi è andato incontro alla sconfitta più pesante nella storia della nazionale, la federazione ha deciso di richiamare l’ex centrocampista che ha vinto la concorrenza di Tite (Corinthians). La Colombia invece prosegue con José Pekerman, e non poteva essere altrimenti: sotto la sua guida i Cafeteros hanno giocato un gran calcio e sono arrivati dove mai erano riusciti prima ai Mondiali. Purtroppo non ci sarà modo di seguire questa partita in diretta televisiva, nè in streaming video; tuttavia potrete avere accesso al risultato e agli eventuali marcatori grazie agli aggiornamenti che le due federazioni affideranno alle pagine ufficiali dei social network. Il Brasile ha facebook.com/CBF e @CBF_Futebol, la Colombia ha facebook.com/Seleccion-Colombia e @FCFSeleccionCol.