BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Coppa d'Asia 2015/ Risultati di oggi e classifiche dei gironi: esordio storico per la Palestina (13 gennaio)

Coppa d'Asia 2015, risultati di oggi e classifiche dei gironi: giorno storico per la Palestina che ha fatto il suo esordio in competizioni ufficiali, perdendo 4-0 dal favoritissimo Giappone

Foto Infophoto Foto Infophoto

RISULTATI COPPA D’ASIA 2015, ESORDIO PER LA PALESTINA - Prosegue la prima fase della Coppa d’Asia 2015 in corso di svolgimento in Australia, e sarà una data da ricordare quella di ieri per la Palestina. La nazionale ha fatto il suo esordio ufficiale: ha perso 4-0 contro il Giappone in una partita in cui è andato in gol Keisuke Honda (su rigore) - le altre reti di Endo, Okazaki e Yoshida - ma può festeggiare lo stesso. “Poter giocare a calcio ci riempie di orgoglio visti tutti i problemi che abbiamo” ha confessato il CT Al Hassan. “Stiamo lavorando per colmare il divario tecnico che resta ampio”. Del resto la Palestina non è in Australia per vincere; per adesso le basta giocare, e magari centrare qualche traguardo storico come il primo punto o il primo gol. Il Giappone dunque fa la voce grossa e si porta subito in testa al gruppo D, nel quale l’Iraq ha battuto la Giordania per 1-0 (gol del centrocampista centrale Kasim) e si candida ad un posto nei quarti di finale (giocherà venerdì contro i Blu Samurai, match importante anche per l’eventuale prima posizione che permetterebbe di evitare sulla carta l’Iran, favorita per vincere il gruppo C. In mattinata si sono invece giocate le partite del girone A, seconda giornata: tutto facile per l’Australia padrona di casa che continua la sua marcia in testa. La partita contro l’Oman non era certamente probante ma i Socceroos l’hanno superata con autorità vincendo per 4-0, chiudendo la pratica già nel primo tempo con McKay, Robbie Kruse (gioca nel Bayer Leverkusen) e Milligan su rigore, e arrotondando poi con il gol di Juric entrato in campo da una ventina di minuti. Ha certamente sofferto di più la Corea del Sud: contro il Kuwait ha deciso un gol di Nam Tae-Hee al 36’ minuto, dunque abbiamo già i primi verdetti da questa edizione della Coppa d’Asia e cioè la qualificazione di Australia e Corea del Sud, che ora si sfideranno per il primo posto nel girone per evitare di incrociare la vincitrice del gruppo B (anche se sulla carta, a vederla così, entrambe sono superiori a Cina e Uzbekistan che sono sulla carta favorite per qualificarsi, se non altro perchè hanno già vinto il primo impegno). A proposito, domani si gioca per questo girone: Corea del Nord-Arabia Saudita e Cina-Uzbekistan, in ogni caso i verdetti definitivi saranno rimandati all’ultima giornata. (Claudio Franceschini)

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DEI GIRONI DELLA COPPA D’ASIA 2015