BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sampdoria-Empoli (1-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 18^ giornata)

Sinisa Mihajlovic (Infophoto) Sinisa Mihajlovic (Infophoto)

LE PAGELLE DI SAMPDORIA-EMPOLI: I VOTI DEGLI AZZURRI

SEPE 6,5: Nel primo tempo si fa notare con due interventi provvidenziali. Nella ripresa gioca bene, ma non può nulla sulla magia di Eder.

HYSAJ 5,5: Spinge molto sulla sua fascia ed effettua qualche bel cross in fase offensiva. Copre bene in fase difensiva, ma soffre  l’agilità di Eder dalle sue parti.

RUGANI 6,5: Buona partita del giovane difensore di proprietà della Juventus, giocata con grande personalità. E’ sempre attento e concentrato e se la Samp non è riuscita a segnare più di un gol è anche merito suo.

BARBA 5,5: Gioca un buon primo tempo in cui non fa rimpiangere lo squalificato Tonelli. Nella ripresa si perde troppe volte Bergessio e la sua prestazione cala un po’.

MARIO RUI 5,5: Soffre molto la pressione di De Silvestri sulla sua fascia e non combina niente di buono in fase offensiva. Nei momenti di maggior difficoltà gioca bene in difesa.

CROCE 5: Soffre oltre il previsto contro il centrocampo aggressivo della Samp. Non riesce ad incidere in entrambe le fasi di gioco.

VALDIFIORI 5,5: Parte molto bene , ma non riesce ad esprimere le sue qualità a causa del pressing  alto degli avversari.

MATIAS VECINO 5: Anche lui fatica molto contro l’ostico centrocampo avversario. Si propone poco e tocca pochissimi palloni. (DAL 79’ TAVANO: S.V.)

VERDI 5: Viene bocciato dopo appena 40 minuti da Sarri. Ha qualità evidenti, ma sbaglia qualche passaggio di troppo in fase di attacco.

DAL 42’ ZIELINSKI 5,5: Gioca una discreta partita senza impensierire più di tanto la difesa blucerchiata.

PUCCIARELLI 6: E’ sempre vivo per tutti i 90 minuti e appena può far male agli avversari non si tira indietro. Nella ripresa ha l’occasione per pareggiare i conti, ma Viviano gli dice di no.

MACCARONE 5: Si vede poco e rimane spesso ingabbiato tra le maglie blucerchiate.

DAL 57’ MCHELIDZE 6: Entra bene in partita e si rende maggiormente pericoloso in fase offensiva rispetto a Maccarone.

All. SARRI 6: Le qualità dei singoli hanno chiaramente indirizzato la partita verso i padroni di casa, ma l’atteggiamento dopo lo svantaggio e il buon gioco, visto però soltanto a tratti, fanno ben sperare per il prosieguo della stagione.

(Paolo Zaza)

© Riproduzione Riservata.