BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Brescia-Livorno 0-1: i voti del match di Serie B

Andrea Caracciolo - InfoPhoto Andrea Caracciolo - InfoPhoto

 

Minelli 8: Dopo appena nove minuti scalda i guantoni neutralizzando un bel tiro a giro di Belinghieri, si supera alla mezz'ora. Ci sono rigore che sbagliano gli attaccanti, su quello calciato da Cutolo però il portiere del Brescia compie un vero e proprio portento. Nella ripresa è ancora decisivo quando al venticinquesimo devia in angolo un tiro a colpo sicuro di Vantaggiato. Bravo a dieci dalla fine quando devia in angolo un tiro da fuori di Moscati. Non può nulla sul gol dove è anche sfortunato, devia sulla traversa un colpo di testa di Djokovic e la palla ricadendo entra dentro la porta;
Zambelli 5.5: il capitano delle rondinelle non riesce a scuotere la sua squadra nella ripresa, soffre sulla corsia ed è lento nelle ripartenze;
Di Cesare 6: il migliore della linea difensiva del Brescia, bravo a tenere alta la testa sempre. Al novantunesimo si traveste da attaccante e calcia da fuori potente e preciso, ma Mazzoni è bravo a respingere in angolo;
Coly 5.5: Distratto e scomposto nel saltare nell'occasione del rigore, i pericoli maggiori vengono tutti dal suo lato. Esce a inizio della ripresa quando Iaconi decide un cambio tattico; (52' Bentivoglio 5): entra senza riuscire a dare la sterzata giusta alla gara;
Benali 5.5: lento e poco propositivo, non si vede quasi mai. Partita insufficiente;
Budel 6: bravo in mezzo al campo a fare da diga e ad arretrare sulla linea della difesa al centro in fase di non possesso. Gara di grande sacrificio;
Olivera 6: al centro del campo ha grande piede e detta i tempi, giocando una buona gara. Si fa beffare sul gol di Djokovic non riuscendo a staccare; (80' Valotti sv)
Scaglia 6.5: nel primo tempo prova un colpo volante da fuori area di sinistro, palla alta di poco. Bravo negli inserimenti e nei raddoppi. Buona gara;
Sestu 6.5: sulla corsia è bravo a saltare l'uomo e creare superiorità numerica. Crolla nella ripresa;
Caracciolo 5: davanti fa sempre movimento, ma non è pericoloso e non riesce mai a inquadrare la porta;
Corvia 6: bene nel primo tempo quando costringe a due grandi interventi Mazzoni. Nella ripresa cala vorticosamente fino a scomparire dal campo di gioco; (78' Morosini sv)

All.Iaconi 5: non riesce ad affondare nel momento in cui poteva farlo, aspetta troppo a giocarsi i cambi e quando prende gol si arrabbia e viene espulso;