BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Sampdoria-Empoli/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità, gli assenti (Serie A 2014­-2015, 18^ giornata)

Probabili formazioni Sampdoria Empoli: quote, dove vederla in diretta, le ultime novità sulla partita della diciottesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Domenica 11 gennaio

Foto InfophotoFoto Infophoto

Oggi pomeriggio alle 15 si gioca a Marassi, vediamo quali sono gli assenti della partita delle ore 15. La Sampdoria è senza il terzino destro De Silvestri; potrebbe recuperare almeno per andare in panchina ma è più probabile che sia comunque lasciare fuori. A conti fatti possiamo considerare assente anche Luis Muriel: appena acquistato dall’Udinese, si trascina però un infortunio da tempo. Nell’Empoli rimane indisponibile per infortunio il solo Guarente, ma per oggi è squalificato il difensore centrale Lorenzo Tonelli. 

Probabili formazioni Sampdoria-Empoli: tecnicamente ci sono tre volti nuovi in casa Sampdoria. Dall’Udinese sono infatti arrivati Luis Muriel e Andrea Coda; tuttavia l’attaccante colombiano è fuori da tempo e, se anche fosse stato lasciato fuori per precauzione vista l’imminente cessione, non sembra pronto fisicamente per giocare già oggi. Coda potrebbe farcela almeno per la panchina; l’altro acquisto è l’argentino Joaquin Correa, un centrocampista offensivo che sulla carta è il sostituto di Gabbiadini ma che nei fatti ha un ruolo diverso. Nessun nuovo acquisto invece per l’Empoli, che molto probabilmente non si muoverà in entrata salvo trovare ottime occasioni.  

Probabili formazioni Sampdoria-Empoli: diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo. Tra i blucerchiati ci sono Eder, Duncan, Okaka, Gastaldello e Silvestre in questa situazione, lungo elenco di diffidati che devono evitare un'ammonizione per non saltare il prossimo match contro il Parma. Per l'Empoli invece i diffidati sono Croce, Mario Rui e Maccarone: loro devono evitare l'ammonizione per essere in campo contro l'Inter nell'ultima giornata d'andata.

Andiamo ad analizzare le scelte e gli ultimi dubbi che assillano i tecnici di Sampdoria ed Empoli a poche ore dalla partita che si giocherà allo Stadio Luigi Ferraris di Genova. Per Mihajlovic dubbi in difesa e in attacco: Gastaldello si gioca un posto da titolare con Silvestre, il primo appare in condizioni fisiche migliori ed è favorito per partire dal primo minuto. Davanti ballottaggio Bergessio-Okaka, l'ex Catania sembra aver convinto di più negli ultimi allenamenti e dovrebbe giocare al fianco di Eder. Pochi dubbi , invece, per il tecnico dei toscani Maurizo Sarri. L'Empoli rinuncia a Tonelli per squalifica, in difesa è pronto a subentrare Barba. In attacco confermati Tavano e Maccarone, panchina per Pucciarelli pronto a fare il suo ingresso in campo in caso di necessità.

Alle ore 15 di oggi pomeriggio lo stadio Luigi Ferraris di Genova ospita Sampdoria-Empoli, partita valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Sfida molto interessante tra la Sampdoria quinta in classifica con 27 punti e l’Empoli che è agevolmente salvo con 18 ma vuole mettere altra legna in cascina e aumentare così le distanze rispetto alla terzultima posizione; arbitra il signor Dino Tommasi della sezione di Bassano del Grappa; diamo allora uno sguardo alle probabili formazioni di Sampdoria-Empoli.

Potrete seguire la diretta di Sampdoria-Empoli esclusivamente sui canali del satellite, nello specifico su Sky Sport 4 (numero 254).

Secondo le quote GazzaBet è ovviamente la Sampdoria la squadra favorita per questa partita; 1,80 la quota per il segno 1 mentre la quota per il segno 2 è di 4,50. Il pareggio come sempre accade sta nel mezzo, ma “tira” di più dalla parte del segno 2: vale 3,30 la somma in palio.

Ci sono tre nuovi acquisti nella Sampdoria, ma soltanto uno potrebbe essere già in distinta oggi: si tratta del centrocampista offensivo Joaquin Correa, il trequartista designato da quando è partito Manolo Gabbiadini. Oggi però non dovrebbe essere impiegato dal primo minuto: è appena arrivato e avrà bisogno di tempo per rodarsi, così dietro le due punte (Eder sicuramente e uno tra Okaka e Bergessio) giocherà Soriano. I blucerchiati hanno poi chiuso gli acquisti di Luis Muriel e Andrea Coda dall’Udinese, ma potrebbero non esserci i tempi tecnici per iscriverli a referto e in ogni caso il colombiano è infortunato; Coda potrebbe andare in panchina così da rinfoltire il reparto arretrato nel quale De Silvestri non recupera e Mesbah è partito per la Coppa d’Africa. A destra gioca allora Cacciatore, a sinistra Regini, al centro con Gastaldello sembra essere favorito Alessio Romagnoli rispetto a Silvestre. A centrocampo Luca Rizzo con Palombo e Obiang, Krsticic andrà soltanto in panchina. In porta gioca Viviano, che ha ormai recuperato la condizione ed era già il titolare designato in luogo di Romero, che ha comunque fatto ampiamente il suo.  

L’Empoli non si è ancora mosso in sede di calciomercato nè è detto che lo farà; per il momento la rosa dà ampie garanzie anche se in qualche reparto potrebbe essere corta e accusare la stanchezza. E’ squalificato Tonelli: una tegola per Sarri che però ha un degno sostituto in Federico Barba, il centrale di scuola Roma è già stato in grado di andare in gol in questo campionato e oggi giocherà al fianco di Rugani. Laurini ha recuperato ma ormai il titolare a destra è Hysaj con Mario Rui stabilmente impiegato a sinistra; a centrocampo ovviamente non si cambia nulla con Valdifiori a impostare la manovra mentre Croce e Matias Vecino dovranno interdire e provare ad aumentare la pericolosità offensiva con gli inserimenti senza palla. Attacco affidato all’ex Maccarone, a far coppia con lui potrebbe esserci Pucciarelli che al momento sembra favorito su Tavano, apparso spento nelle ultime giornate.