BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Slalom maschile Adelboden/ Vince Stefano Gross! Quarto Razzoli (Coppa del Mondo sci alpino, 11 gennaio 2015)

Slalom maschile Adelboden: Stefano Gross vince la prova in Austria, grande successo per l'azzurro che precede Fritz Dopfer e Marcel Hirscher, nuovo leader della coppetta di specialità

Marcel Hirscher (Infophoto)Marcel Hirscher (Infophoto)

Grande notizia dallo slalom maschile di Adelboden: Stefano Gross ha vinto la prova della Coppa del Mondo di sci alpino e per lui si tratta del primo successo assoluto dopo tre podi (un secondo e due terzi posti). Gross ha preceduto di soli due centesimi Fritz Dopfer, che aveva vinto la prima manche; e di tre Marcel Hirscher, che allunga nella classifica generale su Kjetil Jansrud e da oggi è anche il leader nella coppetta di slalom, avendo sorpassato Felix Neureuther che è uscito già nel corso della prima manche. Grande Italia dunque: idealmente può festeggiare anche Giuliano Razzoli che chiude in quarta posizione, davanti al norvegese Henrik Kristoffersen. Peccato per Patrick Thaler: era secondo dopo la prima manche ma non è riuscito a chiudere la seconda, allo stesso modo è finita la giornata di Alexis Pinturault che quest'anno non riesce a trovarsi. Finiscono invece nelle retrovie due veterani come Ivica Kostelic e Ted Ligety; con questo successo Gross sale al sesto posto nella classifica dello slalom. Hirscher invece si porta a +212 su Jansrud, obbligando così il norvegese a fare i salti mortali per andare a riprenderlo. 

In diretta streaming, si è praticamente conclusa la prima manche dello slalom maschile di Adelboden. I primi 30 sciatori hanno già concluso il percorso e quindi possiamo dare quella che è la classifica nelle prime posizioni: comanda il tedesco Fritz Dopfer, sceso con il tempo di 56''21. C'è una grande notizia anche per l'Italia: Patrick Thaler è secondo con 10 centesimi da recuperare e dunque sente odore di uno storico podio. Straordinaria la prova del 36enne bolzanino, che ha 9 podi in carriera in Coppa del Mondo: rimane davanti a Marcel Hirscher, leader della classifica generale di Coppa del Mondo e terzo con 75 centesimi di ritardo da Dopfer. L'austriaco dovrebbe comunque centrare la prima posizione nella classifica di specialità: Felix Neureuther infatti ha commesso un errore e non ha concluso la prima manche, dando campo libero al suo rivale che può inoltre allungare su Kjetil Jansrud (in questo momento ha 152 punti di vantaggio). Attenzione anche a Stefano Gross che è quinto e con un po' di fortuna (oltre a una seconda manche sparata) potrebbe clamorosamente regalare ai nostri colori un podio doppio. Giuliano Razzoli è nono, anche per lui un risultato tutto sommato positivo. La seconda manche era inizialmente in programma alle 13 ma, visto anche lo spostamento del super-G femminile, è probabile che la FIS farà slittare l'orario alle 13:30 (almeno). 

In diretta streaming, la partenza della prima manche dello slalom maschile di Adelboden è stata ufficialmente posticipata di 30 minuti; alle dunque dovremmo vedere scendere lo sciatore con il pettorale numero 1, vale a dire il tedesco Fritz Dopfer. Situazione ironica: ieri la FIS ha cancellato la discesa libera femminile poichè le alte temperature in Svizzera avevano impedito alla neve di formarsi sulla parte finale del tracciato, mentre questa mattina sta scendendo una fitta nevicata. Ricordiamo che in testa alla classifica di specialità c'è il tedesco Felix Neureuther che ha 4 punti di vantaggio su Marcel Hirscher, dominatore ieri nel gigante; i due scenderanno rispettivamente con i pettorali numero 6 e 3, per quanto riguarda gli italiani Patrick Thaler ha il 4 e Stefano Gross il 13. 

In diretta streaming ecco lo slalom maschile di Adelboden, gara valida per la Coppa del Mondo 2014-2015 e secondo appuntamento per il Circo Bianco sulla storica pista Chuenisbärgli dopo il gigante di ieri. Ecco dunque il programma che ci attende oggi, domenica 11 gennaio 2015. La partenza della prima manche avrà luogo alle ore 10.00, mentre la seconda manche prenderà il via alle ore 13.00. Ecco tutte le informazioni utili per gli appassionati che vorranno seguire la gara odierna in tv o via web: la diretta tv sarà su Rai Sport 1 (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) con la telecronaca di Davide Labate affiancato dal commento tecnico di Paolo De Chiesa, ma anche sul canale tematico Eurosport, disponibile sia su Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari dello slalom speciale, ci saranno anche le possibilità fornite dallo streaming video, gratuito sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Playerma anche Sky Go e Premium Play. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose ad Adelboden (www.fis-ski.com). In slalom la gara elvetica non è prestigiosa come il gigante, dal momento che si disputa solo dal 2000 ed è diventata una tappa fissa di Coppa solo nel 2006. Nelle ultime tre edizioni disputate (2012, 2013 e 2014) ha sempre vinto Marcel Hirscher, dunque vanno a lui i favori del pronostico, anche in forza della sua vittoria di soli cinque giorni fa a Zagabria che lo ha riportato in testa alla classifica generale. Insieme all'austriaco va citato anche Felix Neureuther che è ancora in testa alla classifica di specialità con 4 punti di vantaggio sul grande rivale, grazie alla continuità del tedesco che è salito sul podio di tutti gli slalom stagionali. Un altro tedesco potrebbe essere il primo outsider: parliamo di Fritz Dopfer, già due volte secondo; poi c'è il giovane norvegese Henrik Kristoffersen, vincitore a Levi ma poi in calo nella stagione che doveva essere della consacrazione, il russo Alexander Khoroshilov e la squadra svedese che ha tanti atleti in grado di salire sul podio, come ha fatto a Madonna di Campiglio Jens Byggmark. Quanto alla squadra azzurra, si attende il riscatto dopo le ultime prestazioni non esaltanti: l'uomo di punta può essere Patrick Thaler, che però è uscito nelle ultime due gare, oppure Stefano Gross, attualmente il migliore in Coppa di slalom e settimo a Zagabria, dove c'è stato il ritorno lampo di Manfred Moelgg dall'infortunio. Per lui il sedicesimo posto è da considerare certamente positivo: riuscirà ad arrivare ai Mondiali? (Mauro Mantegazza)

© Riproduzione Riservata.