BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Italia-Cipro Under 21: le ultime notizie (qualificazioni europee, gruppo 9)

Pubblicazione:lunedì 8 settembre 2014 - Ultimo aggiornamento:martedì 9 settembre 2014, 9.59

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-CIPRO UNDER 21 (QUALIFICAZIONI EUROPEE, GRUPPO 9): LE ULTIME NOTIZIE - Italia-Cipro Under 21, alle ore 17.00 a Castel di Sangro si completa il girone di qualificazione agli Europei 2015 per gli azzurrini che devono vincere per evitare brutte sorprese. Per quanto riguarda le probabili formazioni, l'unica possibile novità è che in difesa Rugani potrebbe tornare titolare al fianco di Bianchetti, prendendo il posto di Antei. Per il resto confermate tutte le ipotesi della vigilia, dal rientro di Viviani a centrocampo alla cosiddetta 'B4' in attacco, cioè Berardi, Bernardeschi e Battocchio in appoggio alla punta centrale Belotti per imporre la nostra superiorità tecnica ai ciprioti e conquistare i tre punti che ci darebbero i playoff da testa di serie.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-CIPRO UNDER 21 (QUALIFICAZIONI EUROPEE, GRUPPO 9): NOTIZIE ALLA VIGILIA - Martedì 9 settembre 2014 si gioca la partita Italia-Cipro Under 21, valida per l'ultima giornata del gruppo 9 delle qualificazioni ai prossimi campionati europei di categoria, che si terranno nel 2015 in Repubblica Ceca. Questa la situazione di classifica prima del fischio d'inizio: Belgio 16 punti (8 partite giocate), Italia 15 (7), Serbia 13 (7), Cipro 6 (7), Irlanda del Nord 3 (8). Italia-Cipro si giocherà allo stadio Teofilo Patini di Castel di Sangro, calcio d'inizio in programma alle ore 17:00. L'arbitro del match sarà lo svizzero Sascha Amhof assistito dai guardalinee Raffael Zeder e Charles Helbling e dal quarto uomo Fedayi San. Il delegato UEFA sarù il maltese Carmelo Bartolo, l'osservatore arbitrale il greco Ioannis Tsachilidis. Le squadre vincitrici di ogni girone e le quattro migliori seconde accederanno ai playoff.

FORMAZIONE ITALIA - Se l'Italia batterà Cipro si qualificherà ai playoff come prima del gruppo 9 e quindi testa di serie. Per la partita contro i ciprioti mister Luigi Di Biagio recupera il centrocampista Federico Viviani, che ha saltato la sfida con la Serbia per squalifica. Il regista del Latina dovrebbe recuperare un posto da titolare in mezzo al campo, al fianco di Sturaro (Crisetig partirebbe dalla panchina). Difesa a quattro con Zappacosta a destra, Biraghi a sinistra e coppia centrale Antei-Bianchetti davanti al portiere Bardi. Sulla trequarti potrebbe essere schierato titolare Bernardeschi, con Belotti avanzato ad unica punta e Samuele Longo a partire dalla panchina; difficile invece che Di Biagio rinunci a Battocchio e Domenico Berardi sulle fasce.

FORMAZIONE CIPRO - La nazionale allenata da Apostolos Makridis è reduce dalla scotola interna contro il Belgio, lo 0-6 dell'ultima giornata. Contro l'Italia mancherà il difensore centrale Kostas Laifis, che ha ricevuto un cartellino rosso ed è quindi squalificato. Il sostituto dovrebbe essere il giovanissimo Ioannis Kousoulos, classe 1996; a completare la difesa a quattro l'altro centrale Themistocleous e i terzini Christofides (a destra) ed Englezou (sinistra). Centrocampo: Marios Demetriou ala destra, Froxylias a sinistra e coppia centrale composta da Theodorou e Ioannou. In attacco probabile duo formato da Rhousias ed Antreas Panayiotou.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA-CIPRO UNDER 21


  PAG. SUCC. >