BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Sassuolo-Udinese (1-1), i gol di Zaza e Thereau (Serie A oggi 10 gennaio 2015, 18^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

VIDEO SASSUOLO-UDINESE (1-1): IL GOL DI CYRIL THEREAU NELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI SABATO 10 GENNAIO 2015, 18^ GIORNATA) - Sassuolo-Udinese: il risultato è tornato in parità al 26' minuto del primo tempo grazie al gol di Cyril Thereau, che raffredda gli entusiasmi della squadra di casa. Anche in questo caso, grande merito va all'autore dell'assist: Allan infatti è bravissimo a pescare in area Thereau con un passaggio in profondità. Il francese controlla e calcia battendo Consigli per il suo sesto gol in questo campionato. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI SASSUOLO-UDINESE: IL GOL DI CYRIL THEREAU - CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI SASSUOLO-UDINESE (dalle ore 18)

VIDEO SASSUOLO-UDINESE (1-1): IL GOL DI SIMONE ZAZA NELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI SABATO 10 GENNAIO 2015, 18^ GIORNATA) - Sassuolo-Udinese: il risultato si sblocca con il gol di Simone Zaza già al 15' minuto del primo tempo in questo anticipo di Serie A. L'azione è molto semplice: Vrsaljko è inarrestabile sulla fascia destra, lascia partire un cross che pesca perfettamente a centro area il numero 10 neroverde, che da pochi passi non dà scampo a Karnezis, che riesce a toccare il pallone ma non fa in tempo a deviarlo. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI SASSUOLO-UDINESE: IL GOL DI SIMONE ZAZA - CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI SASSUOLO-UDINESE (dalle ore 18)

VIDEO SASSUOLO-UDINESE: ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (SABATO 10 GENNAIO 2015, 18^ GIORNATA) - Sassuolo-Udinese si gioca oggi pomeriggio alle ore 18 ed è valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Lo scorso anno la partita del Mapei Stadium, primo incrocio assoluto in Serie A tra Sassuolo e Udinese, si era giocata il 30 ottobre; era la decima giornata, le due squadre dovevano ancora trovare il giusto equilibrio e non riuscivano a trovare la giusta continuità. Quel giorno era stata l’Udinese a essere finalmente convincente in trasferta e a prendersi una vittoria importante; merito anche di Zeljko Brkic che dopo pochi minuti aveva frenato l’impeto di Zaza con una pronta uscita e aveva così consentito ai suoi di trovare il vantaggio grazie al rigore del solito Antonio Di Natale (fallo di Ziegler che aveva travolto Basta a pochi passi da Pegolo). Il Sassuolo però aveva saputo reagire prontamente: lancio di Berardi per Simone Zaza che prendeva il tempo a un ingenuo Naldo anticipandolo con il mancino e trovando la traiettoria giusta per beffare Brkic. Nella ripresa però l’Udinese portava a casa la posta piena, pur se soffriva qualche timida incursione neroverde; Luis Muriel si inventava un gol capolavoro girando in rete di prima intenzione, con un destro sul palo lungo, un assist di Pereyra al termine di una volata solitaria. Il Sassuolo ci provava con Ziegler, ma poi restava in dieci uomini quando lo stesso Zaza veniva espulso per un’entrataccia da dietro su Naldo. Nel finale Brkic era miracoloso in almeno tre occasioni e salvava i tre punti dei suoi. Come andrà a finire invece quest’anno? CLICCA QUI PER IL VIDEO DI SASSUOLO-UDINESE: LA PARTITA DELL’ANNO SCORSO - CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI SASSUOLO-UDINESE (dalle ore 18)



  PAG. SUCC. >