BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Cagliari-Cesena (2-1): i gol di Joao Pedro, Donsah e Brienza (oggi 11 gennaio 2015, Serie A 18^ giornata)

Video Cagliari Cesena: i gol e gli highlights della partita valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca oggi pomeriggio, domenica 11 gennaio 2015

Foto InfophotoFoto Infophoto

Il Cesena segna il gol del 2-1 a Cagliari e rende più interessante i minuti di recupero al Sant’Elia. Bella l’azione di Carbonero che dalla destra alza la testa e mette in mezzo, la difesa sarda non riesce a intervenire e allora per Brienza è relativamente semplice trovare l’impatto sul secondo palo e battere Brkic che provava disperatamente a chiudere lo specchio della porta.

Al minuto numero 27 il Cagliari trova il gol del raddoppio. Bell'uno-due tra Godfred Donsah e Joao Pedro, quest'ultimo chiude lo scambio con un gran tocco alto di prima e il giovane ghanese finalizza con un bel tiro di destro, dopo aver fatto rimbalzare la palla in area. Primo gol in Serie A per Donsah, classe 1996, alla decima presenza.

Cagliari in vantaggio all’11 minuto di gioco; uno spunto sulla fascia sinistra di Avelar viene fermato in piena area da Giorgi che lo travolge da dietro. Sul dischetto si presenta Joao Pedro: la conclusione del portoghese è pessima e Leali ci arriva respingendo, ma non riesce a bloccare e il centrocampista brasiliano è il più lesto a fiondarsi sulla ribattuta e mettere in porta questa volta senza problemi. Per Joao Pedro è il secondo gol in campionato dopo quello realizzato contro la Lazio.

Va in scena allo stadio Sant’Elia oggi pomeriggio alle ore 15 ed è valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. L’ultimo precedente giocato tra queste due squadre risale al marzo 2012; al termine di quella stagione il Cesena avrebbe conosciuto la retrocessione dopo due anni di Serie A, mentre il Cagliari ancora una volta era riuscito a salvarsi con margine nonostante due cambi di allenatore. Anzi: quella partita contro il Cesena aveva segnato l’esordio in panchina di Massimo Ficcadenti, proprio l’artefice della brillante salvezza romagnola dell’anno precedente. Per il Cesena in panchina c’era Mario Beretta che, subentrato a Daniele Arrigoni, aveva fino a lì messo insieme tre sconfitte consecutive senza segnare. Purtroppo per lui quel pomeriggio sarebbe arrivata la quarta: una tripletta di uno scatenato Mauricio Pinilla aveva infatti risolto la partita a favore del Cagliari. Per trovare i primi punti, e i primi gol, Beretta avrebbe dovuto aspettare la giornata seguente e il pareggio interno contro il Parma. Come finirà invece questo delicatissimo incrocio sul fondo della classifica? Stiamo per scoprirlo insieme.