BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Milan-Selezione Giovanile (risultato finale 5-0)/ Cronaca dell'amichevole: gol di Torres e Bonaventura (6 settembre 2014)

Pubblicazione:sabato 6 settembre 2014 - Ultimo aggiornamento:sabato 6 settembre 2014, 12.34

Foto Infophoto Foto Infophoto

MILAN-SELEZIONE GIOVANILE (RISULTATO FINALE 5-0): CRONACA DELL’AMICHEVOLE (6 SETTEMBRE 2014) - Stamattina il Milan ha giocato contro la Selezione giovanile formata da un mix di giocatori della Primavera e della Berretti rossonere: risultato finale di 5-0, con un gol e un assist di Fernando Torres al debutto con la maglia del Milan. Ma andiamo con ordine: diciamo innanzitutto che Filippo Inzaghi ha fatto inserire Zaccardo, Alex e Bonera nella squadra giovanile, per avere di fronte una difesa di più alto livello e dare maggiore significato al test. Questa invece la formazione dei "grandi": Agazzi; Abate, Rami, Mexes, Albertazzi; Crociata, Gamarra, Saponara; Menez, Torres, Bonaventura. Il primo tempo è stato segnato dalla doppietta di Riccardo Saponara, sicuramente il migliore in questo test, con assist degli acquisti degli ultimi giorni di mercato, cioè appunto Torres e anche Giacomo Bonaventura. Nella ripresa sono stati proprio lo spagnolo e l'ex atalantino ad andare in gol, completando la festa nella partita che in effetti era stata organizzata soprattutto per loro. Infine ecco il sigillo di Mbaye Niang, che aveva iniziato la partita fra i giovani ma, spostato in Prima squadra, ha fissato il definitivo 5-0.

MILAN-SELEZIONE GIOVANILE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E CRONACA DELL’AMICHEVOLE (6 SETTEMBRE 2014) - Il campionato di Serie A è fermo per gli impegni delle nazionali, ma alcune delle squadre hanno comunque deciso di giocare partite amichevoli per mantenere il ritmo partita; è il caso del Milan che oggi affronta presso il Centro Sportivo di Milanello una sgambata contro una formazione giovanile composta da elementi della Primavera e della Berretti rossonere. Diciamo che si tratta di qualcosa in più di un semplice allenamento; una partita sulla scia di quella che tradizionalmente il Milan gioca a inizio ritiro estivo, dividendosi in due formazioni e dando vita a una partitella in famiglia. Filippo Inzaghi però deve valutare soprattutto due giocatori: si tratta di Fernando Torres e Giacomo Bonaventura, gli ultimi arrivati dal calciomercato. Lo spagnolo sarebbe stato tecnicamente disponibile per esordire in campionato contro la Lazio, ma non aveva allenamenti nelle gambe (se non quelli con il Chelsea) e mancava l’intesa con i compagni, inoltre aveva affrontato il viaggio e le lunghe sessioni di visite mediche e firma del contratto. Bonaventura invece è stato acquistato nelle ultime ore della sessione estiva, pagato 5 milioni di euro più uno di bonus (la stessa cifra alla quale è stato venduto Bryan Cristante); sono  loro due gli osservati speciali. Mancheranno invece otto giocatori che hanno risposto alla chiamata delle rispettive nazionali: con l’Italia ci sono Mattia De Sciglio, Andrea Poli e Stephan El Shaarawy, con l’Olanda Under 21 Marco Van Ginkel (altro nuovo acquisto, ripartito immediatamente dopo la firma), con la nazionale maggiore degli orange Nigel De Jong, con la Colombia Cristian Zapata e Pablo Armero, con il Giappone Keisuke Honda. Purtroppo non ci sarà modo di seguire la partita in diretta televisiva, nè con uno streaming video; salvo variazioni del palinsesto di Milan Channel, le immagini non saranno garantite. Naturalmente però potrete seguire l’andamento della partita e il risultato grazie alle pagine ufficiali dei rossoneri sui social network: facebook.com/ACMilan e, per quanto riguarda Twitter, @acmilan.  



© Riproduzione Riservata.