BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Lega Pro/ Giana Erminio-Lumezzane (risultato finale 2-0) e Benevento-Catanzaro (risultato finale 1-1), venerdì 5 settembre 2014

Lega Pro 2014-2015, Giana Erminio-Lumezzane e Benevento-Catanzaro: in streaming video e diretta tv come seguire i due anticipi di venerdì 5 settembre 2014, validi per i gironi A e C

(dall'account Twitter ufficiale @ACLumezzane)(dall'account Twitter ufficiale @ACLumezzane)

Venerdì 5 settembre 2014 si giocano i due anticipi della seconda giornata del campionato di Lega Pro 2014-2015. Le partite sono: Giana Erminio-Lumezzane, che si disputerà allo stadio Brianteo di Monza a partire dalle , e Benevento-Catanzaro che invece andrà in scena al Vigorito di Benvento, con calcio d'inizio alle ore. Giana Erminio-Lumezzane è valida per il girone A, Benevento-Catanzaro invece per il girone C. Nella prima giornata Il Giana Erminio doveva giocare contro il Vicenza che però è stato ripescato in Serie B, indi per cui la squadra di Gorgonzola (provincia di Milano) non è scesa in campo. Il Lumezzane invece ha cominciato bene il suo cammino nel girone A battendo per 2-0 il Pordenone: a segno gli attaccanti Gabriel, brasiliano classe 1994 e Caleb Ekuban, coetaneo ghanese. Nel girone C anche Benevento e Catanzaro hanno esordito con un successo: i campani hanno vinto in trasferta sul campo dell'Ischia (0-1) mentre i calabresi allenati da Francesco Moriero hanno regolato in casa la Juve Stabia (2-0). Entrambe le partite di Lega Pro di venerdì 5 settembre 2014 saranno trasmesse in streaming video dal canale web Lega Pro Channel, che in partnership con Sportube.tv trasmetterà più di 1200 gare in diretta oltre a migliaia di contenuti live e ondemand del torneo di terza divisione. Non è prevista invece copertura delle due sfide in diretta tv. Aggiornamenti sul risultato delle partite saranno disponibili sui social network ufficiali delle squadre: le pagine Facebook A.S. Giana Erminio, A.C. Lumezzane e Catanzaro Calcio e gli account Twitter @ACLumezzane e @IAMCALCIOBENEVE.

© Riproduzione Riservata.