BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati/ Basket Lega A: tabellone Coppa Italia, livescore in diretta, classifica aggiornata. Milano ok a Pistoia (15^giornata, 11-12 gennaio 2015)

Risultati basket Lega A: tabellone Coppa Italia, livescore in diretta e classifica aggiornata. Stabiliti gli accoppiamenti dei quarti di finale delle Final Eight, in programma al PalaDesio

Dall'account Twitter @ScandoneBasket Dall'account Twitter @ScandoneBasket

Risultati basket Lega A 2014-2015: finale anche dal PalaCarrara, nel monday night Pistoia-Milano il risultato finale è a favore dei campioni d'Italia. Che in classifica si confermano primi (erano già campioni d'inverno) salendo a 26 punti, lasciando la Giorgio Tesi Group a quota 26. Terminato il girone d'andata il campionato si fermerà per una settimana: il prossimo week-end andrà in scena l'All Star Game di Verona, domenica 25 gennaio 2015 la prima giornata del ritorno. 

Risultati basket Lega A 2014-2015: terminato il posticipo del PalaDelMauro, il risultato finale è Avellino-Varese 67-91. Il colpaccio della squadra di Pozzecco non cancella la qualificazione alla Coppa Italia di Avellino, già sancito dalla sconfitta di Cantù in casa contro Roma. Il tabellone delle Final Eight, che si terranno al PalaDesio dal 20 al 22 febbraio prossimi, è il seguente (tra parentesi il numero di testa di serie delle squadre): 1.Milano-8.Avellino,  2.Sassari-7.Cremona, 3.Reggio Emilia-6.Trento, 4.Venezia-5.Brindisi. La vincente di Milano-Avellino affronterà in semifinale quella di Venezia-Brindisi, la vincente di Reggio Emilia-Trento incrocerà in semifinale quella di Sassari-Cremona. Partite in sfida secca. Per la conclusione del girone di andata di Lega A manca il monday night di domani (lunedì 12 gennaio 2014) Pistoia-Milano. Nel prossimo week-end il campionato lascerà spazio all'All Star Game di Verona, la ripresa è in programma per domenica 25 gennaio 2015 per la prima giornata del girone di ritorno: alle ore 18:15 si giocheranno Milano-Cremona, Bologna-Sassari, Pistoia-Capo d'Orlando, Pesaro-Brindisi, Caserta-Roma, Reggio Emilia-Trento. Lunedì 26 alle ore 20:00 Cantù-Varese.

Abbiamo i finali delle partite delle ore 18:15 in attesa del primo posticipo Avellino-Varese (ore 20:30). Ecco quanto accaduto: Capo d'Orlando-Venezia 67-54, Caserta-Pesaro 80-73, Bologna-Trento 88-78, Cantù-Roma 60-70. Capita una serie di cose da rimarcare: intanto la prima vittoria in campionato per la Juve, dopo 14 sconfitte consecutive, che rilancia le ambizioni di salvezza dei campani. Poi il netto crollo della Reyer che perde la seconda partita consecutiva ed è forse al primo momento di flessione in questa stagione; infine la sconfitta dell'Acqua Vitasnella che significa che il tabellone della Final Eight di Coppa Italia è completo: l'ottava squadra qualificata è la Sidigas Avellino che rimane avanti di 2 punti e non ha più la vittoria questa sera come condizione necessaria per entrare nel torneo.

Si gioca in questa domenica che chiude il girone d'andata. Alle ore 18:15 in campo Bologna-Trento, Cantù-Roma, Caserta-Pesaro, Capo d'Orlando-Venezia mentre alle 20:30 ci sarà il posticipo Avellino-Varese e domani sera il turno si chiude con Pistoia-Milano. Cantù gioca per un posto nelle Final Eight di Coppa Italia: deve vincere e sperare che la sua storica rivale Varese le faccia il favore espugnando il Pala ddel Mauro, soltanto così l'Acqua Vitasnella sarebbe nel tabellone del torneo avendo lo scontro diretto a favore. Interessante anche la corsa alla salvezza con Caserta che può festeggiare la prima vittoria in campionato e allo stesso tempo accorciare su Pesaro riaprendo tutto il discorso. 

Si gioca oggi la quindicesima giornata del massimo campionato italiano di pallacanestro. E’ l’ultima del girone di andata: al termine delle partite conosceremo i nomi delle otto squadre qualificate alle Final Eight di Coppa Italia, che come noto riguardano le prime della classifica generale che formeranno il tabellone tennistico (prima contro ottava, seconda contro settima, terza contro sesta, quarta contro quinta). Ieri si sono già giocati due anticipi: Enel Brindisi-Grissin Bon Reggio Emilia (56-79) e Banco di Sardegna Sassari-Vanoli Cremona (88-82). Gli appuntamenti di oggi sono cinque: alle ore 18:15 abbiamo Granarolo Bologna-Dolomiti Energia Trento, Acqua Vitasnella Cantù-Acea Roma, Pasta Reggia Caserta-Consultinvest Pesaro, Upea Capo d’Orlando-Umana Reyer Venezia. Alle 20:30 il posticipo Sidigas Avellino-Openjob Metis Varese, mentre alle ore 20 di domani ci sarà Giorgio Tesi Group Pistoia-EA7 Emporio Armani Milano. A dire il vero resta aperta una sola posizione per le Final Eight: in corsa ci sono due squadre, con Avellino che ha bisogno di una vittoria per ottenere il pass mentre Cantù, che ha vinto lo scontro diretto, deve non soltanto battere Roma ma anche sperare che la Scandone perda. Fuori dai giochi comunque Pistoia: i toscani hanno battuto l’Acqua Vitasnella ma perso contro i campani, in caso di arrivo a tre sarebbero esclusi dalla classifica avulsa che premierebbe invece Cantù. Parlando delle altre partite la Reyer Venezia, che ha perso la vetta la scorsa settimana, non può più centrare il primo spot avendo perso lo scontro diretto con Milano, e addirittura può ritrovarsi in quarta posizione. Spiccano anche altre partite: Frank Vitucci con Avellino affronta la Varese che aveva portato a vincere la regular season e a gara-7 di semifinale contro Siena, mentre Caserta-Pesaro è un delicatissimo incrocio salvezza con la Pasta Reggia che battendo i marchigiani troverebbe la prima vittoria stagionale proprio all’ultima di andata e soprattutto accorcerebbe il gap a 4 punti, rimettendosi in piena corsa per la salvezza (come noto retrocede soltanto l’ultima in classifica). I temi di interesse, insomma, ancora una volta ci sono tutti.