BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Fiorentina-Palermo/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità, gli assenti (Serie A 2014-2015 18^ giornata)

Fiorentina-Palermo: orario diretta tv, probabili formazioni e quote, le ultime novità sulla partita in programma domenica 11 gennaio 2015 e valida per la 18^giornata di Serie A

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Diamo uno sguardo ai calciatori che non potranno giocare questa partita, gli assenti per l’impegno del Franchi alle ore 15. La Fiorentina ha problemi in difesa e attacco: squalificati Gonzalo Rodriguez e Stefan Savic (quest’ultimo addirittura per quattro giornate), mentre sono sempre indisponibili Giuseppe Rossi, Bernardeschi (per loro due il rientro è previsto a marzo), Babacar (dovrebbe essere problema di poco conto, pronto a tornare il prossimo fine settimana) e il terzo portiere Lupatelli, che presto potrebbe diventare secondo se Neto sarà venduto. Nel Palermo assente il solo Daprelà: potrebbe tornare a fine gennaio-inizio febbraio. 

Probabili formazioni Fiorentina-Palermo: difficile che Alessandro Diamanti possa essere schierato dal primo minuto, ma nel caso sarà lui il volto nuovo di casa Fiorentina. Il talento toscano torna in Serie A dopo quasi un anno: nel febbraio 2014 il Bologna lo aveva ceduto al Guangzhou di Marcello Lippi. Esperienza poco fortunata e il desiderio di tornare: adesso Diamanti, in prestito con diritto di riscatto, vuole ripartire alla grande da una piazza importante come Firenze. Il Palermo non ha invece effettuato operazioni in entrata, nè è detto che ne effettuerà visto l’ottimo rendimento della sua rosa. 

Probabili formazioni Fiorentina-Palermo: diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo. Nella Fiorentina ci sono Alonso, Aquilani e Pizarro in questa condizione, dunque devono evitare un'ammonizione per non saltare il match contro il Chievo nel prossimo turno di campionato. Per il Palermo non c'è nessun diffidato: una buona notizia in vista della Roma, che sarà il grande rivale dei rosanero nella prossima giornata.

Diamo uno sguardo alle scelte e agli ultimi dubbi che assillano i tecnici di Fiorentina e Palermo per l'incontro tra i toscani e i siciliani previsto alle ore 15.00 al 'Franchi'. Montella è indeciso tra Juan Vargas e Pasqual, il primo garantirebbe maggior spinta offensiva mentre il secondo possiede caratteristiche maggiormente difensive: il peruviano parte comunque favorito. Dubbi difensivi, invece, per mister Beppe Iachini. Il tecnico del Palemo deve decidere tra Feddal e Andelkovic ma stando agli ultimi rumors, il marocchino dovrebbe vincere il ballottaggio con il compagno ed essere schierato tra i titolari in difesa.

Una delle partite di Serie A in programma domenica 11 gennaio 2015 è quella che si giocherà allo stadio Artemio Franchi di Firenze. In campo alle ore 15:00 la Fiorentina padrona di casa e il Palermo, sfida diretta dall'arbitro Paolo Mazzoleni della sezione di Bergamo. In classifica la Fiorentina ha 24 punti mentre il Palermo si è portato a quota 25, grazie al recente filotto positivo (5 vittorie e 4 pareggi nelle ultime 9 giornate). Di seguito le probabili formazioni di Fiorentina-Palermo e le info per seguire la partita in diretta tv.

La partita di Serie A Fiorentina-Palermo sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 2 HD, il numero 252: telecronaca a partire dalle ore 15:00. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno acquistare l'evento in pay-per-view: il codice di Fiorentina-Palermo è 478450. Diretta tv di Fiorentina-Palermo anche su Mediaset Premium: il canale di riferimento sarà Premium Calcio 2 (numero 372, disponibile anche in HD al n.382), telecronaca di Roberto Ciarapica con il commento tecnico di Andrea Agostinelli.

Le quote SNAI per la sfida dell'Astemio Franchi favoriscono la Fiorentina, nonostante il miglior momento di forma del Palermo: il segno 1 per la vittoria interna della squadra viola è quotato a 1,70. Più intrigante e potenzialmente redditizia è la quota attribuita al segno X per il pareggio finale: 3,60. Fissata a 4,75 la quota per la vittoria esterna del Palermo (segno 2). Under quotato 1,83, Over 1,87, Goal 1,78 e NoGoal 1,92.

Vincenzo Montella dovrebbe disporre la sua squadra nel modulo 3-5-1-1. Di nuovo panchina per Neto dopo l'annuncio sul non rinnovo del contratto, tra i pali spazio al rumeno Tatarusanu. Il trio difensivo sarà composto da Tomovic, Basanta e Marcos Alonso, in alternativa dentro Micah Richards con Basanta spostato a sinistra. Centrocampo: sulle fasce favoriti Joaquin (destra) e Juan Vargas (sinistra) mentre la cerniera centrale dovrebbe essere composta da Mati Fernandez, Pizarro e Borja Valero con Aquilani prima alternativa. In attacco ancora fiducia a Mario Gomez che sarà supportato da Cuadrado.

Modulo simile per la formazione siciliana allenata da Giuseppe Iachini: 3-5-2 con Vazquez mobile tra le linee di centrocampo ed attacco. Davanti al portiere Sorrentino trio difensivo formato da Munoz, Giancarlo Gonzalez e Feddal. Confermati Morganella e Lazaar come fluidificanti sulle fasce, in mezzo al campo Maresca spalleggiato da Luca Rigoni e dal capitano Edgar Barreto. In attacco gli insostituibili Dybala e Vazquez.