BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video Brescia-Livorno (risultato finale 0-1)/ Gol e highlights della partita (Serie B, 2^ giornata)

Pubblicazione:sabato 6 settembre 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 7 settembre 2014, 10.30

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO BRESCIA-LIVORNO (RISULTATO FINALE 0-1): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE B 2^ GIORNATA) - Brescia-Livorno 0-1, è questo il risultato finale della partita valida per la seconda giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Il Livorno riesce a vincere a dodici minuti dalla fine la gara contro il Brescia. La decide una rete di Djokovic dopo che Minelli aveva parato non solo un rigore ma anche diverse occasioni difficili da sbagliare. Gara equilibrata se andiamo a guardare il tabellino dove troviamo alla prima voce il possesso palla, questo pende leggermente a favore dei padroni di casa con un 51% contro il 49% degli ospiti. Le rondinelle hanno tirato di più 12 volte, rispetto alle 8 degli amaranto, centrando però meno lo specchi 4 contro 5. Netta a favore del Livorno la statistica degli ammoniti, 4 a 1. La squadra di Iaconi ha chiuso però con un rosso, proprio quello del tecnico. Il Brescia chiude 2 a 1 invece il conto dei fuorigioco. Risultato tutto sommato giusto visto che la squadra di Gautieri ha sicuramente avuto le migliori occasioni, passivo esiguo anche grazie a uno strepitoso Minelli.

VIDEO BRESCIA-LIVORNO, L'AUTORETE DI MINELLI (0-1) - Il Livorno guadagna un calcio d'angolo dopo una grande parata del solito Minelli su un tiro da fuori di Moscati. Palla dentro con un tocco a due sulla bandierina su cui stacca Djokovic. Minelli devia sulla traversa e poi la palla ricadendo gli sbatte sulla schiena e finisce fortunosamente in rete. Espulso Iaconi che protestava per un possibile fallo del centrocampista del Livorno autore del gol su Olivera durante lo stacco. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI BRESCIA-LIVORNO (RISULTATO FINALE 0-1): I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO (0-1): LIVE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Termina uno a zero per il Livorno il secondo anticipo della seconda giornata di Serie B. Gli amaranto si portano a quattro punti, mentre il Brescia rimane a zero. La gara viene decisa da un colpo di testa di Djokovic a dodici minuti dalla fine, sulla quale Minelli, strepitoso, è molto sfortunato. Il portiere delle rondinelle devia la palla sulla traversa e poi termina in rete. Risultato tutto sommato giusto visto che la squadra di Gautieri aveva sbagliato un rigore nel primo tempo ed era andata vicina al gol almeno in un altro paio di occasioni. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) 

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO (0-0): LIVE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Quando siamo al minuto numero 75 la gara Brescia-Livorno è ancora ferma sullo 0-0. E' ancora strepitoso Minelli che riesce a deviare in calcio d'angolo un tiro a botta sicura di Vantaggiato che era riuscito a farsi pescare solo di fronte al portiere avversario. Pochi minuti prima è Siligardi, entrato per Jefferson, a colpire la traversa con un tiro da fuori. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) 

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO (0-0): LIVE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Quando siamo al minuto numero 60 la gara Brescia-Livorno è ancora ferma sullo 0-0. Al 52mo Iaconi ha effettuato il primo cambio del match mandando dentro Bentivoglio al posto di Coly. La gara va avanti senza grandissime occasioni, le rondinelle continuano a fare la gara, mentre gi amaranto giocano di rimessa. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) 

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO (0-0): LIVE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Quando siamo all'intervallo la gara Brescia-Livorno è ancora ferma sullo 0-0. Dopo il rigore parato da Minelli le rondinelle sono tornate a fare la partita, senza però trovare grandissime occasioni da gol. Bello un tiro al volo di Scaglia su palla dentro di Caracciolo, colpo però terminato abbondantemente fuori. La partita ha regalato grandi emozioni in questi primi quarantacinque minuti, ma nessun gol. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) 

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO (0-0): LIVE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Quando siamo al minuto numero 30 la gara Brescia-Livorno è ancora ferma sullo 0-0. Pericolose ancora le rondinelle con Corvia che ci ha provato al 21mo da fuori area di collo esterno destro, grande risposta di Mazzoni. Lo stesso attaccante del Brescia protesta precedentemente per un calcio di rigore non accordato, secondo lui c'era una spinta di Ceccherini in area di rigore mentre Manganiello ha lasciato proseguire. Meglio la squadra di Iaconi in questi primi trenta minuti. Succede di tutto però proprio alla mezz'ora. Palla dentro di Emerson e fallo di mano di Coly. L'arbitro prima assegna il calcio di rigore, poi cambia decisione per un fuorigioco sbandierato dal guardalinee. Manganiello dopo essersi confrontato con il giudice di linea cambia ancora decisione e concede il calcio di rigore, anche se l'offside pare netto al replay. Coly viene ammonito, seconda sanzione dopo quella di Lambrughi. Dal dischetto va Cutolo, ma Minelli neutralizza il tiro dagli undici metri. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) 

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO (0-0): LIVE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Quando siamo al minuto numero 15 la gara Brescia-Livorno è ancora ferma sullo 0-0. Partita frizzante con occasioni da una parte e dall'altra. Le migliori sono capitate sui piedi prima di Belinghieri, Minelli si supera in angolo, e poi con Corvia, Mazzoni è reattivo nella respinta. Primo quarto d'ora molto equilibrato, tra due squadre che si daranno battaglia fino all'ultimo minuto. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) 

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO (0-0): LIVE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Ci siamo, parte il secondo anticipo della seconda giornata di Serie B dopo che alle 18.00 il Latina ha vinto 1-0 contro il Crotone con gol di Sforzini. Ecco le formazioni ufficiali del match: BRESCIA (3-5-2) Minelli; Zambelli, Budel, Di Cesare; Sestu, Benali, Olivera, Scaglia, Coly; Caracciolo, Corvia. (Arcari, Lancini, Antonio Caracciolo, H'Maidat, Gargiulo, Quaggiotto, Morosini, Bentivoglio, Valotti). All. Iaconi. LIVORNO (4-3-3) Mazzoni; Ceccherini, Bernardini, Emerson, Lambrughi; Moscati, Mosquera, Djokovic; Belingheri, Jefferson, Cutolo. (Coser; Gemiti, Surraco, Jelenic, Gonnelli, Maicon, Vantaggiato, Siligardi, Biagianti). All. Gautieri. Dirige la gara Manganiello di Pinerolo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) 

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Brescia e Livorno si sono affrontate in totale 26 volte. Il primo incontro risale al 16 febbraio del 1930 ed è stato vinto dalle Rondinelle per due reti a zero. L’ultimo, il pareggio del 26 maggio 2013 per 1 a 1, gara valevole per i playoff di Serie B. Sui 26 match sono solo tre le vittorie del Brescia, l’ultima risalente addirittura al 6 dicembre 1970 (vittoria per due a 1). Statistiche che sono quindi completamente a sfavore della squadra lombarda che questa sera non dovrà guardare alla storia se vorrà avere la meglio sugli avversari. Nei 13 precedenti in casa, il Brescia ha vinto tre volte, pareggiato sette volte, e uscendo quindi sconfitta in 3 occasioni. La partita con più gol resta il 5 a 3 in favore del club toscano risalente al luglio del 1930, mentre nell’epoca del calcio moderno si ricorda un 3 a 0 sempre del Livorno a maggio del 2013 e a giugno del 2009. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) 

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Si avvicina la diretta di Brescia-Livorno, partita che si giocherà questa sera alle ore 20.30 allo stadio Mario Rigamonti e anticipo serale della seconda giornata di Serie B. Nei pronostici dell'agenzia di scommesse sportive Snai è favorita la squadra di casa, sia pure non di tantissimo: il successo del Brescia infatti è quotato a 2,35. Per il pareggio si sale a 3,00, mentre un eventuale successo esterno del Livorno pagherebbe 3,25 volte la posta. I bookmakers non credono a una partita ricca di gol: l'Under 2,5 è quotato a 1,57, mentre si sale a 2,25 per l'Over. Il risultato esatto considerato più probabile è il pareggio per 1-1, che è quotato a 5,50. Infine, queste le quote per il risultato alla fine del primo tempo: 1 (vantaggio Brescia) 3,05 – X (pareggio) 1,95 – 2 (vantaggio Livorno) 3,80. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA)  -  CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA LIVORNO

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Alle ore 20.30 di questa, in diretta dallo stadio Rigamonti, di scena la sfida Brescia-Livorno, secondo dei due anticipi di sabato della seconda giornata di Serie B, campionato 2014-2015. Sorride mister Iaconi visto che per l’esordio in casa nella nuova stagione potrà contare su tutti gli effettivi, ad eccezione del solo infortunato Razzitti. Le Rondinelle dovrebbero scendere in campo con un 3-5-2 con Minelli fra i pali, retroguardia a tre composta da Budel in mezzo spalleggiato da Zambelli e Di Cesare. A centrocampo, Sestu e Coly saranno i due esterni larghi, mentre al centro, il trio Benali, Olivera e Scaglia farà da filtro e da regia alla squadra. Infine la coppia d’attacco, Corvia-Caracciolo. Gli amaranto di Livorno replicheranno con un 4-3-3 con tridente offensivo composto da Siligardi, Jefferson e Cutolo, quest’ultimo, volto nuovo della squadra di Gautieri. A centrocampo, Mosquera agirà in regia, affiancato da Djokovic e Moscati. Infine la difesa, con Lambrughi e Ceccherini sugli esterni, ed Emerson e Bernardini in mezzo davanti al portiere Mazzoni. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA)  -  CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA LIVORNO

DIRETTA BRESCIA-LIVORNO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) - Lo stadio Rigamonti di Brescia ospita questa sera alle ore 20:30 Brescia-Livorno, uno dei due anticipi della seconda giornata del campionato di Serie B 2014-2015. La maggior parte del turno andrà in scena domani a causa della sospensione della Serie A per gli impegni delle nazionali; entrambe le squadre sono in cerca di riscatto dopo aver steccato l’esordio. Per il Brescia addirittura la sconfitta a Frosinone, una brutta partita in cui i lombardi hanno rischiato il tracollo pur avendo la palla buona nel finale per pareggiare; i toscani invece hanno fatto 1-1, ma in casa contro il Carpi, ripresi da Mbakogu dopo che Galabinov aveva portato in vantaggio i labronici. Queste due squadre sono abituate al campionato cadetto: il Brescia detiene il record di promozioni in Serie A, ma anche il Livorno negli ultimi anni ne ha conquistate un paio e ora andrà a caccia del ritorno immediato nella massima categoria. In particolare ci sono stati due scontri nei playoff per la promozione: nella stagione 2008-2009 Brescia e Livorno arrivarono in finale e ad avere la meglio furono i toscani, che pareggiarono 2-2 in Lombardia e poi si imposero 3-0 al Picchi. Nel 2012-2013 invece la sfida arrivò al primo turno, dopo che il Brescia aveva centrato una grande rimonta per agganciare la zona playoff; fu doppio pareggio (1-1 in entrambi i casi) e ancora una volta fu il Livorno a passare il turno in virtù del miglior piazzamento in classifica al termine della stagione regolare. L’ultimo incrocio in “regular season” risale proprio a quella stagione, penultima giornata: l’andata si giocò a Brescia e fu 0-0, al ritorno invece si imposero i labronici per 3-0. Quella sconfitta netta costò alle Rondinelle il quinto posto in classifica; avrebbero sfidato l’Empoli. Il grande ex è Alessandro Diamanti: a Brescia nel 2010-2011 in Serie A, in precedenza aveva giocato due stagioni a Livorno con promozione a scapito dei lombardi (e gol nella finale playoff). Per seguire Brescia-Livorno dovete andare su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (canali 201 e 251 del satellite) oppure su Premium Calcio (canale 370 del digitale terrestre); sarà disponibile anche lo streaming video grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play, riservate agli abbonati. In alternativa ci sono gli aggiornamenti sulle pagine ufficiali delle due società: su Facebook trovate facebook.com/BresciaCalcioSocial e facebook.com/NewsAsLiCalcio, su Twitter @BresciaOfficial e @AsLivorno1915 CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA) Il Brescia riparte da Ivo Iaconi, allenatore che lo scorso campionato era subentrato in corsa nel mese di marzo; non era riuscito a centrare i playoff vista la difficile situazione, ma essendo riuscito a garantire una certa stabilità è stato confermato. E’ difficile dire a cosa puntino le Rondinelle in questo torneo; negli ultimi anni la squadra sembra aver vissuto un ridimensionamento, anche se poi quando nessuno se l’aspettava ha centrato i playoff. Di sicuro l’idea di fondo è quella di ripartire dai giovani: sono tanti i calciatori che sono stati promossi dalla Primavera e portati in prima squadra, possiamo citare ad esempio Leonardo Morosini, Racine Coly e Gabriele Rocchi. Partito il promettente portiere Alessio Cragno (al Cagliari), i pali saranno occupati a rotazione dal veterano Michele Arcari e da Stefano Minelli, altro classe ’94 che alla prima giornata non ha troppo convinto (e aveva già combinato qualche pasticcio in precampionato). Le certezze si chiamano Andrea Caracciolo, ormai legatosi totalmente alla causa Brescia, Luigi Scaglia e Alessio Sestu, un giocatore importante arrivato in estate; ma anche Sodinha, Alessandro Budel e Andrea Razzitti, in evidenza in precampionato. E’ rimasto anche Daniele Corvia: la squadra è un mix di veterani e giovani, primo obiettivo la salvezza e poi si vedrà. Il Livorno invece vuole subito la promozione, ma il primo passo falso è arrivato presto con l’eliminazione interna in Coppa Italia. L’attacco impressiona: il bulgaro Andrey Galabinov viene da una grande stagione ad Avellino ed è rientrato alla base, così come ha fatto Luca Belingheri; ci sono poi Jefferson (ex Latina), Daniele Vantaggiato e Aniello Cutolo, che ha un talento strabordante ma non è mai riuscito a esprimerlo in maniera costante. I dubbi sono più che altro nel pacchetto arretrato, anche se la coppia di centrali Ceccherini-Bernardini ha acquistato esperienza in Serie A; partito Francesco Bardi, in porta giocherà Luca Mazzoni. Emerson resta il leader non solo difensivo ma di tutta la squadra; dalla Reggina è arrivato il terzino destro Maicon che può garantire spinta offensiva (lo schema dovrebbe prevedere la difesa a 3). L’allenatore è Carmine Gautieri, che si deve rilanciare dopo la brutta esperienza a Varese. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BRESCIA-LIVORNO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (6 SETTEMBRE 2014, SERIE B 2^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >