BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Inter-Genoa: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 18^ giornata)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI INTER-GENOA: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 18^ GIORNATA) - Probabili formazioni Inter-Genoa: si gioca domani alle ore 12:30 Inter-Genoa, partita valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. E’ la partita che inaugura la domenica; sfida interessante con i nerazzurri che dopo aver fermato la Juventus a Torino vanno alla ricerca di un altro risultato importante dopo aver messo a segno due colpi di calciomercato importanti, mentre il Genoa ha bisogno di tornare a esprimere un calcio di alto livello dopo tre partite in cui ha raccolto un punto. In più Gian Piero Gasperini torna nella San Siro di parte Inter, dove aveva avuto ben poca fortuna (e molto meno tempo) come allenatore. Arbitra il signor Carmine Russo; diamo allora uno sguardo alle probabili formazioni di Inter-Genoa.

QUI INTER - Hanno recuperato tutti dai loro infortuni, ma il pareggio contro la Juventus ha lasciato strascichi: Ranocchia era diffidato ed è stato ammonito, Kovacic si è visto sventolare in faccia il cartellino rosso, la gomitata di Juan Jesus a Chiellini è stata pescata dalla prova tv. Risultato: tre giocatori squalificati e difesa da inventare, con Vidic che torna titolare e deve ora dimostrare di valere l’acquisto estivo e avrà al suo fianco Andreolli, mentre dovrebbe cambiare poco sulle corsie con Campagnaro e D’Ambrosio confermati in luogo di Dodò perchè più portati alla fase difensiva. A centrocampo due mediani: dovrebbero essere Medel e Kuzmanovic, i nuovi acquisti dell’Inter aprono al 4-2-3-1 che Mancini avrebbe voluto fare fin dall’inizio e dunque si va verso l’esordio dal primo minuto di Podolski, già visto in palla nell’ampio spezzone che ha avuto martedi sera. Con lui sulla trequarti agiranno Guarin (favorito su Hernanes) e Palacio che potrebbe anche scambiarsi la posizione con il colombiano partendo largo a destra; ovviamente la punta unica è Mauro Icardi, per lui quasi un derby visti i due anni importanti passati con la Sampdoria. Shaqiri, sbarcato giovedi sera a Milano, andrà in panchina e si candida già a giocare (attenzione: potrebbe farlo dal primo minuto), Osvaldo non dovrebbe esserci a conferma della rottura con la società.

QUI GENOA - Il Genoa continua ad avere Diego Perotti squalificato e a lui si è aggiunto Roncaglia, che era diffidato ed è stato ammonito nella partita contro l’Atalanta. Gasperini dovrebbe schierare il 3-4-3 riproponendo in difesa Izzo, che non aveva demeritato quando era stato impiegato da titolare; al suo fianco confermati Burdisso e De Maio. A centrocampo Edenilson e Antonelli dovrebbero essere i cursori di fascia designati, in mezzo al campo Rincon e Bertolacci dunque in panchina non va solo Sturaro ma anche Tino Costa, l’acquisto di gennaio che sta lottando per conquistarsi un posto da titolare ma sa bene che sarà dura salire le gerarchie. Il tridente dovrebbe essere formato da Iago Falque, che si sta  confermando ottimo elemento, Matri e Kucka nel ruolo di finto esterno che aveva occupato all’inizio della stagione; con la cessione di Pinilla all’Atalanta manca una prima punta di riserva e la società sta lavorando in particolar modo su Facundo Ferreyra, pur se potrebbero esserci altre sorprese a livello di nomi (è sempre aperta l’icona sul ritorno di Borriello).

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-GENOA TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 18^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >