BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIDEO / Norvegia-Italia (risultato finale 0-2): gol di Zaza e Bonucci, sintesi e highlights (9 settembre 2014, qualificazioni Euro 2016)

Pubblicazione:martedì 9 settembre 2014 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 10 settembre 2014, 9.22

Simone Zaza, 23 anni (dall'account Twitter ufficiale Vivo_Azzurro) Simone Zaza, 23 anni (dall'account Twitter ufficiale Vivo_Azzurro)

VIDEO NORVEGIA-ITALIA (RISULTATO FINALE 0-2): I GOL DI ZAZA E BONUCCI, SINTESI E HIGHLIGHTS (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EURO 2016) - L'Italia vince 2 a 0 in Norvegia la prima partita che vale tre punti della gestione Conte. Gli azzurri giocano un'ottima partita, riuscendo a tenere alta la tensione e anche nel momento di sofferenza non subiscono niente. Lo dice anche il tabellino che parla di una partita tutta a favore degli azzurri. La squadra di Conte va al tiro per tredici volte e centra la porta in sei occasioni. Spietato il confronto contro la squadra di Hogmo che invece ha tirato cinque volte senza mai centrare lo specchio. Il possesso pallo è in perfetto equilibrio con un 50% a testa. L'Italia va anche molto di più in fuorigioco, finendo al di là della linea di difesa avversaria per tre volte, nessun offside invece per i padroni di casa. Partita corretta anche se ruvida in alcuni frangenti, è così che l'arbitro è costretto a tirare fuori quattro cartellini gialli, due per parte e a fischiare un totale di 23 falli (13 Norvegia, 10 Italia). Ottima prestazione dei nostri azzurri che anche dai numeri ci fanno capire di essersi lasciati il Mondiale davvero alle spalle. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NORVEGIA-ITALIA 0-2: I GOL DI ZAZA E BONUCCI (9 SETTEMBRE, QUALIFICAZIONI EURO 2016)

LE DICHIARAZIONI – Simone Zaza ai microfoni della Rai: "Era una partita diversa rispetto quella dell'Olanda. Dal lato tecnico gli olandesi erano più forti. La Norvegia aveva grinta e ci ha messo in difficoltà. Diciamo che sto vivendo una settimana da sogno. Ora il mio obiettivo è quello di fare bene con questa squadra. Io al Mondiale? E' passato e non ha senso parlare ora. C'erano tanti attaccanti affermati e preferisco non parlarne. E' molto faticoso giocare con Conte, ma se si vuole fare bene bisogna correre per giocare di squadra". Antonio Conte alla Rai: "Non era semplice vincere questa gara, era da tanto tempo che non vincevamo in Norvegia. Sono sempre partite importanti queste. In nove giorni siamo riusciti a fare delle cose importanti con questi ragazzi. Li ho visti lavorare ed ero sereno. Dobbiamo continuare a conoscerci e progredire sul piano del gioco. Non mi ricordo di Buffon che si è sporcato i guanti, ma ricordo solo occasioni create da noi. Non sarà facile per nessuno giocare qui in Norvegia. Siamo stati bravi e sono molto contento. Siamo a buon punto. C'è la voglia di questi ragazzi di applicare un'idea di calcio".

VIDEO NORVEGIA-ITALIA (RISULTATO FINALE 0-2): I GOL DI ZAZA E BONUCCI (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EURO 2016) - La partita Norvegia-Italia si è conclusa con il risultato finale di 0-2. Comincia bene il cammino degli azzurri nel gruppo H delle qualificazioni a Euro 2016: a Oslo vanno in gol Simone Zaza e Leonardo Bonucci, rispettivamente alla prima e alla terza rete in nazionale maggiore. Nelle altre partite del girone la Croazia ha regolato Malta con un 2-0 casalingo, mentre la Bulgaria ha espugnato il campo dell'Azerbaijan vincendo per 1-2. La seconda giornata delle qualificazioni si giocherà il prossimo 10 ottobre: le partite in programma sono Bulgaria-Croazia, Italia-Azerbaijan e Malta-Norvegia. VIDEO NORVEGIA-ITALIA 0-2: IL GOL DI ZAZA - La partita dell'Ullevaal Stadion si sblocca al 16' minuto di gioco. Palla nel lato sinistro dell'area norvegese per Zaza, che la difende e dopo un paio di finte scarica il tiro di sinistro: deviazione di un difensore che inganna il portiere Nyland, ma il gol è tutto di Zaza che può festeggiare la prima marcatura in Nazionale A, alla seconda presenza. VIDEO NORVEGIA-ITALIA 0-2: IL GOL DI BONUCCI - Al 62' miniuto di gioco la Nazionale raddoppia. Bel cross di Pasqual dalla fascia sinistra, palla che spiove sul secondo palo dove Bonucci irrompe con perfetta scelta di tempo e schiaccia in rete. Per il difensore della Juventus si tratta del terzo gol con la maglia azzurra, alla quarantesima presenza. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NORVEGIA-ITALIA 0-2: I GOL DI ZAZA E BONUCCI (9 SETTEMBRE, QUALIFICAZIONI EURO 2016)

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA (0-2), LIVE (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - Gli azzurri vincono la gara per due a zero a Oslo dimostrando grande voglia e un discreto gioco. Sofferenza nella parte centrale gestita bene e rete del raddoppio che arriva al momento giusto. Se quella con l'Olanda era un'amichevole stasera arrivano i primi tre punti della gestione Conte. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA (0-2), LIVE (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - Quando siamo al minuto 65 il risultato di Norvegia-Italia è sullo 0-2. Mossa decisiva di Conte che inserisce Pasqual, il terzino della Fiorentina mette dentro un pallone che Bonucci trasforma nel due a zero. Gol pesantissimo per gli azzurri che hanno sofferto all'inizio della ripresa. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA (0-1), LIVE (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - Quando siamo al minuto 60 il risultato di Norvegia-Italia è sullo 0-1. Nella ripresa i padroni di casa provano la reazione, giocando bene e costringendo l'Italia nella propria metà campo. Vincente la mossa di Hogmo che ha inserito Elyounoussi per Nielsen. Gli azzurri soffrono, per non subiscono occasioni importanti da gol. Conte cerca di cambiare qualcosa mandando dentro Pasqual al posto di Darmian. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA (0-1), LIVE (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - Quando siamo al minuto 45 il risultato di Norvegia-Italia è sullo 0-1. Buon primo tempo degli azzurri passati in vantaggio al minuto 15 con un gol di sinistro di Zaza. La Norvegia reagisce con buon fisico e grande propositività. Bravo King a mettere in apprensione la difesa azzurra. In evidenza anche Giaccherini che sotto porta ci prova due volte. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA (0-1), LIVE (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - Quando siamo al minuto 35 il risultato di Norvegia-Italia è sullo 0-1. Reazione della Norvegia che con King ha provato in un paio di occasioni a cercare la porta senza fortuna. Per gli azzurri buona occasione con un tiro violento ma centrale da fuori di Giaccherini. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA (0-1), LIVE (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - Quando siamo al minuto 20 il risultato di Norvegia-Italia è sullo 0-1. La partita è stata sbloccata da Zaza che ha calciato da dentro l'area di rigore con un bel colpo anche se con una leggera deviazione della difesa avversaria. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA (0-0), LIVE (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - Quando siamo al minuto 10 il risultato di Norvegia-Italia è fermo sullo 0-0. Parte forte la squadra di Antonio Conte che ha confermato davanti la nuova coppia Immobile-Zaza. Gli azzurri stanno tessendo una bella trama, senza occasioni per il momento. Girano bene la palla contro una Norvegia sistemata bene in campo da Hogmo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H), LE FORMAZIONI UFFICIALI, SI COMINCIA! - Norvegia-Italia sta per cominciare: diretta dall’arbitro serbo Milorad Mazic, vale per il gruppo H delle qualificazioni agli Europei 2016. Pochi minuti fa la Bulgaria ha vinto in Azerbaijan prendendosi i primi tre punti del girone; gli Azzurri sono dunque chiamati a rispondere a Oslo per iniziare bene e confermare quanto di buono mostrato lo scorso giovedi a Bari, nell’amichevole contro l’Olanda. Le formazioni ufficiali di Norvegia-Italia. NORVEGIA (4-3-3): 12 Nyland; 13 Elabdellaoui, 16 P. Flo, 21 Forren, 6 Nordtveit; 8 Johansen, 15 Skjelberd, 19 Jenssen; 20 Daehli, 7 King, 18 Nielsen. In panchina: 1 Jarstein, 22 Hansen, 3 Semb Berge, 4 Hagen, 5 Tettey, 11 Pedersen, 13 Samuelsen, 17 Danielsen, 23 Konradsen,  Kamara, 10 T. Elyounoussi. Allenatore: Hogmo ITALIA (3-5-2): 1 Buffon; 13 Ranocchia, 19 Bonucci, 5 Astori; 2 Darmian, 8 Florenzi, 16 De Rossi, 23 Giaccherini, 20 De Sciglio; 7 Zaza, 9 Immobile. In panchina: 12 Sirigu, 17 Perin, 3 Pasqual, 4 Ogbonna, 6 Candreva, 14 Parolo, 15 Poli, 21 Verratti, 10 Giovinco, 11 El Shaarawy, 18 Quagliarella, 22 Destro. Allenatore: Conte  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H), L'ARBITRO – Norvegia-Italia sarà diretta dall’arbitro serbo Milorad Mazic. Nato a Vrbas il 23 marzo del 1973, è internazionale dal 2009; la prima partita arbitrata in questo senso risale al 12 agosto dello stesso anno ed è stata Montenegro-Galles (2-1). Già nel 2011 la UEFA lo ha selezionato per la fase finale degli Europei 2011; ha qui diretto due partite della fase a gironi e la finale per il terzo posto (Repubblica Ceca-Bielorussia 0-1). Dopo aver fischiato in Romania-Grecia, spareggio per la qualificazione ai Mondiali 2014, è stato chiamato per andare in Brasile e nel corso della Coppa del Mondo ha diretto Germania-Portogallo (4-0) e Argentina-Iran (1-0). Tuttavia non è stato selezionato per i quarti di finale e, di conseguenza, le partite dei turni successivi. L’esordio in Champions League è avvenuto nel settembre del 2012: ha arbitrato Barcellona-Spartak Mosca (3-2) CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H), IL "DOPPIO-EX" – Tra poco inizia Norvegia-Italia, prima giornata del gruppo H di qualificazione agli Europei del 2016 e diretta dall’arbitro serbo Milorad Mazic. La nazionale scandinava è da tempo in lento declino e non riesce più a produrre giocatori di livello internazionale; tuttavia in epoca molto recente ce n’è stato uno che detiene il record di presenze (sono 110), ha detto addio ai colori rossoblu lo scorso anno ma è ancora in attività. Inoltre, anche in Italia è ben conosciuto: si tratta di John Arne Riise, 34 anni da compiere il prossimo 24 settembre. Dopo tre stagioni nel Monaco, l’esterno sinistro è stato acquistato dal Liverpool per 4 milioni di sterline; ad Anfield Road è esploso diventando uno dei migliori esterni della Premier League e in sette stagioni ha messo insieme ben 348 partite vincendo la Champions League nel 2005. La Roma lo ha comprato per 5 milioniu di euro nell’estate del 2008; in giallorosso Riise ha giocato tre stagioni in chiaroscuro, ha sfiorato uno scudetto e realizzato 11 reti totali di cui alcune importanti (per esempio contro Juventus e Siena, entrambe in trasferta, decisive per i tre punti). Al termine del 2010-2011 nonostante fosse ancora titolare la Roma lo ha mandato al Fulham; tre anni al Craven Cottage, quindi il passaggio proprio pochi giorni fa all’Apoel Nicosia dove prenderà parte alla prossima Champions League CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H), I PRONOSTICI – Norvegia-Italia si avvicina: l'appuntamento è alle ore 20.45 a Oslo per il primo impegno degli azzurri del c.t. Conte nel gruppo H delle qualificazioni agli Europei 2016. In attesa di seguire il match in diretta, andiamo a vedere quali sono le quote offerte dall'agenzia Snai per le scommesse su questa partita. Il pronostico è favorevole all'Italia, il cui successo è quotato a 1,80 mentre si sale fino a 3,30 per il pareggio e 4,75 per il successo dei padroni di casa. Dunque c'è fiducia negli azzurri del nuovo mister, considerati favoriti anche per quanto riguarda il risultato del primo tempo. Dopo i primi 45 minuti l'opzione più probabile è un pareggio (2,05), ma il vantaggio azzurro è quotato a 2,40 ed è dunque molto più probabile di un vantaggio norvegese, quotato invece a 5,00. Non si prevede una partita ricca di gol: infatti l'Under 2,5 è quotato a 1,55, mentre si sale a 2,30 per chi vuole puntare su almeno tre gol segnati. Viene considerata molto credibile anche l'ipotesi che almeno una delle due squadre non riesca a segnare: NoGoal a 1,60, si sale a 2,20 per il Goal (entrambe segnano almeno una rete). Infine, annotiamo che il risultato esatto considerato più probabile è una vittoria dell'Italia per 1-0 (quotata a 5,50), seguita dal pareggio 1-1 (6,00). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H), LO STADIO – Alle ore 20.45 si gioca Norvegia-Italia, prima partita del gruppo H delle qualificazioni europee. Teatro della sfida sarà lo storico stadio Ullevaal di Oslo, la capitale della Norvegia. La sua costruzione ebbe inizio nel 1925, e l'inaugurazione ebbe luogo il 26 settembre 1926. Fin da subito è diventato la sede delle partite casalinghe della Nazionale norvegese, che a lungo ha condiviso lo stadio con il FK Lyn, squadra di club che qui ha giocato fino al 2009. Dal 1999 gioca all'Ullevaal invece il Valerenga, dunque per dieci anni è stato l'impianto di entrambe le squadre di calcio della capitale, fino a quando il Lyn si è spostato al Bislett Stadion, celebre soprattutto per il meeting dell'atletica leggera e che in passato era stato lo stadio del Valerenga. Mai invece è cambiata la casa della Nazionale, che da sempre gioca all'Ullevaal. Qui nel 1937 vincemmo grazie alle reti di Silvio Piola e Giuseppe Meazza: sono passati 77 anni, sarebbe ora di rinfrescare la tradizione... CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - CLICCA QUI PER SEGUIRE NORVEGIA-ITALIA IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV

DIRETTA NORVEGIA-ITALIA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) - Alle ore 20.45 di questa sera lo stadio Ullevaal di Oslo ospita Norvegia-Italia, prima partita del gruppo H delle qualificazioni agli Europei 2016. Dunque questo sarà il primo impegno ufficiale per Antonio Conte nel ruolo di c.t. della Nazionale italiana. Dopo la bella vittoria di giovedì scorso a Bari in amichevole contro l'Olanda, adesso si fa sul serio: ci sono in palio i tre punti per iniziare bene il cammino verso il torneo che sarà ospitato fra due anni in Francia. Qualificarsi non sarà certo un'impresa impossibile, visto che per la prima volta nella storia l'Europeo sarà a 24 squadre: da ognuno dei nove gironi passeranno direttamente le prime due e anche la migliore terza, mentre le altre terze si affronteranno negli spareggi che metteranno in palio gli ultimi quattro posti. Nel nostro girone, oltre alla Norvegia, sono state inserite anche Croazia, Bulgaria, Azerbaigian e Malta. Francamente arrivare almeno secondi deve essere l'obiettivo minimo. Fare un bel risultato nella trasferta di Oslo sarebbe un'ottima base di partenza: la Nazionale norvegese non è più quella degli anni Novanta, è cinquantatreesima nel ranking Fifa, non partecipa ad un Mondiale dal 1998 e ad un Europeo dal 2000, ma in casa sua può sempre essere un rivale ostico, e giovedì in amichevole ha perso 1-0 contro l'Inghilterra a Wembley, facendo quindi tutto sommato una bella figura. I precedenti vedono l'Italia in vantaggio, ma non troppo. Sei vittorie azzurre a fronte di quattro pareggi e tre vittorie norvegesi, e soprattutto in casa loro l'unica vittoria azzurra risale al 1937 – per il resto due vittorie e due pareggi. Molto meglio i dati delle partite più importanti: basterebbe dire che la Norvegia è stata eliminata dall'Italia in tutte e tre le edizioni dei Mondiali a cui ha partecipato. Nel 1938 finì 2-1 agli ottavi per gli azzurri, che poi vinsero il secondo titolo consecutivo; nel 1994 1-0 per l'Italia nella fase a gironi che la Norvegia non superò; nel 1998 1-0 italiano agli ottavi. Insomma, l'Italia per la Norvegia è di fatto una maledizione, che proveranno a sfatare pur avendo a disposizione un gruppo di giocatori privo di grande qualità tecnica. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H) Per l'Italia invece la bella vittoria contro l'Olanda era quello che ci voleva dopo un'estate a dir poco difficile, che ha consegnato al calcio italiano praticamente solo delusioni e polemiche sia in campo sia fuori. Adesso è iniziato un nuovo corso, che è stato affidato al tecnico che ha vinto gli ultimi tre scudetti della nostra Serie A: difficile chiedere di più, Antonio Conte si è gettato con grande entusiasmo in questa nuova sfida. Adesso il consenso è ai massimi livelli, ma Conte sa benissimo che basta poco per innescare le polemiche. Se ad esempio l'Italia rimanesse due partite senza segnare, la tanto osannata esclusione di Mario Balotelli potrebbe ritorcersi contro il c.t., che d'altronde non ha preclusioni per nessuno: le porte sono aperte anche per Super Mario, se si meriterà la convocazione. Per adesso, l'auspicio è che la coppia formata da Ciro Immobile e Simone Zaza possa continuare a fare bene, ma certo sorge spontanea una domanda: possibile che la nostra coppia di attaccanti titolari sia formata da un giocatore del Borussia Dortmund e uno del Sassuolo? Nessuna big della Serie A ha voluto dare loro fiducia? In questo caso è una critica alla Juventus, dal momento che entrambi erano di proprietà bianconera ma la società ha preferito puntare su Alvaro Morata, anche se è innegabile che globalmente i bianconeri siano tra le squadre che più puntano sugli italiani. Il problema è generale: troppi stranieri, speriamo che la rinnovata attenzione su questo tema porti a qualche frutto, senza un protezionismo che sarebbe contro la storia, ma almeno permettendo ai nostri giovani di non essere messi dietro a stranieri spesso di livello non così eccelso. Un primo messaggio potrebbe arrivare proprio da Oslo. La partita Norvegia-Italia sarà trasmessa in diretta tv su Rai Uno, con la telecronaca di Alberto Rimedio e Stefano Bizzotto, nuova coppia di telecronisti senza ex calciatori al commento tecnico. Si potrà seguire la partita anche in streaming video, disponibile - in assenza di un televisore - sul sito internet della Rai (www.rai.tv - clicca qui). In alternativa non mancherà il livescore sul sito della Uefa (uefa.com) ci sono gli aggiornamenti di risultato e marcatori sulle pagine delle due federazioni che trovate sui social network: su Facebok abbiamo Nazionale Italiana di Calcio e Fotballandslaget per la Norvegia, su Twitter @Vivo_Azzurro (Italia). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI NORVEGIA-ITALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI 9 SETTEMBRE 2014, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GRUPPO H)


  PAG. SUCC. >